Mugiwara – Tutte le volte in cui un membro ha abbandonato la ciurma

3997

I Mugiwara hanno affrontato momenti difficili in molte occasioni e, nonostante siano più di una famiglia, hanno dovuto perdere alcuni membri.

Da quando Rufy ha formato per la prima volta i Mugiwara unendo le forze con Zoro, la sua ciurma è cresciuta costantemente fino a diventare uno dei gruppi più importanti della storia di One Piece.

Dopo aver lasciato il Mare Orientale, i Mugiwara hanno immediatamente sconfitto un membro della Flotta dei 7, Crocodile, dando il via alle loro imprese dirompenti negli anni successivi.

Tuttavia, come ogni ciurma di pirati, anche i Cappello di Paglia hanno affrontato molte dure prove, e in diverse occasioni i compagni di Rufy hanno lasciato il suo fianco per un motivo o per l’altro.

6. Nami

Ruba la Going Merry per pagare Arlong e liberare la sua città
Mugiwara

Nami è la navigatrice dei Mugiwara e, sebbene sia il secondo membro ad unirsi a Rufy, la Gatta Ladra è in realtà il primo membro dei Pirati del Cappello di Paglia ad apparire sullo schermo.

Apparentemente si unisce alla ciurma a Orange Town, ma durante l’inizio della saga di Arlong Park, fa il doppio gioco con i suoi compagni e si allontana dalla ciurma.

Mentre i Pirati di Cappello di Paglia combattono contro Creek a bordo del Baratie, Nami ruba la Going Merry e parte per il Villaggio di Coco. Lo ha fatto per tornare a casa e comprare la libertà della sua città, soggiogata dalla ciurma di Arlong, anche se gli uomini-pesce infrangono immediatamente l’accordo.

Alla fine, Rufy e la sua ciurma si recano ad Arlong Park per aiutare Nami, che si unisce al gruppo e si lascia alle spalle la sua vecchia vita.

5. Nefertari Bibi

Rimane per governare il suo regno
Mugiwara

Principessa del regno di Alabasta ed erede al trono, Nefertari Bibi è probabilmente l’individuo di più alto profilo che si sia unito ai Pirati di Cappello di Paglia. Si infiltra nella Baroque Works prima di schierarsi con Rufy ed i suoi compagni e, dopo aver scoperto l’identità segreta del suo leader, viaggia insieme alla ciurma su diverse isole nel tentativo di riprendere il controllo del suo regno.

Durante la loro avventura per sconfiggere Crocodile e impedire lo scoppio di una guerra civile nel regno, Bibi si unisce ufficialmente ai Pirati di Cappello di Paglia.

Purtroppo, nonostante il suo attaccamento alla ciurma, i suoi doveri di futura monarca di Alabasta le impongono di rimanere indietro e di separarsi dai Pirati di Cappello di Paglia quando lasciano l’isola.

Tuttavia, sarà sempre un membro onorario della ciurma e nella prossima guerra contro il Governo Mondiale, la sua fedeltà a Rufy sarà quasi certamente una risorsa vitale.

4. Chopper

Si unisce ai Pirati di Foxy

TonyTony Chopper, il medico della ciurma, viene reclutato da Rufy durante la saga dell’Isola di Drum. Dopo essere stato allievo per diversi anni dai dottori Hillk e Kureha, l’adorabile renna accetta l’offerta dei Pirati del Cappello di Paglia di unirsi a loro.

La fedeltà di Chopper nei confronti della sua ciurma è incrollabile, ma a causa di circostanze al di fuori del suo controllo, viene brevemente allontanato dai ranghi dei Pirati di Cappello di Paglia.

I combattimenti del Davy Back Fight consentono ai capitani dei pirati di sottrarre membri alle ciurme rivali e, quando i Pirati di Foxy sfidano i protagonisti di One Piece, riescono a rubare Chopper per diversi episodi.

Fortunatamente, alla fine i Mugiwara sconfiggono i loro stupidi avversari, salvando i fan da ulteriori comportamenti esasperati del gruppo.

3. Usopp

Lascia la ciruma dopo aver sfidato Luffy
Mugiwara

Usopp è uno dei primi membri della ciurma di Rufy, che si unisce alla ciruma durante la battaglia contro Kuro nella saga del Villaggio di Shirop. Sebbene Usopp avesse inizialmente pianificato di navigare da solo, Luffy e Zoro lo invitano a salire a bordo della Going Merry dopo aver salvato il villaggio. Nonostante il suo carattere pauroso, Usopp si dimostra un membro importante dell’equipaggio in quasi tutte le saghe principali.

Tuttavia, durante la saga di Water 7, molte delle sue insicurezze e delle sue carenze vengono a galla, provocando il suo drammatico allontanamento dalla ciurma. Sconvolto dall’imminente perdita del Going Merry e dalla sua debolezza, Usopp sfida Rufy in combattimento, a seguito di cui viene sconfitto ed espulso dalla ciurma.

Dopo aver assistito ad un’estenuante battaglia contro le forze della CP9 e del Governo Mondiale, Usopp e i Mugiwara salvano Nico Robin. A questo punto, Usopp si rende conto degli errori che ha commesso e si scusa con il suo capitano, unendosi nuovamente ai suoi amici nel viaggio attraverso la Rotta Maggiore.

2. Robin

Si arrende per salvare l’equipaggio

Nico Robin si unisce ai Mugiwara alla fine della saga di Alabasta e, nel frattempo, trova una casa per la prima volta da quando un Buster Call ha distrutto la sua terra natale.

L’archeologa rimane con la ciurma fino a Water 7, quando compie quello che potrebbe essere considerato il sacrificio piu’ emozionante di One Piece. Tutto ciò che Robin desiderava nella vita erano amici che la accettassero e, non appena li ha trovati, ha rinunciato a tutto nel tentativo di salvarli dagli occhi del Governo Mondiale.

1. Sanji

Ritorna a casa nel Regno di Germa
Mugiwara

Nel momento in cui si verifica il timeskip di due anni, i membri dei Pirati del Cappello di Paglia diventano come una famiglia. Tra questi c’è Sanji, il cuoco della ciurma che si è unito a Rufy durante la saga del Mare Orientale.

Tuttavia, anche un membro di lunga data dei Pirati del Cappello di Paglia come Sanji non è esente dalle difficoltà. Dopo aver saputo che suo padre, il Judge Vinsmoke, lo ha promesso in sposa a una delle figlie di Big Mom, Sanji si allontana dalla sua ciurma per partire verso l’Isola Whole Cake.

A causa delle minacce verso il suo mentore Zeff e i suoi compagni, Sanji decide di ricoprire nuovamente il suo ruolo di principe del Regno di Germa.

Insieme ad alcuni membri della ciurma, Rufy arriva a sfidare addirittura uno dei Quattro Imperatori, pur di riportarlo indietro. Alla fine, anche l’Imperatrice si rivolta contro la Famiglia Vinsmoke, permettendo a Sanji di tornare finalmente con i suoi compangi.


Articolo tradotto dal web: fonte

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.