Lafitte

112

Lafitte, soprannominato Lo Sceriffo Demoniaco, è il Capitano della Quinta Divisione della Ciurma di Barbanera. In passato, era il navigatore. Il suo nome deriva da Jean Baptiste Lafitte, un pirata francese del XIX secolo.

Il personaggio

Aspetto

È molto alto e magro. Ha una pelle molto pallida, dal colore cadaverico, e delle labbra rosso scuro.
Indossa un cappello a cilindro nero, un orecchino per ogni orecchio, una camicia bianca con decorata con delle stelline, dei pantaloni blu a bretelle e delle scarpe nere. Dopo il timeskip, indossa una camicia bianca a pois neri e un cappotto nero. Porta con sè un lungo bastone viola ed una pistola.
Quando cammina, fa continuamente rumore per via delle sue scarpe, anche se questo non influenza la sua furtività.

Personalità

Quando viveva nel Mare Occidentale e lavorava come poliziotto, era così violento che fu esiliato. Adesso, invece, è molto calmo.
Come gli altri membri della ciurma, crede nel fato e nei sogni.

Storia

Passato

In passato, lavorava come poliziotto nel Mare Occidentale, ma vi fu esiliato per la sua troppa violenza. È entrato poi a far parte della Ciurma di Barbanera e ha partecipato all'attacco all'Isola di Drum.

Marijoa

È apparso per la prima volta a Marijoa, dove ha interrotto un incontro tra i membri della Flotta dei 7 e dei marines di alto rango per discutere del posto vacante lasciato da Crocodile. Ha chiesto di poter prendere parte all'incontro e ha proposto Barbanera come nuovo membro.

Banaro

A Banaro, ha assistito allo scontro tra Barbanera e Portuguese D. Ace senza intervenire.

Marineford

Dopo aver irrotto con la sua ciurma ad Impel Down, si è diretto a Marineford per uccidere Barbabianca. Lì ha detto a Sengoku che ha ipnotizzato i marines nella sala di controllo dei Cancelli della Giustizia per permettere alla sua ciurma di arrivare sul posto. In seguito, ha partecipato all'uccisione di Barbabianca, sparandogli con una pistola.

Timeskip

Durante il timeskip, è diventato il Capitano della Quinta Divisione della ciurma e ha ottenuto il suo soprannome.

Dressrosa

È riapparso nei pressi di Dressrosa, insieme a Shiryu, per andare a riprendere il suo compagno Jesus Burgess, ma è stato contattato da quest'ultimo, che ha detto loro di trovarsi in gravi condizioni a Baltigo, la segreta base dei Rivoluzionari.

Abilità

Lafitte possiede un'abilità sconosciuta che gli permette di farsi spuntare delle ali. Inoltre è capace, secondo quanto affermato da lui stesso, di ipnotizzare le persone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here