Jujutsu Kaisen 209: le anticipazioni del capitolo

703

Jujutsu Kaisen 209: le anticipazioni del nuovo capitolo del manga di Gege Akutami, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

Jujutsu Kaisen 209: Un’offerta allo sconosciuto


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


14 novembre 2018, gli americani invadono il Giappone per cominciare la caccia agli stregoni. Come entrano nelle colonie, appaiono numerosi Kogane. La prima ad essere attacca è Remi, con una speciale arma ad iniezione.

Kenjaku e Uraume sono in un altro posto, pare la stanza di allenamento del clan Zen’in, che hanno preparato per Sukuna.

Amai, Hazenoki e Higuruma si accorgono di qualcosa.

Hazenoki affronta i militari e ricorda le parole di Reggie, che diceva che Kenjaku avrebbe presto fatto qualcosa di grande.

Kenjaku rilascia spiriti maledetti in ogni barriera.

L’Angelo e Hana Kurusu stanno cercando di capire il motivo dietro l’improvviso aumento del numero dei giocatori, ma Takaba dice che probabilmente è a causa della sua popolarità, che manda fuori di testa le persone.

I soldati attaccano anche il gruppo di Yuji, che calcia via una granata, mentre Megumi si prepara al contrattacco.


Jujutsu Kaisen – Sorcery Fight è un manga scritto e disegnato da Gege Akutami, pubblicato sulla rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha a partire dal 5 marzo 2018. I singoli capitoli vengono poi raccolti e pubblicati in volumi tankōbon. A luglio 2019, Planet Manga ne ha annunciato la pubblicazione italiana, che è iniziata nell’ottobre 2019.

La serie è il sequel di una serie mensile di quattro capitoli chiamata L’istituto di arti occulte di Tokyo, che è stata pubblicata sulla rivista Jump Giga di Shueisha da aprile a luglio 2017, e successivamente pubblicata sotto forma di volume con il titolo Jujutsu Kaisen 0 a dicembre 2018.

Un adattamento anime di 24 episodi realizzato da MAPPA è stato trasmesso in Giappone dal 3 ottobre 2020 al 27 marzo 2021, e pubblicato su Crunchyroll per lo streaming al di fuori dell’Asia.

Lascia un commento