One Piece 1109: il riassunto del Capitolo

14066

One Piece 1109: il riassunto completo del capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece 1109: il riassunto del capitolo

Titolo: Ostruzione
Cover, ricominciano le mini-avventure. A Wano, vediamo Onigashima affondare e cadere verso il vecchio regno dei Samurai.

Il capitolo comincia dove si era fermato quello scorso. Il messaggio che abbiamo visto nel 1108 è stato registrato in passato. Possiamo vedere Shaka e gli altri satellite.

Vegapunk ha fatto in modo che il suo messaggio venga mandato in onda dai Den Den Mushi della Marina e che nessuna possa spegnerli.

Shaka suggerisce di dare del tempo alle persone del mondo per accendere i propri schermi e vedere il messaggio. Per questo motivo, Vegapunk dice che attenderà 10 minuto affinché tutti si preparino.

Usopp, Nami e gli altri osservano il messaggio di Vegapunk. Si chiedono cosa stia accadendo e cosa stia per fare lo scienziato.

Zoro, Jinbe e Brook non appaiono nel capitolo.

La scena si sposta su Luffy. Cappello di Paglia sta ancora afferrando la testa di Saturn.

Gli altri 4 Astri di Saggezza parlano a Saturn da Mary Geoise. Pare siano in grado di utilizzare la telepatia.

Astri: «Vegapunk è davvero morto?»
Saturn: «Così pare… ho visto Kizaru ucciderlo»

Astri: «Allora deve aver usato la sua morte per avviare la trasmissione.. probabilmente la fonte del segnare si trova nel Labophase di Egghead».

Vediamo persone da tutto il mondo reagire e ricevere il segnale di Vegapunk.

A Dressrosa, ci sono Rebecca, Leo e Kyros che stanno preparando gli schermi.

Leo: «E’ il dottore che Luffyland ha preso in ostaggio?»
Rebecca: «Non credere a quelle notizie che vogliono far sembrare Lucy il cattivo, Leo!»

A Foosha, Woopslap dice di non avere dei proiettori, quindi ascolteranno soltanto la voce di Vegapunk.

La scena si sposta su Morgans, Vivi e Wapol. Vivi si preoccupa perché non vede Luffy nel messaggio e Morgans le risponde che probabilmente è pre-registrato.

A Water Seven è notte. Iceburg si sveglia e dice alla sua segretaria Alice di preparare degli schermi per mandare in onda il messaggio.

Alice: «Li ho già preparati in tutta la città, presidente Iceburg».

A Kamabakka, Ivankov è sorpreso nel vedere la nuova testa di Vegapunk. Dragon, invece, ripensa alle parole di Shaka sulla sua morte.

Vediamo poi la reazione di altre persone nelle varie isole.

La scena ritorna su Egghead. Luffy si chiede perché Saturn non riceva danni e decide di utilizzare un’altra strategia.

Kizaru spara dei laser dagli occhi, ma Luffy li evita.

Successivamente, Luffy schiaffeggia sia Saturn che Kizaru utilizzando una tecnica chiamata Gomu Gomo no Dawn Cymbal e li appiattisce.

Luffy afferra i due e li lancia entrambi verso il mare.

Kizaru sbatte contro una nave della marina e cade su di essa.

Saturn, invece, vola indietro come un Boomerang e attacca Luffy con le sue gambe.

Luffy evita l’attacco ed è arrabbiato perché vede che Saturn non ha subito danni.

Luffy: «Cosa?! Perché non si è fatto male dopo tutto quello che gli ho fatto?!»

I 4 Astri contattano nuovamente Saturn: «Non c’è tempo!! Non possiamo permettere a Vegapunk di parlare!!»

Saturn: «Lo so. Allora dovrò convocarvi tutti!»

Su Egghead appaiono enormi fulmini neri. I Marine che osservano quello che sta accadendo sono sotto shock.

In un’epica doppia pagina, Saturn tocca il terreno e attorno a lui appaiono 4 enormi cerchi magici. Da ognuno dei cerchi fuoriescono fiamme nere.

Luffy è sorpreso e i suoi occhi escono dalle orbite: «Ma cosa sono quelle?!»

Sanji che trasporta il corpo di Vegapunk è sotto shock: «Quelle cose… sono le stesse di quando è apparso il nonnetto ragno!!»

Messaggio dell’editor: «Le “STELLE” si riuniscono!»

PAUSA LA PROSSIMA SETTIMANA


Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.