Big Mom – La parabola di un Impero

113

BIG MOM – LA CADUTA DI UN IMPERO

[Articolo di MrZero]

Detta così suona apocalittica ma in fondo, in fondo, ma proprio in fondo a questo articolo capirete di cosa parlo.Qui è sempre il vostro Mr.Zero,spero che non vi fermiate alle prime tre righe (forza e coraggio!). Partiamo subito dal capitolo 882 per analizzare gli eventi futuri che colpiranno la famiglia Charlotte, in parole povere la parabola dell'impero!




FINALMENTE UN PO' D'AZIONE! 

[Katakuri in azione]

[Katakuri in azione] 

Un avversario insormontabile, con delle abilità paurose e mai battuto dalla nascita, questi sono gli elementi che fanno di Katakuri il Villain di cui si sentiva il bisogno. Anche se praticamente la strega degli specchi ha preannunciato la sua sconfitta. Presentando così il fratello, dandogli varie definizioni, raccontando leggende su di lui,ci ha espresso l'invincibilità del fratello e al tempo stesso ci ha preparati ad una sua "CLAMOROSA CADUTA".
E' importante sottolineare che per "CLAMOROSA CADUTA" non intendo che venga sconfitto definitivamente,ma può anche succedere che viene messo fuorigioco temporaneamente.
 Metto le virgolette perchè il gommoso che mette k.o. l'uomo – mochi sarebbe si clamoroso dal punto di vista dei livelli di forza ma anche "normale",è pur sempre il protagonista e non può prenderle sempre. Noi lettori magari ce l'aspettiamo ma il mondo di One Piece è pronto ad una svolta simile?

BIG MOM,IMPERATRICE PER CASO.




[Big Mom senza controllo]

Affermazione un po' azzardata ma vera. Chi è Charlotte LinLin? Senza ricordare il suo passato, la mammona è una donna che ha vissuto molte sciagure,che soffre di un disturbo alimentare e di per se ha un carattere docile e ingenuo. Però grazie al diabolico cuoco di famiglia, il signor Streusen, è riuscita a creare una macchina amministrativa perfetta che con il tempo è diventata la temutissima ciurma che conosciamo. Ragionandoci però di per se, l'imperatrice non ha scopi così maligni. Vuole creare una grande famiglia comprendente tutte le razze del mondo per vivere in pace ecc,ecc. Certo collezionare tutte le specie del mondo in un libro, usare i suoi familiari come merce di scambio, chiedere l'anima ai suoi cittadini per protezione e tutte le cose che fa non è certo da brave persone,però dietro queste azioni si nasconde la bambina che anni fa fu abbandonata dai genitori. Totland è un bel riscatto per una donna che non si è mai vista amata, sempre temuta. E' probabile però che se non avesse incontrato Streusen non sarebbe diventata la potenza mondiale che è oggi a livello politico. La sua instabilità l'avrebbe portata si ad essere temuta ma senza la struttura che le gira intorno, non avrebbe mai avuto un importanza così grande. Senza condizioni esterne il suo impero non sarebbe mai esistito. Abbiamo potuto constatare queste affermazioni con gli ultimi capitoli dove senza freni si è data alla distruzione di tutto ciò che gli capita a tiro per una torta.(Peggio di Cicciogamer)

LA CADUTA DI UN IMPERO

[La famiglia Charlotte,cover del volume 87]

E siamo finalmente nel cuore dell'articolo, la svolta di cui parlavo prima, che provocherà probabilmente un gran clamore nel mondo di One Piece. Un regno in preda al panico, vittima del suo stesso padrone, che senza raziocinio sta portando distruzione e morte, come si può definire? 
Quando Cracker fu spazzato via dal TankMan, mai mi sarei immaginato di assistere a quello che sta succedendo ora. Ma chiariamo una cosa, la colpa è solo e solamente di Big Mom e dei suoi sottoposti. Quando in una "Famiglia" si ha paura di comunicare, di dirsi le cose anche quelle più pungenti per timore delle reazioni altrui (anche perchè le reazioni altrui sono esagerate), la famiglia si spacca. Bobbin,Opera e più recentemente Perospero hanno firmato la condanna del sistema "Big Mom". Non si può però biasimarli,come fai a dire a tua madre una cosa,se già sai che poi ti uccide brutalmente? Ecco la paura, non è sempre l'arma giusta,ma questo LinLin non l'ha capito. E quindi i suoi figli sono costretti a mentire pur di salvarsi la vita. Oda ci ha preparati fin dall'inizio ad una situazione del genere, ricordando sia il vecchio detto "Le bugie hanno le gambe corte" sia che la frase " Meglio temuti che amati" non è sempre così giusta. Un impero fondato sulle menzogne e sulla paura è un impero marcio fin dal principio,mi dispiace Streusen. Poi ovviamente quel furbastro di Eichiro Sensei ci ha messo del suo:




 – La caduta del palazzo

 – La sconfitta di Cracker

 – Il fallimento del piano di sterminio dei Vinsmoke

 – Pudding e la scelta di voler Katakuri come Villain finale

 Tutti elementi che hanno condito il piatto finale,il dessert,la disfatta di Whole Cake Island. Per come l'avevo pensata io, questa battaglia con Katamochi poteva essere evitata, percorrendo altre strade,magari si poteva solo fuggire e invece lo scontro riconferma quello che vi ho scritto fino ad ora. Anche perchè l'invincibile Mochi-man ORA  dovrà cadere anche se non definitivamente. E sarà questa la svolta che decreterà la lenta fine che stiamo decantando dall'inizio dell'articolo. 

LA DOLCE DISCESA DI UN REGNO AL TRAMONTO.

[Whole Cake Island]

Per quanto fosse perfetto l'ingranaggio che BM aveva creato, abbiamo visto che aveva già delle falle di base e prima o poi queste sarebbero venute fuori. Totland era già verso il tramonto prima che arrivasse Cappello di paglia e co. a WCI. Ce lo indica la presenza di Stussy al Wedding Party, la ribellione di alcuni figli che non hanno voluto cedere a quel losco meccanismo dei "Matrimoni di scambio"e la questione nascite (comunque non credo che la mammona potrebbe continuare a sfornare figli per anni e anni e finite le nascite,finiscono i matrimoni, certo potrebbe far sposare i figli dei figli sempre se riuscisse a condizionarli ancora). 
Il fallimento del Tea Party è solo la punta dell'iceberg di un tramonto sempre più veloce. E' ovvio che non finirà tutto dall'oggi al domani,ma sicuramente la distruzione del Whole Cake Chateau,la fuga di Capone,Germa e Rufy da WCI, la sconfitta dei pezzi grossi della ciurma e il fallimento politico di di Big Mom hanno accelerato la dolce discesa. Queste notizie presto faranno il giro del mondo e un certo Cane Rosso potrebbe fare la sua mossa o addirittura diretti concorrenti al trono di Re dei Pirati potrebbero muoversi. Con molta probabilità però possiamo dire che Big Mom ci sarà riproposta ad Erbaf.




[Villaggio di Erbaf distrutto da Charlotte Linlin in infanzia]

 

Dove ci verrà chiarito definitivamente il legame che lei ha con questa terra e spiegato chiaramente cosa è successo con Madre Carmel,magari accennandoci anche del matrimonio fallito di Laura. Dopo Wano, i nostri piratuzzi saranno (forse) in grado di fronteggiare la pazza mangiona ( che al solo guardarli da lontano imploderà di rabbia).
Senza scordarsi che lei è anche capace di utilizzare le potenti tecniche dei giganti di quelle terre,quindi una sua ricomparsa è d'obbligo.

IN CONCLUSIONE….

 

[King Baum tranciato dal fendente di Napoleon]

L'implacabile furia, il frutto sgravatissimo, un corpo indistruttibile,l'ambizione,le tecniche di Erbaf,un sole portatile e una nuvola speedy sono le abilità che ci si aspetta da un imperatore e la nostra regina dei dolci è un'imperatrice di tutto rispetto. Possiamo considerarci soddisfatti per quest'assaggio  che Oda ci ha mostrato del livello degli imperatori. Già con Baffo Bianco ci eravamo fatti un'idea ma ora sappiamo bene a cosa si va incontro. Quello che circonda questi grandi bucanieri però a volte è il vero problema e spesso sono loro stessi a creare l'ambiente in cui vivono. Per mantenere l'equilibrio dovrebbero esprimere più fiducia ai sottoposti,ma non affidarsi completamente a loro.




Perchè si deve fare attenzione, Big Mom ci insegna che non bisogna mai fidarsi di nessuno,a volte neanche di se stessi.

 

Spero che la mia analisi vi sia piaciuta,forse ho azzardato alcuni avvenimenti futuri, ma credo questa sia la sintesi di quello che è accaduto ed accadrà alla famiglia Charlotte,una vera e propria Parabola. Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti,se siete d'accordo, se avete altro da dire :D. 

Sempre Vostro,Mr.Zero

 




PS: Ragazzi volontariamente non ho parlato del fattore "Pudding" che cambiando i ricordi a tutta la famiglia e magari anche a Morgan potrebbe annulare in un colpo tutto. Se lo facesse solo alla madre non basterebbe per evitare la caduta dell'impero. Alla prossima!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here