Membri della Marina

537

I membri della Marina sono divisi per gradi gerarchici. In ordine dal più alto al più basso sono:

Vice ammiragli

Bastille

Bastille è un vice ammiraglio che partecipa alla battaglia di Marineford. È un uomo molto alto con dei lunghi capelli arancioni e che indossa una maschera cornuta che gli copre completamente il viso, ma che ha dei fori per permettere di vedere. Durante la battaglia, viene inquadrato più volte e lo si vede impugnare una spada con una gemma incastonata, ma non lo si è visto combattere.

Cancer

Cancer è un vice ammiraglio del Quartier Generale della Marina. Ha i capelli pettinati all'indietro, porta degli occhiali e lo si vede fumare un sigaro. È uno degli ufficiali presenti la riunione con i membri della Flotta dei 7 riguardante il successore di Crocodile.

Comir

Comir è il vice ammiraglio della base G-2. È incontrato da Portuguese D. Ace nelle sue mini-avventure, dove Comir compare per la prima volta, quando il pirata si intrufola nella base della Marina travestito da Marine per reperire informazioni su Barbanera.
Ricompare in seguito quando giunge a Marineford, dove si terrà lo scontro con Barbabianca.
Come armi utilizza una coppia di katane, ma non lo si è visto ancora combattere.

Dalmata

Dalmata è un vice ammiraglio che partecipa alla battaglia di Marineford; anche se il suo aspetto non viene mostrato del tutto poiché è già dall'inizio trasformato, è un uomo grosso e corpulento con una folta barba bionda. Come gli altri vice ammiragli, indossa sempre una giacca della Marina.
Anche lui, come gli altri vice ammiragli, ha risposto alla chiamata per la guerra contro Barbabianca. Nel corso degli scontri, dopo l'arrivo di Rufy e degli evasi di Impel Down, Dalmata cerca di bloccare, insieme a Momonga, la sua avanzata verso il patibolo.
Dalmata ha ingerito un frutto del diavolo di tipo Zoo-Zoo che gli fornisce la capacità di tramutare il corpo in modo totale o parziale in quello di un dalmata. Inoltre, ha mostrato di saper utilizzare alcune delle Rokushiki, come il Soru e lo Shigan.

Doberman

Doberman è uno dei vice ammiragli che partecipa al Buster Call di Enies Lobby; ha la faccia coperta di cicatrici. Indossa anche lui il tipico cappello della Marina, ha un paio di baffetti castani ed il suo occhio sinistro è completamente bianco nella pupilla forse perché cieco a quell'occhio.
Racconta ai marinai presenti sulla sua nave il passato di Rob Lucci e di come è entrato nel CP9. Anche lui, come gli altri vice ammiragli, ha risposto alla chiamata per la guerra contro Barbabianca a Marineford; lì, lo si vede affrontare alcuni pirati con una spada.

John Giant

John Giant è il vice ammiraglio responsabile organizzativo della Sede Centrale della Marina. È un gigante e indossa una giacca differente dagli altri marine, di colore giallo chiaro ed un cappello rosso. Sembra essere uno dei Marine più pluridecorati. Porta con sé una katana su misura per lui.
Compare per la prima volta quando a Monkey D. Rufy viene assegnata la prima taglia mentre sta facendo un discorso sulla giustizia.
Ricompare dando ordini per coordinare il Buster Call richiesto da Spandam che lui crede essere stato richiesto da Aokiji, poiché Spandam chiama il Buster Call col lumacofono di proprietà dell'Ammiraglio.
In seguito risponde alla chiamata per Marineford, in cui tutti i più alti membri della Marina si stanno organizzando per combattere la grande guerra contro Barbabianca. Durante la battaglia, tenta di attaccare Barbabianca con la sua enorme katana, ma il pirata lo neutralizza facilmente grazie ai suoi poteri.

Maynard

Maynard, detto "L'inseguitore" è un vice ammiraglio del nuovo Quartier Generale della Marina. È un uomo alto e muscoloso con lunghi capelli e un folto pizzo neri; porta un berretto simili a quella della marina, ma senza simboli e nero. Per partecipare al torneo del Colosseo di Dressrosa (gruppo B, #429) si nasconde dietro lo pseudonimo di Capman per camuffarsi e si veste come un condottiero della Grecia antica. Appare per la prima volta parlando al lumacofono con i suoi uomini e sconfigge Gambia il missionario, uno dei pirati di Bartolomeo. Subito dopo, tuttavia, viene a sua volta sconfitto dallo stesso Bartolomeo.

Momonga

« Uno è… sempre meglio di nessuno! »
(Momonga trovandosi da solo davanti alle piratesse Kuja)

Momonga compare per la prima volta solo per poco tempo durante il Buster Call di Enies Lobby essendo uno dei cinque vice ammiragli che vi partecipa.

Riappare in seguito quando si reca da Boa Hancock per comunicarle la data ed il luogo dell'esecuzione di Portuguese D. Ace ed assicurarsi della sua presenza durante la guerra contro i pirati di Barbabianca. Sarà poi lui a scortarla fino alla prigione di Impel Down, sotto esplicito desiderio dell'imperatrice, in cambio della sua partecipazione alla guerra di Marineford.
Uccide facilmente un grosso mostro marino delle fasce di bonaccia che aveva attaccato la sua corazzata ed aveva resistito alle cannonate della sua nave da guerra, tagliandogli il ventre con una normalissima spada, dimostrando quindi una forza ed un'abilità fuori dal comune. Inoltre, si dimostra molto astuto ed esperto, riuscendo a contrastare il potere di Hancock, ferendosi alla mano con un pugnale, distraendo così le proprie emozioni col dolore e salvandosi dalla pietrificazione.
Anche lui, come gli altri vice ammiragli, ha risposto alla chiamata per la guerra contro Barbabianca. Nel combattimento ferma l'avanzata di Rufy verso il patibolo, grazie alla sua abilità da spadaccino, e dimostrando inoltre di possedere almeno alcune delle Rokushiki.
Due anni dopo riappare a Marineford (ex-Quartier Generale della Marina e attualmente sede della base G-1), dove viene informato del ritorno della ciurma di Cappello di Paglia all'arcipelago Sabaody.

Mozambia

Mozambia è un vice ammiraglio del Quartier Generale della Marina. È un uomo dalla pelle abbronzata, con un'evidente cicatrice sul lato sinistro del viso e che indossa la tipica uniforme della Marina con un vestito marrone sotto la giacca bianca. Appare durante la riunione con i membri della Flotta dei 7 riguardante il successore di Crocodile: è l'uomo che viene controllato da Donquijote Doflamingo, che usa i suoi poteri per fargli attaccare Stainless.

Onigumo

Onigumo è uno dei cinque vice ammiragli che partecipa al Buster Call di Enies Lobby; indossa sempre un elmetto a forma di drago giapponese e fuma sigarette in continuazione, come Sanji. Porta un orecchino rotondo all'orecchio destro. Ha un'idea di Giustizia Assoluta molto simile a quella di Akainu: ordina di sparare nel punto in cui Monkey D. Rufy e Rob Lucci stanno combattendo, sapendo che il secondo si sarebbe salvato, ma causando così la morte di più di mille marinai. Spara anche ad un suo sottoposto che aveva provato a contestare il suo ordine, uccidendolo. Riappare ad Impel Down dove viene incaricato di trasferire Portuguese D. Ace, assieme ad altri quattro vice ammiragli, per l'imminente esecuzione a Marineford. Anche lui, come gli altri vice ammiragli, ha risposto alla chiamata per la guerra contro Barbabianca. Nel corso degli scontri, avvedutosi che Kizaru ha ferito Marco, blocca a questi un polso con manette di agalmatolite, impedendo così la rigenerazione delle sue ferite. Onigumo possiede la capacità di tramutare il corpo in modo totale o parziale in quello di un ragno. Facendosi spuntare sei braccia di ragno, è in grado così di maneggiare fino ad otto spade contemporaneamente. Il suo nome in giapponese significa demone ragno, in riferimento ai suoi poteri.

Smoker

Smoker, detto "Il cacciatore bianco", è l'ultimo vero avversario che Monkey D. Rufy incontra prima di entrare nella Rotta Maggiore. Inizialmente ha il grado di capitano di vascello. Dopo aver ricevuto il merito della sconfitta di Crocodile, viene promosso a commodoro. Partecipa alla battaglia di Marineford, ostacolando le intenzioni di Rufy. Dopo due anni, si scopre che è diventato il vice ammiraglio del ramo 01 della base della Marina G-5. Ha ingerito il frutto Fum Fum.

Squadra Giganti

Squadra Giganti sono uno speciale gruppo della Marina formato da otto giganti (tra cui una giovane donna) che partecipano alla guerra scatenata da Barbabianca a Marineford. Pare che siano tutti vice ammiragli, sebbene se ne abbia la certezza solo per Lacroix e Ronse. Ognuno di essi porta con sé una gigantesca arma, che si adatta alle proprie dimensioni. Finora si conoscono nei dettagli:

  • Lacroix: indossa un berretto con scritto Marina ed ha un completo nero con la cravatta rossa; è uno spadaccino, infatti possiede una grossa spada. Durante la guerra a Marineford, combatte e viene sconfitto da Odr Jr. con poca difficoltà. "Lacroix" è la parola francese che significa "La croce".
  • Ronse: indossa un grosso elmo, quasi come quelli vichinghi, ed utilizza un'enorme ascia a doppia lama per combattere. Durante la guerra al Quartier Generale della Marina, tenta prima di bloccare Odr Jr. e poi di attaccare Barbabianca di sorpresa, ma viene infine sconfitto da quest'ultimo con facilità.

Stainless

Stainless è un vice ammiraglio che partecipa alla battaglia di Marineford. Ha dei baffi a manubrio, indossa un vestito a righe verticali e porta con sé una spada.
Compare per la prima volta quando a Monkey D. Rufy viene assegnata la prima taglia mentre Brandnew fa il suo resoconto. Ricompare durante la riunione con i membri della Flotta dei 7 riguardante il successore di Crocodile: è l'uomo che viene preso di mira da Donquijote Doflamingo che usa i suoi poteri su Mozambia per attaccarlo. Anche lui, come gli altri vice ammiragli, ha risposto alla chiamata per la guerra contro Barbabianca. Nel corso degli scontri, combatte dapprima contro gli alleati di Barbabianca fuori dalla baia, poi lo si rivede in piazza Oris a dare ordine di attaccare Edward Newgate stesso.
Il suo aspetto è stato modificato più volte durante l'anime: inizialmente, ha delle folte sopracciglia, un prominente ciuffo di capelli ed il vestito a righe è violaceo. Durante la riunione della Flotta dei 7, invece, ha sopracciglia normali ed i capelli all'indietro mentre il suo vestito è violaceo, ma senza righe. Infine, durante la battaglia di Marineford, il suo vestito cambia di nuovo e diventa giallognolo a righe. Prima che Oda rivelasse il suo nome, è stato chiamato Kaizeruhige nell'anime, che significa "baffi a manubrio" ed è un chiaro riferimento alla moda dei suoi baffi.

Strawberry

Strawberry è un vice ammiraglio del Quartier Generale della Marina. Ha una lunghissima e uniforme barba nera, porta un cappello della Marina che copre i suoi altissimi capelli e utilizza una coppia di spade gemelle per combattere. Quando era Contrammiraglio era sprovvisto della lunga barba, ma aveva solo dei sottili baffi, mentre aveva una già altissima capigliatura. In realtà, come Oda spiega in una SBS, la sua stessa testa ha una forma particolarmente allungata.
In passato, quando era contrammiraglio, si rese protagonista di un'imboscata a Fisher Tiger: quando il pirata riportò la ex-schiava Koala nella sua isola natale, lo attaccò insieme ai suoi uomini, ed in seguito alle ferite riportate per quello scontro, Fisher Tiger morì.
Compare ad Enies Lobby, col grado di vice ammiraglio, per raderla al suolo col Buster Call. Dimostra di essere un uomo d'onore poiché decide di non attaccare l'isola giudiziaria finché ogni marinaio ed agente governativo presente sull'isola non fosse fatto evacuare. Infatti, decide di imbarcare i sopravvissuti sulle sue navi, a patto che le persone imbarcate mostrino un documento che dimostri che siano agenti governativi o Marine.
Si può quindi pensare che segua il concetto di Giustizia Neutrale (come Garp, Sengoku e Kizaru). Anche lui, come gli altri vice ammiragli, ha risposto alla chiamata per la guerra contro Barbabianca a Marineford.

Tsuru

Tsuru, soprannominata "La grande tattica", è (o almeno sembra) una gracile vecchietta, anche se il suo grado elevato e la sua presenza alla riunione con i membri della Flotta dei 7, dove appare per la prima volta, dimostrano che sia una figura rilevante.
Come molti altri personaggi femminili, ha il nome di un volatile: Tsuru, in giapponese, significa gru.
Nell'anime la si sente parlare solo in un breve dialogo con Monkey D. Garp prima che Sengoku il Buddha rivelasse al mondo la vera origine di Portuguese D. Ace. Nel manga, invece, ha avuto anche un piccolo dibattito con Donquijote Doflamingo, al quale ordina di stare fermo e di non utilizzare i suoi poteri sui vari membri della Marina. Inoltre è lei che riconosce Lafitte quando questi si presenta alla riunione del Governo Mondiale dove si sarebbe deciso il successore di Crocodile e spiega il suo passato a Sengoku.
In seguito, la si vede schierata insieme agli altri Marine per l'imminente guerra contro Barbabianca, in cui mostra di poter letteralmente lavare e stendere ad asciugare le persone come se fossero dei vestiti, tecnica dovuta al frutto Wash Wash.

Yamakaji

Yamakaji è uno dei cinque vice ammiragli che partecipa al Buster Call di Enies Lobby nel quale non viene quasi mai visto parlare e appare per poco.
Fuma sempre il sigaro ed è sempre sorridente, ha un cappello della Marina in testa ed una barba castana.
In seguito, lo si vede a Marineford per combattere Barbabianca insieme agli altri vice ammiragli e lì consiglia a Tsuru di stare indietro poiché la battaglia è troppo pericolosa per lei, ma costei replica di non darle ordini.

Contrammiraglio

Catacombo

Catacombo è il contrammiraglio della Marina che tenta di fermare la ciurma di Cappello di Paglia, mentre essa è in partenza per l'isola degli uomini-pesce. Viene fermato da Boa Hancock che frappone la sua nave, consentendo la fuga a Rufy e la sua ciurma.

Kadal

Kadal è un contrammiraglio della base G-2 che in passato si scontrò contro i Pirati del Sole, venendo sconfitto. Indossa l'uniforme classica degli ufficiali e un completo blu, ha i capelli biondi e un pizzetto nero.

Sicily

Sicily è un contrammiraglio del Quartier Generale della Marina. Ha i capelli crespi chiari, dei baffi scuri, una cicatrice vicino all'occhio sinistro e indossa il cappello della Marina. È l'ufficiale che avverte Sengoku riguardo l'incidente causato dalla ciurma di Cappello di Paglia alla casa d'aste. Il suo nome è un chiaro riferimento alla Sicilia.

Generale

Il grado di generale non è mai apparso ufficialmente nel manga, bensì solo nell'anime; l'unico a ricoprire questa carica è Gasparde, il quale rinuncia al suo posto nella Marina per diventare un pericoloso pirata.

Commodoro

Brandnew

Brandnew è un uomo con capelli radi, porta sempre gli occhiali da sole ed ha molti anelli sulle dita.
Lo si vede alla sua prima apparizione mentre commenta la prima taglia di Monkey D. Rufy, dicendo che è la più alta mai apparsa nel Mare Orientale. Brandnew è l'ufficiale incaricato di schedare tutti i pirati pericolosi in circolazione mettendo delle taglie sulle loro teste. È lui a fissare la prima taglia di Rufy, sotto richiesta di Nezumi.
Successivamente lo si vede a Marineford per la guerra contro Barbabianca. A fine battaglia, informerà Sengoku su quanto è successo ad Impel Down e sulle condizioni di Magellan.
Successivamente, in una riunione degli alti vertici della Marina, riferirà quanto Rufy ha fatto insieme a Jinbe e Silvers Rayleigh nel loro "attacco a sorpresa" contro il Quartier Generale della Marina, qualche settimana dopo la battaglia contro Barbabianca.
Ricompare dopo i fatti di Punk Hazard e si scopre che è diventato commodoro.

Daigin

Daigin è un commodoro della Marina. Ha i capelli e la barba nera, entrambi spigolosi, dei baffi radi ed indossa un elmo simile a quello dei samurai, ma che reca la scritta Marine. È l'ufficiale che tenta di entrare ad Impel Down quando viene a sapere dell'intrusione di Monkey D. Rufy, ma che viene fermato da Sady-Chan.

Pudding-Pudding

Pudding-Pudding, o Purin-Purin, è il comandante della 77ª divisione, considerata una delle migliori della Marina, e si caratterizza per un'eccentrica acconciatura costituita da molte ciocche di capelli modellate a fiocchi.
Compare nell'arcipelago Konomi, inviato dal comando della Marina per spodestare Arlong e la sua ciurma, dopo l'accorata richiesta di soccorso degli abitanti del villaggio di Gosa; anche se, una volta arrivato sul posto, dichiara di essere disposto a farsi comprare, ma non viene minimamente considerato.
Nonostante il grado ricoperto, viene sconfitto con facilità dagli ufficiali di Arlong che, dopo averlo ferito, distruggono il timone della nave e la spingono in un gorgo che risucchia il commodoro ed i suoi uomini, uccidendoli tutti; senza nemmeno che il boss degli uomini-pesce s'impegni personalmente in battaglia. Si comporta come un gentiluomo inglese e chiama i suoi sottoposti "gentiluomini".
Rispondendo ad una domanda di un fan, Oda ha confermato che per Pudding Pudding si è ispirato a Purin Purin-chan, personaggio femminile dell'anime del 1981 Le avventure di Purin-Purin.

Yarisugi

Yarisugi è un commodoro del ramo 06 della base della Marina G-5. Ha un aspetto molto bizzarro: indossa una tuta da combattimento con l'emblema della Marina e la scritta G-5, un cappotto e un paio di stivali che sembrano essere quelli di un'armatura oltre a un cappello da ufficiale. Sembra conoscere bene il vice ammiraglio Vergo. È un uomo alquanto insensibile, come dimostra rifiutando di aiutare i genitori dei bambini che sono stati portati a Punk Hazard, con un'esagerata logorrea e che usa molte iperboli (infatti il suo nome significa "davvero troppo", riferimento alla sua parlantina ed ai suoi sproloqui).

Capitano di vascello

Gorilla

Gorilla è un ufficiale mandato ad investigare sull'incubo di Barjimoa. La sua faccia, come si intuisce dal suo nome, sembra quella di un gorilla e ha delle folte basette nere. S'imbatte in Franky mentre indossa una pelliccia di tigre che ha preso fuoco, dando vita alla leggenda della Sacra Bestia Fiammeggiante di Barjimoa.

Hina

Hina, detta "La gabbia nera", è un capitano di vascello ed amica di lunga data di Smoker. Alla sua prima apparizione aveva 32 anni.
Viene spesso seguita dai suoi ammiratori, Jango e Fullbody, che sono innamorati di lei e, nonostante li trovi seccanti e rifiuti le loro avance, permette loro di diventare suoi subordinati e seguirla ovunque. Ha la tendenza a parlare in terza persona. Ha mangiato il frutto Lazo Lazo che le permette di trasformare ogni parte del suo corpo esile in un anello d'acciaio.

Kobi

Kobi trovò ispirazione nella determinazione di Monkey D. Rufy, e decise di entrare nella Marina e di impegnarsi per realizzare il suo sogno e diventare così il "quarto ammiraglio". Conosce almeno una delle Rokushiki.

Nezumi

« Chichichichi »
(Risata di Nezumi)

Nezumi, chiamato Rat nell'edizione italiana dell'anime, capitano del sedicesimo distretto della Marina, è un Marine il cui volto ricorda assai quello d'un topo (in giapponese nezumi, appunto).
Lo incontriamo ad Arlong Park dove finge di arrivare per fare il suo dovere di Marine; in realtà ignora volutamente le nefandezze di Arlong in cambio di una percentuale sulle estorsioni perpetrate agli indifesi cittadini. Arlong in seguito lo incarica di sequestrare a Nami il bottino accumulato per liberare il villaggio di Coco, indicandogli il luogo del tesoro, e con la scusa che tali preziosi erano stati rubati, senza un mandato o un permesso, lo confisca.
Dopo la disfatta di Arlong, tale tesoro viene regalato agli abitanti di Coco. Sconfitto da Rufy, lo denuncia al comando generale facendo sì che Brandnew gli assegni una taglia sulla testa di 30.000.000 di berry.

Sentomaru

Sentomaru è la guardia del corpo del dottor Vegapunk, nonché capitano della squadra scientifica della Marina. La sua arma base è un'enorme ascia bipenne. Indossa una grossa canottiera rossa con un simbolo che significa "paradiso", ha una vistosa cicatrice alla guancia sinistra ed il suo aspetto ricorda molto i tipici lottatori di sumo: questa caratteristica è rafforzata dalle tecniche che lui utilizza; si vanta inoltre di avere la difesa più forte del mondo. Inoltre porta delle bende sull'avambraccio destro fino al gomito, e ha il kanji Sen (battaglia) tatuato sul bicipite sinistro. Dopo due anni indossa la tipica giacca degli ufficiali, e afferma di essere un membro ufficiale della Marina. Il suo aspetto fisico è basato su Kintaro, personaggio del folklore giapponese che, come Sentomaru, usa un enorme ascia in battaglia.

Tashigi

Tashigi è la vice di Smoker e come il suo superiore è stata promossa dopo i fatti di Alabasta al grado di guardiamarina: prima, infatti, era sergente maggiore. È abile con la spada, ma è anche terribilmente sbadata. Il suo sogno è di sottrarre tutte le spade rare e pregevoli a chi, secondo lei, non le merita, come pirati e assassini. Dopo due anni, si scopre che è diventata capitano di vascello.

T-Bone

T-Bone, chiamato anche "Trancia Navi", è un abile spadaccino. Era stato incaricato di scortare il CP9 sul treno marino fino ad Enies Lobby ma il suo vagone viene staccato dal resto del treno da Sanji, Sogeking e Franky. Insegue, quindi, il treno, correndo sulle rotaie per cercare comunque di fermarli, ma viene raggiunto dal Rocketman e Zoro lo sconfigge con poca difficoltà. Si rivede mentre sbarca a Marineford, rispondendo alla chiamata della Marina, in preparazione della guerra contro Barbabianca. Tuttavia non lo si vede durante i combattimenti. Ex-cavaliere, ha un volto pallido e scavato che lo fa assomigliare ad un scheletro e gli manca un dente, ma è una persona d'onore e molto rispettabile: infatti il suo motto è compiere 100 buone azioni al giorno, sforzarsi per far regnare la pace sempre e comunque, per non far soffrire gli innocenti e cercare di evitare la violenza in ogni modo. Si preoccupa molto per i suoi sottoposti e tende a sopravvalutare sempre le loro ferite, tanto da lacerarsi il mantello ed usarlo come bendaggio per coprirle. In combattimento utilizza una grande spada che impugna a due mani.

Tecniche

  • Lampo perpendicolare: Bone fendicielo: T-Bone fende l'aria con un movimento che disegna un rettangolo e lo scaglia in avanti, tagliando in modo perfettamente rettangolare ciò che incontra. Utilizzata per aprire la porta del Puffing Tom bloccata da Sanji, Franky e Usop. Il nome originale è un gioco di parole tra il suo nome e la parola francese "bonsoir", che significa "buonasera".
  • Volo retto e franco: Bone grande uccello: T-Bone fende l'aria e scaglia un taglio a forma di raggio verso il nemico, che rimbalza nell'aria con svolte angolari, e la cui punta ha la forma di una testa di uccello. Il nome della tecnica è un riferimento alla festività del bon-odori.

Shuu

Shuu indossa un cappello rotondo con la scritta Marina, e porta un bavaglio sul viso, tanto da sembrare un predone del deserto; è il possessore del frutto Rust Rust grazie al quale può far arrugginire gli oggetti metallici, o far marcire gli oggetti organici che tocca. Col suo potere riesce a mettere in difficoltà Zoro facendo arrugginire la sua Yubashiri (una delle spade ottenute a Rogue Town). Viene sconfitto da Usop, anche se tale scena si vede solo nell'anime.

Sharinguru

Sharinguru indossa degli occhiali e uno strano copricapo; è il possessore del frutto Wheel Wheel grazie al quale può trasformare le parti del corpo in ruote in grado di girare su sé stesse ed infliggere danni ai nemici, grazie alla forza centrifuga, oppure può generare ruote, al posto dei piedi, per muoversi velocemente e compiere scatti rapidi. Utilizza il potere del frutto solo nel manga, poiché nell'anime viene visto combattere contro Franky solo per pochi secondi utilizzando una spada.

Verygood

Verygood possiede la scritta "Marina" sulla mandibola, ha una cicatrice a X sulla fronte ed una strana pettinatura, simile ad un afro; è il possessore del frutto Berry Berry grazie al quale può trasformare in frutti le diverse parti del proprio corpo. Può quindi dividere le parti del corpo in "grappoli" per sfuggire agli attacchi fisici. Questi poteri sono simili al frutto Puzzle Puzzle di Bagy il Clown. Nell'anime, il personaggio presenta una variazione rispetto al manga: le parti del suo corpo non si trasformano in grappoli, ma in palle. Viene sconfitto da Franky. Nelle miniavventure, lo si vede combattere contro i membri del CP9 nell'isola dove impararono le Rokushiki e viene sconfitto nuovamente con facilità dai superumani.

Capitano di fregata

Rippah

Rippah era il vice di Morgan mano d'ascia. Dopo la disfatta di Morgan contro Rufy, prese il controllo della operazioni della base di Sheltz Town.
Ha una barba corta di colore nero e come tutti i suoi sottoposti disprezzava i metodi di Morgan, tanto da esultare con gioia, insieme a loro, quando questi viene sconfitto. È lui che, riconoscente, permette a Rufy e Zoro di fuggire indisturbati e fa loro pure il saluto insieme a tutti i suoi uomini, anche se dopo si puniscono per aver fatto fuggire un nemico. Sempre lui permette a Kobi ed Helmeppo di entrare in Marina.

Capitano di corvetta (Maggiore)

Finora, ne sono stati visti tre a ricoprire questa carica: Brandnew (poi promosso a commodoro) ed Hermeppo e, solo nell'anime, Rapanui.

Hermeppo

Hermeppo era il viziatissimo figlio di Morgan mano d'ascia. Dopo che il padre venne sconfitto e arrestato, però, rimasto senza niente e nessuno, decise di arruolarsi nei Marines facendo la gavetta e diventando poi amico di Kobi.

Tenente di vascello

Il grado tenente di vascello è il più basso grado a dare il diritto di comandare una unità; è il grado ricoperto da Fullbody alla sua prima apparizione, ovvero sulla Baratie, prima di essere degradato.

Sottotenente di vascello

Rokkaku

Rokkaku è l'ex-sottoposto di Morgan mano d' ascia. Morgan lo ferisce con l'ascia che ha al posto della mano dopo che Rokkaku disobbedisce all'ordine di uccidere la bambina che è venuta a far visita a Roronoa Zoro (crocifisso nel cortile della sede comandata da Morgan), perché gli sembra troppo crudele.
Nell'anime presenta una piccola variazione, in quanto ha la barba nera e non bionda e Morgan lo colpisce col dietro dell'ascia, invece che con la lama.

Stalker

Stalker è l'ufficiale che per tutto il viaggio verso Impel Down sospetta che Boa Hancock nasconda qualcosa. Dopo l'ennesima esclamazione a voce alta e poco educata di Rufy, chiama un superiore per scoprire se c'è effettivamente qualcuno con Hancock, ma questa si prende la colpa dell'esclamazione.

Guardiamarina

Makko

Makko è un guardiamarina comparso solo nel manga che si trova sulla nave di Hina, al servizio di quest'ultima. Ad Alabasta cerca di attaccare la ciurma di Cappello di Paglia, su una nave, con la tecnica per affondare le navi nemiche, detta "Gabbia Nera", creata da Hina. Il suo nome viene rivelato in uno dei Data Book.

Maggiore

Per ammissione di Oda, da questo grado in su c'è una sorta di divisione tra sfere basse e alte della Marina. In pratica il grado Maresciallo è nel mezzo, le cariche sopra sono importanti, mentre quelle sotto contano poco. Finora però non è apparso nessun personaggio con questo grado.

Sergente Maggiore

Eccoilsole

Eccoilsole è un soldato della marina la cui ombra venne rubata da Moria, e che la poté riottenere quando egli venne sconfitto.

Sergente

Mashikaku

Mashikaku è il sergente subordinato di Smoker, è un uomo robusto, con capelli neri. Appare per la prima volta mentre informa il suo comandante dell'arrivo di Monkey D. Rufy a Rogue Town. In seguito riappare durante la guerra di Alabasta, tra i marine sotto il comando di Tashigi, alla quale racconta una parte del passato di Nico Robin. Il suo nome viene rivelato in uno dei Data Book, ma nell'edizione italiana è erroneamente classificato come caporale. Nella versione originale è doppiato da Masaya Takatsuka.

Shine

Shine è un sergente sotto il comando di Hina, che compie la sua prima apparizione ad Alabasta; è un uomo robusto, che ha una barbetta nera e porta gli occhiali da sole. Il suo nome viene rivelato nei Data Books. Nella versione originale è doppiato da Hirofumi Tanaka.

Caporale

Il caporale è la carica da ufficiale più bassa. Finora non è apparso nessuno con questo grado.

Marine semplice

Ricoprono la carica di marine semplice tutta la truppa e i soldati della Marina. Anche se è una carica ricoperta da moltissime persone, nel manga e nell'anime si conoscono pochi nomi di marine semplici. Un esempio è Linz.

Linz

Linz era un marine semplice, al servizio di Fullbody, quando questi era ancora un tenente di vascello. Compare sul Baratie, esausto, per informare i passeggeri della fuga dell'ultima flotta di Creek, ma viene ucciso da Gin, che gli spara mentre sta ancora parlando. Il suo nome viene rivelato nei Databook.

Ukkari

Ukkari era un marine semplice, al servizio di Morgan mano d'ascia, quando questi era ancora un capitano. Per aver danneggiato la statua del suo capitano, rischia la morte per mano sua, ma viene salvato dall'arrivo di Rufy alla base. Il suo nome viene rivelato nei Databook.

Recluta

Fullbody

Fullbody è una recluta al diretto servizio di Hina.
Un tempo era un tenente di vascello conosciuto col nome di Fullbody Pugno di Ferro, dato che la struttura di una mano, sulle nocche, gli era stata rivestita con del metallo. A causa di ciò è in grado di dare pugni abbastanza potenti, infatti sconfigge con facilità Yosaku e Johnny (anche per via della debolezza dei due). In seguito lo si vede con entrambe le mani ricoperte di metallo sulle nocche. Aveva molto successo con le donne, quando faceva il tenente di vascello. Indossa un cappello da baseball con la scritta Marina, da quando è stato declassato a recluta, e ha una cicatrice sulla guancia destra.
Compare per la prima volta al Baratie, mentre pranza con un'affascinante donna di nome Moody. Viene deriso da Sanji che spiega come la descrizione che aveva fatto del vino (che aveva anche ordinato segretamente per impressionare la donna) era totalmente sbagliata, così il luogotenente per vendicarsi finge di aver trovato un insetto nella zuppa, per far ricadere la colpa sul cuoco, ma viene picchiato da Sanji per aver sprecato il cibo. All'arrivo di Creek, fugge in mare. In seguito, nell'anime, cerca di catturare Monkey D. Rufy dopo che gli viene assegnata la prima taglia, ma viene sconfitto con facilità.
Poi, durante le miniavventure di Jango, stringe amicizia con l'ipnotizzatore e cerca di salvargli la vita, dato che Jango era condannato all'impiccagione. Riesce nel suo intento ma per essere stato visto insieme ad un ricercato e per aver fatto amicizia con un pirata, viene declassato. Infine, ammaliato dal suo fascino, passa al servizio di Hina come recluta, facendo sempre coppia con Jango. Ricompare per la prima volta come recluta quando, insieme a Jango, assaltano una nave pirata, con successo, nei pressi di Alabasta. Riappare poi quando Hina cerca di non far fuggire la ciurma di Cappello di Paglia da Alabasta, ma la sua nave viene affondata quasi subito da un colpo di cannone di Usop.
Più avanti, lo si vede assieme a Jango a Marineford, durante la guerra contro Barbabianca, rimanendo sbalordito dalle capacità dei vari combattenti.
Come spiegato dall'autore stesso ad un fan il suo nome è ispirato alla struttura (o corpo) con cui in enologia viene classificato un vino.

Jango

« Uhyahyahya! »
(Risata di Jango)

Jango detto anche "L'ipnotizzatore", è una recluta al diretto servizio di Hina. È un uomo alto con lunghi capelli grigi e veste sempre in modo alquanto stravagante. Indossa un paio di occhiali a forma di cuore (in seguito si scopre che anche i suoi occhi sono vagamente a forma di cuore).
È un ipnotizzatore e si serve di un chakram per far addormentare il proprio avversario o costringerlo a compiere determinate azioni, anche se spesso finisce per ipnotizzare anche sé stesso. Inoltre usa il suo chakram anche come arma tagliente o come arma da lancio, riuscendo ad abbattere con essi persino gli alberi.

Ragazzo di servizio

Risulta essere il grado più basso in assoluto, il primo che assume una persona che entra nella Marina, infatti chi ricopre tale grado non può nemmeno andare in guerra, ma solo prestare servizio, appunto, in attesa di essere promosso a Recluta e poi a Soldato Semplice.
Nella storia vengono mostrati, in questa fase, solo Kobi e Hermeppo, prima di essere promossi fino alle cariche che ricoprono adesso.

Grado sconosciuto

Attachan

Attachi conosciuto anche come Flaming Attachan, è il capo della compagnia specializzata nel fotografare i ricercati per le loro taglie, chiamata Photography Branch. Anche se sembra un uomo impacciato e goffo, è molto abile nel catturare le immagini migliori dei pirati senza farsi scoprire. Riesce a beffare Nami e a fotografarla in primo piano, dicendole di essere un fotoreporter che vuole farle un'intervista.
A differenza degli altri membri della marina, compare raramente, specialmente quando deve fare rapporto ad un superiore.
Ad Enies Lobby, fotografa tutti i membri della Ciurma di Cappello di Paglia, ad eccezione di Sanji; per quest'ultimo, non è riuscito a trovare un'immagine soddisfacente, dato che era venuta tutta nera. Si scopre poi che si era dimenticato semplicemente di togliere il tappo dall'obiettivo della macchina fotografica.

Bogart

Bogart è un marine del Quartier Generale della Marina, il suo grado è tuttora sconosciuto ed è il braccio destro del vice ammiraglio Monkey D. Garp, in quanto lo segue sempre. Compare per la prima volta nelle mini avventure di Kobi ed Hermeppo, dove alla fine li allena nella scherma con spade di legno. Sembra molto abile e veloce con la spada.
Lo si vede nuovamente a Water Seven, quando Garp, Kobi ed Hermeppo si recano lì per trovare Rufy. Il personaggio è ispirato all'attore statunitense Humphrey Bogart.

Dr. Fishbonen

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here