Le Origini di Mihawk e Shanks – TEORIA

651

Quali sono le origini di Mihawk e Shanks? Scopriamolo con questo nuovo appuntamento di The Big Merd Theory

Torniamo anche questa settimana con la rubrica The Big Merd Theory in cui riportiamo le teorie più “assurde” del web. Ringraziamo l’utente Sizks di Reddit che ci regala questa piccola perla su Mihawk e Shanks. 

Siete pronti? Si parte. 

LE ORIGINI DI MIHAWK E SHANKS

Mihawk è il primogenito di Roger. 

mihawk
Contorni sottilissimi, colori “sbiaditi”, character design diverso. Ricordate Marineford?

Seguendo le orme di suo padre è riuscito a superarlo diventando lo spadaccino più forte del mondo. Non credo possa essere una coincidenza che il suo gruppo sanguigno (come riportato nelle Vivre Card) sia S. 

Roger  aveva lo stesso gruppo sanguigno ed era anche il più grande spadaccino della sua era. Anche Ace, figlio dell’ex Re dei Pirati, aveva un gruppo sanguigno di tipo S.

Quindi è semplicemente un caso che tutti e tre i personaggi condividano lo stesso sangue? Andiamo più a fondo nella questione. 

Rayleigh, braccio destro del Re dei Pirati, ha un gruppo sanguigno di Tipo XF. E sapete quale altro personaggio lo ha XF? Un altro fortissimo spadaccino: Shanks il Rosso. E non trovate strano che Mihawk e Shanks condividano la stessa data di nascita, il 9 marzo?  

Diamo un’occhiata alla famiglia Monkey, così da trovate materiale a sostegno di questa teoria. 

  • Il gruppo sanguigno di Garp è F. 
  • Il gruppo sanguigno di Dragon è F. 
  • Il gruppo sanguigno di Luffy è F. 

Come potete vedere coloro che appartengono alla stessa famiglia condividono lo stesso tipo di sangue. 

Probabilmente Roger è stato lo spadaccino più forte del mondo e dopo la sua esecuzione, suo figlio ha deciso di seguire le sue orme ottenendo lo stesso titolo del padre. Ma non solo Roger, anche Rayleigh ha avuto un figlio. 

Il figlio di Roger è Mihawk. 
Il figlio di Rayleigh è Shanks. 

Ricordate quando Momonosuke e Hiyori salgono con Oden sulla nave di Roger? Il Re dei Pirati e Rayleigh affermano che da tempo non ospitavano dei bambini sulla nave. 
Luffy ed Ace non era ancora nati e i bambini di cui parlano devono essere per forza più grandi di Momo e i Hiyori. 

Di chi stavano parlando? Ovviamente dei loro primogeniti, Mihawk e Shanks. 

Rayleigh non dirà nulla a Luffy prima che lo faccia Shanks. 

Per concludere, Shanks potrebbe avere la spada di Rayleigh. Possibile che la Gryphon sia appartenuta al re oscuro in precedenza? 


Leggi anche: Il Calendario dei prossimi capitoli di One Piece


One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001.

La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Lascia un commento