Eustass Kidd il pirata vero

758

[articolo di TOSKY]

Non starò qui a scrivervi e raccontarvi ciò che abbiamo visto nel manga, ma semplicemente vi riporterò in breve l'idea che mi sono fatto osservando le poche apparizioni di questo personaggio.

Reputo che Kidd sia da considerarsi uno dei pochi Pirata veri di One Piece. Mi spiego meglio…

Non tutti i pirati presenti nel manga hanno caratteristiche che li facciano sembrare simili a coloro che vagavano per i mari durante la grande era della pirateria. Basti pensare alla ciurma dei mugiwara no? Chi, a prima vista , direbbe che si tratta di pirati? Probabilmente nessuno.

Kidd , invece , racchiude in sé quei tratti caratteriali che per antonomasia ricordano i pirati. Questo personaggio è cattivo, spietato, privo di compassione. Si diverte a fare del male alla gente, prova gusto a torturarle e a sentirle soffrire. La sua taglia altissima sia pre-time skip che post , non solo sottolinea la grande forza di cui dispone, ma ci fa capire quanto Kidd sia ritenuto pericoloso e sia temuto non solo dal Governo Mondiale, ma anche dai cittadini. Kidd non sa cosa sia la bontà, il suo intento è quello di fare del male, di creare putiferi e di mettere a soqquadro cittadine e navi.

L'essere temuti era una delle peculiarità dei pirati. La loro bandiera , il loro Jolly Roger, sventolava per incutere paura a chiunque li vedesse arrivare. La paura è fondamentale quando si parla di pirati. I pirati non erano buoni…facevano del male e Kidd, in One piece, è uno dei pochi pirati che solo a guardarlo riesce a trasmetterti quel senso d'inquietudine che le persone provavano quando si trovavano dinanzi un pirata.
 

Molti lettori adorano Kidd nonostante le poche apparazioni. Penso che ciò sia dovuto proprio al fatto che Kidd rappresenti il pirata vero, il pirata per eccellenza.

Mi fermo qui! Non voglio scrivere molto , mi basta darvi questo mio piccolissimo pensiero e sapere voi come la pensate a riguardo!!

Ciao ragazzi!

TOSKY

 

Lascia un commento