One Piece 1098: il riassunto del Capitolo

14653

One Piece 1098: il riassunto completo del capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece 1098: il riassunto del capitolo

Il capitolo contiene soltanto 15 pagine. Oda non è riuscito a terminarlo e le pagine non sono complete al 100% (alcune vignette sono solo degli sketches).

Capitolo 1098: La nascita di Bonney.
Nella Cover c’è Brook. Le mutande di Brook hanno un messaggio da parte di Eiichiro Oda: «Non sono riuscito a termine il capitolo in tempo. Perdonatemi».

Ginny è stata catturata per diventare la moglie di un Drago Celeste. Viene riportato che l’intera squadra di Ginny dell’Armata Rivoluzionaria è stata annientata da un attacco a sorpresa del Governo Mondiale.

Dopo la cattura di Ginny, l’Armata Rivoluzionaria diviene più violenta e Orso inizia a diventare molto più pericoloso in battaglia.

Durante questo periodo che vediamo L’Armata Rivoluzionaria fermarsi nel Regno di Goa.

Vediamo la nascita di Bonney. E’ figlia di Ginny e di un Drago Celeste.

Trascorrono due anni, a Ginny viene diagnosticata una malattia chiamata “Scaglie di Zaffiro”. Si tratta di una malattia molto rara, anche più della sindrome da piombo ambrato (quella di Law).

Quando si ha questa malattia e si entra a contatto con la luce del sole o della luna, il corpo diventa blu e la pelle acquisisce un aspetto a scaglie.

Ginny diviene irriconoscibile a causa di questa malattia, quindi i Draghi Celesti decido di abbandonarla.

Ginny ritorna al Regno di Sorbet e lascia Bonney con gli anziani del paese.

Successivamente, Ginney chiama l’armata rivoluzionaria dalla chiesa in cui viveva con Orso.

Ginny: «Ho davvero voglia di rivedervi tutti… ma questo è un addio»
Ivankov: «Cosa?!»

Orso: «Di cosa stai parlando Ginny?! Pensavo di non rivederti mai più. Dove ti trovi adesso? Arrivo immediatamente!»

Durante la conversazione, i rivoluzionari riescono a localizzare la posizione di Ginny e Orso si teletrasporta lì immediatamente.

Ginny dice un’ultima cosa a Orso, ma quest’ultimo non riesce a sentirla perché si è già teletrasportato.

Ginny: «Orso, ti amo»

Orso arriva nel Regno di Sorbet, ma Ginny è già morta. Orso la seppellisce.

Orso decide di crescere Bonney con gli anziani ad aiutarlo. Di tanto in tanto, Orso si teletrasporta per aiutare l’armata rivoluzionari. Vediamo Orso più volte impegnato con loro. Lo si vede anche allenare Sabo.

Sfortunatamente, Bonney sviluppa la stessa malattia della madre, così Orso decide di lasciare l’Armata Rivoluzionaria. Dragon glielo concede e gli dice che chiedere a dei dottori se conoscono dei modi per aiutare Bonney.

Orso non ha idea di come curare Bonney, quindi decide di non farla lasciare mai la chiesa per evitare la luce naturale. Orso inizia a portare a Bonney libri da leggere da qualsiasi isola del mondo.

Orso: «Se tu potessi viaggiare, dove ti piacerebbe andare?»

Orso e Bonney stanno bene insieme, vivono e ballano come padre e figlia. La faccia di Bonney diventa blu a causa della malattia e così Orso decide di chiamarla Jewerly.

Passano del tempo. Siamo a 6 anni dal presente e Bonney ha 5 anni.

Orso parla con un dottore della malattia di Bonney. Il dottore gli dà brutte notizie: anche evitando la luce, la malattia di Bonney continuerà a peggiorare e la piccola morirà all’età di 10 anni.

Bonney origlia la conversazione, ma fraintende. La bambina pensa di poter guarire all’età di 10 anni.

Orso è sempre stato ottimista con lei riguardo la malattia. Le ha sempre detto che un giorno sarebbe guarita. Ora non può dirle la verità e non sa come fare.

Trascorre un anno, il Re Bekori torna nel regno di Sorbet e comincia a uccidere i cittadini, che chiedono l’aiuto di Orso.

Fine del Capitolo
PAUSA LA PROSSIMA SETTIMANA

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.