La famiglia Riku

124

La famiglia Riku è una famiglia di sangue reale che ha governato sull'isola di Dressrosa per 800 anni fino a quando non venne spodestata da Donquijote Doflamingo, discendente della dinastia precedente. Era una delle diciannove famiglie che furono scelte per sostituire i regnanti che si erano trasferiti a Marijoa dopo aver fondato il Governo mondiale (tra questi ultimi, appunto, i Donquijote).

Riku Doldo III

Riku Doldo III è l'ex re di Dressrosa; è il padre di Viola e di Scarlett e il nonno di Rebecca. Da quello che si evince è sempre stato un sovrano molto attento alle sorti del suo popolo (che, nonostante non fosse ricco, viveva in pace da ottocento anni) e benvoluto dai regnanti dei paesi confinanti ma all'incirca dieci anni prima degli eventi attuali perse totalmente la stima dei suoi concittadini per colpa di Donquijote Doflamingo, che mediante i suoi poteri spinse lui e i suoi soldati ad attaccare i suoi sudditi e, più o meno nello stesso periodo, fu spodestato dal membro della Flotta dei 7 (e dalla sua ciurma).
Da allora, minacciato in continuazione dagli uomini di Doflamingo, si è nascosto sotto l'identità del misterioso gladiatore Ricky. Viene inserito nel Blocco B e viene sconfitto da Blue Gily a causa dell'età avanzata. In seguito, nonostante si fosse opposto alle cure, viene imprigionato insieme a gli altri combattenti in una buca sotteranea e svela la sua identità. Riappare al palazzo reale prigioniero di Doflamingo.

Tecniche ed abilità

Doldo è un abile spadaccino, e a differenza degli altri gladiatori non combatte con uno scudo, e invece combatte utilizzando solo una spada. Durante i combattimenti del blocco B dimostra di sapersi muovere molto velocemente. Nonostante sostenga di essersi indebolito a causa dell'età ha dimostrato grande resistenza e recupero essendo stato in grado di rialzarsi e di camminare poco dopo la sua sconfitta da parte di Blue Gily.

Viola

   

Viola è la figlia di Riku Doldo III e, quindi, principessa di Dressrosa; è sorella di Scarlett e zia di Rebecca. Dieci anni prima degli eventi di Dressrosa, durante il colpo di stato orchestrato da Donquijote Doflamingo, implorò il crudele pirata di risparmiare la vita del padre sottomettendosi a lui ed entrando a far parte della sua ciurma, nel gruppo comandato da Trébol, con lo pseudonimo di Violet.

Grazie alla sua bellezza e alla sua abilità nel ballo riesce facilmente a raggirare Sanji (pregandolo di aiutarla ad uccidere un uomo) e a farlo catturare dai suoi seguaci. Dopo aver tentato, mediante i poteri del frutto Giro Giro, di estorcergli informazioni circa l'alleanza creatasi tra Monkey D. Rufy e Trafalgar Law, rimane sinceramente colpita dalla sua gentilezza e dalle sue convinzioni di galantuomo e decide di liberarlo, facendogli conoscere (sempre mediante i suoi poteri) le reali intenzioni di Doflamingo. Dopo aver avvisato Sanji del pericolo che corrono i suoi compagni, decide di recarsi al palazzo reale, dove incontra Rufy, Zoro e Kin'emon.

Tecniche ed abilità

Viola ha ingerito il frutto del diavolo Giro Giro, che le permette sia di leggere la mente altrui che di potenziare in vario modo la sua vista disponendo il pollice e l'indice delle mani a cerchio davanti agli occhi. Le tecniche finora mostrate sono:

  • Peeping mind (lett. "spiare la mente"): Viola, disponendo le mani come sopra detto, riesce a leggere nella mente altrui. La donna può inoltre far leggere la propria mente agli altri, disponendo le mani allo stesso modo davanti però agli occhi dell'altro soggetto. Utilizzata con Sanji in entrambi i modi.
  • Hierro Lagrima: Mekujira: tecnica offensiva. Viola trasforma due lacrime in enormi balene composte d'acqua con cui attaccare gli avversari. Mekujira è un gioco di parole, poiché significa sia "sguardo penetrante" che "occhio balena".

Scarlett

Scarlett era la madre di Rebecca (nonché figlia di re Riku Doldo III e sorella di Viola). Malgrado la protezione del soldato ad una gamba, venne uccisa durante il colpo di stato operato dalla Donquijote Family (capeggiata da Donquijote Doflamingo) perché membro della famiglia Riku, ovvero la famiglia reale di Dressrosa che governava l'isola prima di Doflamingo

Rebecca

Rebecca è l'ultima discendente della famiglia Riku, essendo la figlia di Scarlett e nipote di Riku Doldo III (suo nonno) e di Viola (sua zia); appartenendo ad una famiglia reale ormai quasi estinta, è conosciuta come "La principessa fantasma". La sua vita è stata funestata dal colpo di stato operato da quest'ultimo a capo della Donquijote Family, in quanto sua madre venne uccisa proprio perché esponente della famiglia reale. Rebecca riuscì a salvarsi solo grazie all'aiuto del soldato ad una gamba che, negli anni, divenne per lei una vera e propria figura paterna. In realtà egli è proprio suo padre, dimenticato dalla ragazza dopo la trasformazione in giocattolo.

Una volta divenuta adulta, venne catturata da Doflamingo e venne costretta a combattere nel colosseo come gladiatrice, riuscendo a vincere tutte le battaglie che doveva affrontare e venendo fischiata dal pubblico in quanto nipote del precedente re. Durante gli avvenimenti di Dressrosa, fa in fretta amicizia con Monkey D. Rufy, essendogli grata per la sconfitta di Spartan e dimostra una determinazione straordinaria nel voler vincere il frutto Foco Foco per sconfiggere Doflamingo. Gareggia nel blocco D, dove cerca di sconfiggere gli avversari buttandoli in acqua senza ferirli, nonostante si ritrovi a dover affrontare nemici sempre più potenti, come Rolling Logan e Suleiman. È l'unica che riesce a sfuggire al micidiale attacco di Hakuba (la doppia personalità di Cavendish), e per questo riesce ad accedere alle fasi finali del torneo come vincitrice del blocco D.

La sua armatura ricorda quella delle valchirie.

Tecniche ed abilità

Rebecca è un abile spadaccina e brandisce una lunga spada medievale a due mani che, partendo dal suolo, arriva fino alle spalle della ragazza. Inoltre sa usare l'Ambizione Kenbun-shoku, grazie alla quale può evitare i colpi degli avversari e sfruttare la loro forza contro di loro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here