Doflamingo il Celeste

1803

[articolo di La tenacia di Roronoa Zoro]

Premetto che non è una mia teoria, ma è tratta da One Piece Spoiler.

È possibile notare come tra Dressrosa e Jaya ci siano alcune analogie, prime fra tutte quelle territoriali. Ciò potrebbe aiutare a spiegare il motivo per cui Bellamy sia andato a Skypeia, qual è il legame che intercorre tra Noland e i nani e quali potrebbero essere le origini del caro Doflamingo. Quindi si comincia.

Shandora è una città che anticamente si trovava su Jaya, e poi successivamente, con l’azione della Knock Up Stream che ha spostato una parte di isola, è slittata su Skypeia. Ciò accadde 400 anni fa e da allora quella parte venne chiamata Upper Yard. Jaya era governata dalla tribù degli Shandia, mentre Skypeia dai nativi di Angel Island, automaticamente discendenti della città di Bilca ( da come si può leggere qui:http://latenaciadizoro.wordpress.com/2014/02/23/colonizzatori-dalla-luna/). Guardando ora Jaya, prima della sua frammentazione, possiamo notare come l’isola di Green Bit e di Dressrosa, si inseriscano quasi perfettamente nei fori dell’isola.

 

Riguardo Doflamingo, lui dice che il suo collegamento con i draghi celesti è molto più profondo di quanto si pensi. La teoria è questa: Doflamingo è uno Shandia, un discendente del Re di Jaya, la stessa isola dove Noland scoprì la città d’oro. Questo spiegherebbe anche perché Bellamy ha viaggiato a Skypeia dopo aver deriso Rufy che credeva della sua esistenza. Come subalterno di Doflamingo, gli potrebbe semplicemente essere stato ordinato di andare lì? La prova che Green Bit è collegato a Jaya, è la statua del Noland all’interno del paese di nani. Sappiamo tutti che Noland raggiunse Jaya prima che questa fosse catapultata nel cielo e che ha aiutato Calgara a sopravvivere a una malattia mortale. Se egli non solo avesse aiutato Calgara, ma anche i nani a sopravvivere alla malattia, loro avrebbero sicuramente creato una statua di lui dal titolo “HERO”. Inoltre i nani sono spesso caratterizzati dalla predilezione per i luoghi sotterranei e per l’oro. Forse questo spiega la presenza a Shandia della città d’oro.

Sappiamo che Doflamingo è un discendente dei Donquijote, una delle 20 famiglie che crearono il Governo Mondiale e che successivamente lasciò Dressrosa per vivere a Marijoa insieme alle altre 18 famiglie reali (esclusa la famiglia di Alabasta). Quello che noi non conosciamo veramente è come Doflamingo sia cresciuto e chi siano i suoi genitori. Sappiamo anche che gli Shandia di Jaya erano una delle più forti società della Rotta Maggiore, ma che la loro città Shandora fu invasa nel corso del secolo dai 20 regni. Il loro regno cadde e solo una piccola tribù rimase. Ora cerchiamo di combinare questi due eventi: la famiglia Donquixote era incaricata di conquistare Jaya, hanno preso tutto il paese e formarono il regno chiamato “Dressrosa”. Dopo che la guerra mondiale terminò, le 20 famiglie crearono il Governo Mondiale, andarono a vivere a Marijoa e lasciarono solo una piccola tribù di Shandia.

Come Nobili mondiali, un membro della famiglia Donquijote avrebbe potuto prendere una ragazza di Shandia come schiava e portarla con sé a Marijoa. Ad un certo punto nel tempo Noland scoprì la piccola tribù di Shandia e li aiutò. Poi il regno chiamato Dressrosa fu catapultato nel cielo, insieme a Green Bit e il pezzo di Jaya che conosciamo come “Upper Yard “. Dressrosa e Green Bit, a differenza di “Upper Yard”, potrebbero essere state trascinate dal Mare Bianchissimo fino a cadere nel Nuovo Mondo.

Ora 750 anni dopo, i discendenti di quel servo Shandia e un membro della famiglia Donquixote si innamorano. Il loro bambino era bambino bastardo, metà schiavo e metà nobile. Quel bambino è Doflamingo Donquijote. A lui non è stato concesso crescere a Marijoa, ma il suo papà/mamma (a seconda di quale dei suoi genitori era il Nobile mondiale), non poteva semplicemente lasciare suo figlio. Così hanno organizzato tutto il possibile per aiutarlo. Ecco perché Doflamingo ha ancora la connessione con i Nobili Mondiali. E ora, Doflamingo esige indietro l’antico regno Dressrosa, il regno creato dalla famiglia Donquijote. Se Doflamingo fosse per metà un discendente degli Shandia sarebbe plausibile vederlo con alcuni dei tratti caratteristici di questa razza. In effetti uno dei tratti distintivi degli Shandia sono le ali piene di piume dietro le spalle. Doflamingo in tutte le sue apparizioni è sempre stato visto con un enorme cappotto piumato. Forse vuole nascondere le sue ali? Inoltre uno degli Shandia, Calgara, ricorda molto vagamente lo stesso Doflamingo: i lunghi capelli come il cappotto piumato, lo stesso sorriso beffardo con la lingua da fuori e un tatuaggio attorno gli occhi che sembra lasciare la stessa forma degli occhiali. Una coincidenza?

Infine una conclusione sul piano dei riferimenti storici: Doflamingo spesso cammina in modo simile ai cowboy (a gambe larghe e con il baricentro basso) mentre gli Shandia vestono come gli indiani. I cowboy invasero le terre degli indiani, esattamente come fece la famiglia Donquijote con gli Shandia. Un’altra coincidenza?

Tratto da One Piece Spoiler

Fonte

http://latenaciadizoro.wordpress.com/2014/04/03/doflamingo-il-celeste/

Lascia un commento