Jujutsu Kaisen 222: le anticipazioni del capitolo

2129

Jujutsu Kaisen 222: le anticipazioni del nuovo capitolo del manga di Gege Akutami, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

Jujutsu Kaisen 222


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Il capitolo comincia con Sukuna che mangia le sue ultime dita rimanenti, e Uraume che si scusa per non essere riuscito a trovare l’ultimo. Sukuna gli dice che non c’è problema, perché è sicuro che ce l’abbia Gojo, come precauzione per impedire l’esecuzione di Yuji. Rimpiazzerà il dito mancante con la sua mummia.

Kenjaku è davanti ad un televisore e parla con Kogane, a cui chiede a quante persone è stata rimossa la tecnica dopo i 19 giorni passati nel Gioco di Sterminio. Kogane risponde 61.

Gojo si sta facendo visitare da Shoko. Nella stanza c’è anche Ichiji, a cui dice: “Ho sempre pensato che Nanami fosse un ragazzo gentile che sarebbe sopravvissuto in qualsiasi occasione.” Ichiji si scusa, ma Gojo gli dice che ha ancora un grande compito da svolgere. Shoko dice che Ino ha qualcosa da dirgli, mentre questi entra nella stanza togliendosi il passamontagna dal viso.

Mentre Yuji e Kusakabe si stanno allenando in un dojo, Mei Mei e Ui Ui stanno guardando un sito creato per scommettere sullo scontro tra Gojo e Sukuna, con cui lei può guadagnare 50 milioni di yen solo vendendone i biglietti. Yuji atterra Kusakabe con un ippon-seoi nage.

Altrove, Yuta dice ad Inumaki di non aver detto a Yuji che è stato Sukuna il motivo per il quale Toge ha perso il braccio, poiché Itadori non dovrebbe sentirsene colpevole. Inumaki apprezza il gesto.

Si passa direttamente al 24 dicembre. Kenjaku dice ad Uraume che mentre Gojo combatterà contro Sukuna, eliminerà i giocatori del Gioco di Sterminio. Uraume dice di lasciarli in pace, ma Kenjaku risponde: “Non te la prendere, se non fossi rimasto con Sukuna, Gojo mi avrebbe ucciso. Se Gojo perde, gli altri dell’Istituto di Tokyo, specialmente Okkotsu, Hakari e Maki, non possono allontanarsi da voi, e possono vincere contro Sukuna solo dopo essersi scontrato con Gojo. Nel frattempo, io mi posso muovere liberamente.

Hakari, Panda e gli altri studenti stanno cercando qualcosa da dire per incoraggiare Gojo.

Hakari: “Fai del tuo meglio?

Panda: “Non morire?

Yuta dice che a Gojo farebbe piacere ricevere qualche parola di incoraggiamento, ma Maki risponde che se avrebbe risposto con un semplice “uhm” lo avrebbe ammazzato prima dello scontro con Sukuna.

Sul posto arriva finalmente anche Gojo, seguito da Urahime e dal preside Gakuganji.

Gojo emana un’aura intimidatoria, che mette a disagio i ragazzi. Ma Yuji si fa avanti e dice con disinvoltura: “Professore, la tua tecnica è di troppo.” Gojo stesso rimane perplesso, ma poi gli permette di dargli una pacca di incoraggiamento sulla spalla. Così anche gli altri fanno lo stesso.

Maki: “Andiamo avanti, stupido bendato. Dimostra che non sei solo un belloccio.

Yuta: “Se si mette male, ti do il cambio.

Hakari: “Vinci, Gojo-san!

Gojo: “Sì!!!

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.