One Piece 1045: il Riassunto del Capitolo

4285

One Piece 1045: il riassunto completo del capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece 1045: Riassunto Completo Capitolo


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Capitolo 1045: Il livello successivo

– Il Capitolo comincia con lo scontro sul tetto.

– Kaido: “Pensavo davvero fossi morto”.

– Rufy: “Lo pensavo anch’io! Ahahaha”

– Kaido: “Il modo in cui le proprietà della gomma influiscono su altre cose sembra davvero un risveglio in stile Paramisha…. Tuttavia, è un po’ strano. Questo tipo di trasformazione è limitato esclusivamente ai tipi Zoan, sono sicuro!!!

– Rufy si sta rilassando mentre fluttua nell’aria, senza prestare molta attenzione, mentre Kaido dice tutto questo (ci sono sfx che rimbalzano intorno a lui, come ‘boing’). Kaido spalanca la bocca e morde Rufy, che cerca di liberarsi e dice “bastardo”.

– Rufy smette di resistere, lasciando che Kaido lo inghiotta, ma procede a trasformare il suo corpo e a strisciare a zigzag mentre si trova all’interno del corpo di Kaido, causando un enorme disagio a Kaido.

– Rufy raggiunge approssimativamente la parte centrale di Kaido e usa il Gomu Gomu no Fuusen (palloncino) e esplode enormemente all’interno del corpo di Kaido, provocando una grande reazione dolorosa nell’imperatore.

-In questo momento Momonosuke e Yamato raggiungono il tetto in tempo per assistere alla “gravidanza” di Kaido.

– Yamato: “Che diavolo è!! Cos’è successo!?”

– Momonosuke: “Non capisco!! Kaido è ingrassato??”

– Kaido: “Merda… Cosa sta succedendo!? Il mio corpo è di gomma ora!!

– Rufy: “Oh!! 2 luci!!”

– Le braccia di Rufy emergono dagli occhi di Kaido, con grande sorpresa di Kaido, e gli afferrano il naso.

– Rufy: “Gomu Gomu no Escape Rocket!!!”, Rufy esce dagli occhi di Kaido, ridendo: “Nahahaha”, e poi “Shihshihshihi” 

– Yamato e Momonosuke sono entrambi scioccati da quello che vedono “Ehhhh”

– “Gomu Gomu no…Gigante” Rufy si ritorna alla sua forma corporea regolare, e vediamo il suo viso nella forma risvegliata di Nika per la prima volta molto chiaramente, tranne per il fatto che è così grande che torreggia su Kaido, abbassa il piede per calpestare Kaido dall’alto.

– Momonosuke: “Chè cazzo è quello? Eh? Perché la “voce” di Rufy viene da quella persona!? È Rufy!?”

– Prima che Rufy riesca a calpestare Kaido, Kaido morde Rufy provocandogli dolore. Cappello di Paglia afferra il corpo dell’Imperatore e comincia ad utilizzarlo come una corda da saltare. 

– “Boro Breath” Kaido sferra un’enorme esplosione su Rufy da distanza ravvicinata.

– Yamato: “Uwaa!! Il Boro Breath ha colpito correttamente!!” Il corpo e i vestiti di Rufy sono completamente neri, come se fosse stato letteralmente bruciato fino a diventare abbrustolito, anche i suoi capelli sono bruciati.

– Rufy: “Non ti lascerò andare!” si scrolla di dosso il carbone, accelera in modo cartoonesco e torna a Onigashima, lasciando dietro di sé una scia di fumo/fuoco/nuvole.

– Raggiunge Kaido in forma ibrida e inizia a far oscillare il braccio come un mulino a vento “Gomu Gomu no”

– Kaido: “Conquistatore di Tre Mondi”, salta in aria, fa oscillare indietro il suo kanabo con l’haki “… Ragnaraku”

– La testa enorme di Rufy, colpita, viene scagliata attraverso il tetto e nel Live Floor, i suoi occhi si aprono in un modo da cartone animato come nell’ultimo capitolo e anche la sua lingua massiccia salta fuori. La sua faccia improvvisa terrorizza tutti i subordinati di Kaido lì, poi vediamo Law, Kidd, Chopper e Nami con reazioni scioccate e gli stessi occhi finti di Rufy.

– Rufy si dimena e tira indietro la faccia attraverso il buco che il suo collo ha fatto nel tetto.

– Kaido: “È come un Emonogatari (vecchio tipo di fumetto giapponese degli anni ’50)”

– Rufy: “owww”

– Kaido: “E’ stato uno “spettacolo” assurdo, ma dopotutto hai raggiunto il limite?”

– “Non puoi sconfiggermi”

– Rufy si alza in piedi con uno sguardo determinato: “Zitto!! Chi ha raggiunto il limite!!”

– Tuttavia, mentre dice questo, i suoi lineamenti Nika scompaiono e i suoi capelli tornano al nero, è chiaramente esausto, al punto che persino il suo viso si accartoccia e si abbassa come se fosse invecchiato molto in un secondo, e per di più gravemente.

– Rufy, debolmente, in ginocchio “Sono così stanco”

– Kaido, infastidito/irritato “Chi diavolo sei, bastardo!!!” ma si mette in ginocchio, affondando il suo kanabo nel terreno, mostrando finalmente un segno di stanchezza per la prima volta nell’arco “Huff”

– Rufy: “Oh sì, sono quasi morto… E questo è follemente estenuante, dannazione”

– Kaido: “Muori senza preoccupazioni. Qualcuno sicuramente racconterà la tua storia…”

– Rufy: “Non ho davvero bisogno di niente del genere!! Huff huff Quando moriamo, tutto ciò che resta sono le ossa, shishishi.

– Yamato: “È davvero Rufy!! I suoi vestiti e i suoi capelli sono diventati bianchi e sembrava che fosse un’altra persona eh”

– Momonosuke: “Ma la sua” voce sta scomparendo”.

– Rufy si alza in piedi con la mano a terra nell’iconica posa di Gear 2, vapore/fumo escono dal suo corpo “Non è ancora finita…!! Momo….!! Tama….!! Huff … Huff… Kinemon….!!””Pedro….!!” Vediamo che la faccia di Rufy è tornata alla forma di Awakening/Nika ma con gli occhi spenti.

-Kaido sta sorridendo in forma ibrida “Uororo!! Morirai”

-Rufy emette lampi di Haki del Re “E pensi che questo mi spaventi?? Alzati, battito cardiaco!!”Kaido alza il suo kanabo verso Rufy “Forza!!”

-Rufy non se ne accorge e sta ballando allegramente al suono dell’effetto sfx di Drums of Liberation “È arrivato, quel suono!!”Yamato: “Attento Rufyyy!!!”Rufy nota il kanabo di Kaido e mentre lo colpisce la sua testa si avvolge attorno ad esso e si conforma alla sua forma, come se il kanabo fosse stato premuto a fondo in un grosso pezzo di gomma abbastanza resistente da non farsi trafiggere

– Yamato è sconvolto “Ehhhh”

– Rufy scappa con le gambe come un vecchio personaggio dei cartoni animati che corre e la sua testa ha ancora la forma della superficie del kanabo “Fa maleeeee”

– Kaido fa oscillare di nuovo il suo kanabo, questa volta con L’haki del Re, e colpisce Rufy, facendolo cadere a terra, ma il terreno ora è come gomma anziché roccia (la roccia verrebbe sfondata come prima) e viene spinto dentro dalla forza di il colpo, come se un ragazzo grasso e grosso giacesse con tutto il suo peso sul pavimento di un castello gonfiabile. Poi rimbalza e Rufy rimbalza in aria, con il suo corpo premuto insieme come una fisarmonica.

– Rufy fa capriole a lunga distanza in aria fino a un grosso masso, piega le ginocchia “nnininini” e “1, 2, 3 (detto in inglese, non giapponese)” il suo viso torna alla forma regolare per Nika, ha trasformato il masso in gomma e ha accumulato tensione nelle gambe, quindi è saltato fuori come un trampolino, con fumo/nuvole dietro di lui e Haki, fa girare le braccia rapidamente e sembra quasi simile al Gomu Gomu no UFO

– Kaido, pensando tra sé e sé: ‘Chi cazzo è questo ragazzo, torna alla forma bianca, si ricopre di Haki del Re e di Armatura… colpisce l’ambiente circostante, che libertà in battaglia’ ‘Non ho mai visto niente di simile’

– Kaido, ad alta voce: “Qualcuno che può abbattermi, non esiste in questo mondo!!!” Sta facendo oscillare il suo kanabo con l’Haki, ma le braccia roteanti di Rufy lo circondano, il suo pugno attraversa la faccia di Kaido e fuoriesce dalla parte posteriore della sua testa, ricoperto di Haki.

– Yamato e Momonosuke sono scioccati e Kaido vola mentre il pugno di Rufy ritorna da lui ancora.

– Rufy “E’ divertente eh, Kaido!

Niente pausa la prossima settimana

Fonte: Reddit

 

twitch Abbiamo aperto un canale Twitch, clicca qui per iscriverti!

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001.

La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Lascia un commento