Dragon Ball Super Capitolo 71: Il piano degli Heeters – Commento

296
Dragon Ball Super Capitolo 71

Dragon Ball Super Capitolo 71: il risultato degli allenamenti di Goku e Vegeta verrà presto messo alla prova

Dragon Ball Super Capitolo 71: Il piano degli Heeters

QUALCOSA DI STRANO

Dimmi, qual è la differenza principale tra noi Angeli e te, Goku?

Uhm… Che non ho una cosa che sembra un’aureola?

Questo scambio di battute iniziale mi è sembrato molto il “Sai qual è la differenza fondamentale tra me e te?” – “Il naso?” tra Arlong e Rufy in One Piece. Anche se il contesto era completamente diverso.

In ogni caso la differenza fondamentale è che gli Angeli sono in un perenne stato di Ultra Istinto, mentre Goku deve prima trasformarcisi per raggiungerlo. O meglio, Goku sta mettendo l’Ultra Istinto sullo stesso piano di una trasformazione, mentre il suo corpo dovrebbe trovarvisi a prescindere dalla trasformazione. Perciò Goku deve allenarsi a mantenerlo soprattutto quando si trova nella sua forma base, anche se ciò gli costerebbe non poche energie.

Dragon Ball Super Capitolo 71

Per rafforzare il concetto, Whis comincia a far volteggiare il suo scettro in aria come fa mio zio quando deve stendere la pizza (non sto scherzando, è bravissimo a fare queste robe). Dopodichè parla in modo criptico sia a lui che Vegeta riguardo qualcosa che potrebbe accadere a breve… Un nemico? Chissà.

LISCIO COME L’OLIO

Intanto Granola torna sul Pianeta Cereale, tenendosi a una distanza tale da poter tenere d’occhio Monaito anche senza averci a che fare, mentre aspetta notizie da Helec.

Che dal canto suo si sta organizzando per partire alla volta della Terra, mandando Oil e Macki a raccogliere informazioni da Zuno. Macki gli chiede se possono chiedere anche dove trovare i migliori grubrolls dell’Universo (non ho idea di cosa siano, tutto quello che sono riuscito a trovare è questo inquietante video). Rimasto solo con Gas, lo rassicura dicendogli che il suo momento di combattere non è ancora arrivato, e che è l’unico della loro famiglia in grado di superare Freezer. Se tutto andrà secondo i suoi piani, la forza suprema nell’Universo saranno proprio loro, gli Heeters.

RICHIESTA DI AIUTO

Qualche settimana dopo, Macki e Oil sono da Zuno, ma questi vuole ricevere un bacio dalla ragazza prima di rispondere alle loro domande. Dopo un rifiuto iniziale, alla fine i due riescono ad ottenere risposta a dieci domande (tra cui quella sui grubrolls, ovviamente).

Dragon Ball Super Capitolo 71

Nel frattempo Goku affina il suo Ultra Istinto allenandosi a schivare la pizza volante lo scettro volante di Whis. Vegeta distrugge tronchi di alberi buttati giù da una cascata da Beerus, ma finisce col distruggere l’intera cascata.

Dragon Ball Super Capitolo 71

Dopo qualche tempo, Macki e Oil si dirigono sulla Terra. Forti dell’essere venuti a conoscenza delle debolezze dei due Saiyan, si presentano direttamente a casa di Chichi e le chiedono di farglielo incontrare, con la pretesa di volergli commissionare dei nemici da sconfiggere. Così tramite Bulma, dalla Capsule Corporation si mette in contatto con Whis: il nemico viene presentato come il guerriero più forte dell’universo. I due, stupiti, chiedono all’Angelo se si tratti del guerriero menzionato dal Pesce Oracolo, trovandone conferma. Perciò decidono di tornare sulla Terra, allettati da questa nuova sorpresa.

Nell’attesa, con la scusa di andare in bagno, Macki e Oil si mettono alla ricerca di qualcosa all’interno della struttura…

NAVICELLE DI LUSSO

Dragon Ball Super Capitolo 71

Prima di partire, Beerus dà un orecchino simile al suo a Vegeta, dicendogli di indossarlo: è il simbolo di coloro in grado di utilizzare l’Hakai! Di contro, Whis disegna la sua firma sull’abito di Goku, come a voler sfidare Beerus su chi dei due abbia il miglior allievo. I tre partono, con grande gioia di Beerus, e un po’ meno del Pesce Oracolo. Pare che il pesciolino si sia affezionato ai nostri due guerrieri.

Dragon Ball Super Capitolo 71

Alla Capsule Corp., rovistando tra gli arnesi di Bulma, i due Heeters trovano il Radar del Drago. Chichi appare all’improvisso alle loro spalle, ma pare non rendersi conto della situazione: la sua unica preoccupazione è che il metodo di pagamento per il lavoro compiuto fosse ovviamente valido sulla Terra. I due la rassicurano, dicendole che l’avrebbero pagata con dell’oro celeste (il materiale con cui la Pattuglia Galattica alimenta i motori delle sue navicelle).

Tre minuti dopo, Goku e Vegeta arrivano sul posto. Dopo un rapido scambio di battute con Oil e Macki, decidono di seguirli sulla loro navicella per farsi portare da Granola sul Pianeta Cereale. Vegeta comincia ad insospettirsi quando si accorge degli estremi comfort presenti a bordo, troppo lussuosi per una razza che sta distruggendo il loro pianeta. Mica perchè si sono presentati due tizi mai visti prima chiedendo appositamente di loro per un incarico così sospetto. Macki cerca di dare una giustificazione un po’ tirata per il collo, e così il viaggio procede per 18 giorni.

Arrivati a destinazione, i due si mettono in contatto con Granola. Si inventano che la loro squadra di ricognizione si è fatta scappare che lui fosse alla ricerca di Freezer, e che quindi adesso due dei suoi assassini si stanno dirigendo sul suo pianeta. E che si tratta di due Saiyan. Granola se la beve, credendo che affrontandoli potrà scoprire da loro l’ubicazione di Freezer. Nessuno che si fa domande, forse è una caratteristica propria dei guerrieri più forti dell’universo.

Granola si prepara al loro arrivo, pensando solo all’ottenere la sua vendetta contro la razza che ha sterminato la sua…

Potete leggere la traduzione ufficiale del capitolo in inglese sul sito di Manga PLUS.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here