Episodio 701 – Tristi ricordi – La città bianca del ragazzo Law!

    91

    Dopo essere stato malmenato da Corazon per una settimana, Law chiese di nuovo a Doflamingo di entrare nella sua ciurma dicendogli di non credere più in niente e di voler solo distruggere il mondo. I capi del Clan, durante una missione, narrarono quindi la sua storia a Baby 5: Law nacque a Flevance, un'isola del Mare Settentrionale particolarmente prospera grazie al piombo ambrato, un materiale del sottosuolo con cui gli abitanti della città costruivano ogni tipo di oggetto che esportavano in tutto il mondo. Law era figlio di due dei più importanti medici dell'isola e aveva una sorella minore, Lamy, alla quale teneva molto. Un giorno, tuttavia, la gente di Flevance cominciò a collassare a terra e la loro pelle divenne sempre più bianca; si scoprì, così, che il piombo ambrato era tossico e che il continuo contatto col materiale aveva progressivamente diminuito l'aspettativa di vita di generazione in generazione. L'isola venne immediatamente posta in quarantena per paura del contagio da parte del Governo e delle isole vicine e scoppiò la guerra, durante la quale Law perse tutta la sua famiglia ed i suoi amici, ma riuscì a salvarsi nascondendosi sotto una pila di cadaveri. Law, infine, furibondo con Corazon, lo pugnalò alla schiena venendo, tuttavia, scoperto da Buffalo.

    Dai un voto all'articolo

    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
    Loading...