One Piece Capitolo 1027: l’Omelia del Reverendo

8828

IL MILLE

VENTISETTE

[Un attimo da mille brividi]

 

F R A T E L L I!

Oda è stronzo.

E sadico.

Probabilmente uno dei suo maggiori punti di forza.

Secondo voi perché One Piece è sempre così in alto nelle classifiche (come Demon Slayer che ha STRAMERITATO di stare al primo posto)?

PERCHÉ NESSUNO HA ANCORA CAPITO UN CAZZO

Ma un cazzo proprio. Niente di niente.

Fino a poco tempo fa pensavamo che l’isola finale si chiamasse Raftel

O che il vero nome di rabber fosse Luffy. Roba da pazzi.

In questo capitolo c’è un assaggio della solita stronzaggine del Maestro.

“Guarda questa pelle di King. Scura con capelli chiari”.

Tatuaggio? Forse…

“L’hai visto? Bene, ora vattene a fanculo, ci vediamo fra tre settimane se sei fortunato”.

Perché non credo faccia vedere il volto di King già dal prossimo capitolo.

Molti mangaka utilizzano la tecnica del plot twist finale per creare hype e invogliare il lettore

MA ODA ESAGERA

E non sto parlando solo di questo capitolo. Oda è veramente la personificazione del male. Sono passati 24 anni e sappiamo poco.

Solo teorie.

Molte di merda

Il sale di qualsiasi community. Il Maestro ha creato una storia che permette la nascita di tante speculazioni.

Lo scopo è uno solo

PURCHÉ SE NE PARLI

Il nome One Piece deve essere sulla bocca di tutti

Che tu dica stronzate o faccia analisi serie, o che tu sia una via di mezzo (come l’Omelia), devi parlarne.

Tieni viva la fiamma.

Questa cosa non accade con gli altri manga, non in questa maniera. Il mistero è l’impalcatura su cui si basa l’enorme popolarità di One Piece.

L’ignoto.

Il vedere ma non vedere. Il capire ma non capire. Il finale ma non finale.

Perché di questo passo, col cazzo che vediamo l’ultimo capitolo entro 4 anni.

Puoi andare veloce quanto vuoi, puoi fare tutti gli annunci che ti pare ma sappiamo che finirai sto manga di merda (che noi adoriamo) fra 6 anni.

Continua a farci godere, avremo tutta la vita per rimpiangerti e rimpiazzarti.

Con una storia in grado di compensare il vuoto che hai lasciato.

E quella storia non la troveremo mai

BENVENUTI A TUTTI

Io sono il reverendo e oggi parliamo di un capitolo bello. Veloce, quasi sbrigativo ma bello.

In un volume farà la sua porca figura.

Volendo dare un’etichetta, possiamo considerarlo un capitolo di transizione da manuale

I personaggi continuano a muoversi (a transitare, appunto) ma non è vuoto, non è riempitivo.

Abbiamo qualcosa da dire, nonostante tutto…

Cominciamo. Signori,

SI VA!

Prima tavola: Nekomamushi che dice alla versione furry di Nami di non guardare la luna.

Questa tavola mi riempie di gioia perché è l’ultimo atto di uno scontro che non avrei voluto vedere

E CHE NON HO VISTO

Cane e gatto hanno esaurito il loro tempo e possono levarsi dal cazzo.

STO FORSE SOGNANDO?

Bellissimo.

Non voglio parlare più di loro né di Jack o Perospero.

Via via via

ANDIAMO AVAAAAAAAAAANTI!!!!

ANCHE LORO

Il riferimento è al capitolo 966

Nella scorsa Omelia molti di voi mi hanno chiesto perché non avessi messo anche Roger in questa immagine

PRIMO: il mio intento era paragonare Rufy agli altri imperatori. E Roger non è mai stato imperatore.

SECONDO: quando Nuovocancello e Ruggero si menano, non vediamo il cielo a metà. Questo non vuol dire che non l’abbiano fatto… ma se non si vede, non posso usare l’immagine. Che cazzo ci metto, il nulla?

Yamatə spiega una cosa che sapevamo già, ma è meglio ribadirla.

Il lettore deve capire senza fraintendimenti che adesso Rufy è diventato pari ad un imperatore.

Il cielo si taglia a metà? Non basta, bisogna dirlo a chiare lettere sennò i lettori non capiscono.

“Coooome queeeeella voooooolta! Rooooger e Baaaarbabianca! Capito bambini?”

BRAVISSIMI

La parte centrale del capitolo si focalizza su Momonosuke. L’isola inizia a perdere pezzi. Il colpo tra Cappella D. Paglia e Kaido ha fatto tremare Onigashima.

Tradotto: è una scusa per costringere il drago rosa a sostituire le nuvole del drago azzurro.

E oserei dire, qui si parla addirittura di perfect timing

La scelta narrativa di far indebolire Kaido nel momento esatto in cui Momonosuke è sul tetto ha dell’incredibile

MA TU GUARDA UN PO’

Della serie: ora Rufy si è sistemato sopra, Kaido può permettersi di allentare la presa cosicché Momo possa sostituirlo.

REGGENDO LUI STESSO L’ISOLA

Ma non è ancora abbastanza forte per farlo, giusto?

Aspettate… sentite anche voi questa voce?

Silenzio, zitti un attimo…

Come dice? Lei è venuta a darci una profezia?

Ma certo! Prego, utilizzi l’Omelia per dire quello che vuole

“Il Drago Rosa imparerà ad usare le nuvole di fuoco nel momento esatto in cui il Drago Azzurro perirà. Ci sarà un momento di sconforto in cui l’isola degli Orchi cadrà su Wano ma all’ultimo momento il figlio del Kozuki sorreggerà Onigashima. Questo grazie anche agli abitanti che dalla terraferma lo inciteranno”.

Grazie mille Vecchia Sibilla. La minisaga in cui Goku si scontra con i suoi allievi è incredibile, la mia preferita.

Soprattutto per il finale

Ora potete piangere

Io non credo… voglio dire, la Vecchia Sibilla non crede che il figlio di Oden imparerà subito ad usare le nuvole.

Ma lo farà proprio mentre l’isola cadrà.

PERFECT TIMING

Di nuovo.

Ragazzi, secondo voi che forma avrà il frutto di Kaido? Sarebbe fantastico se somigliasse ad una sfera del drago. Un frutto rotondo con una stella al centro. Il Maestro è un grande fan di Toriyama.

E chi non lo è…

Mi piacerebbe se facesse questa piccola citazione. Di solito i frutti più importanti nel manga tendono a raccontare una storia anche dalla loro forma. Basti pensare al Mera Mera con intarsi infuocati. O il frutto di Gekko Moria, completamente nero.

O quello di Chopper che somiglia ad un cazzo, per indicare la famosa “Testa di…” in riferimento al personaggio…

Se ci pensate però, il timing anche se un po’ forzato (perché precisissimo) ha senso.

Oda deve levarsi dal cazzo Momonosuke e tenerlo occupato fino alla fine. Così facendo parcheggi un personaggio che non sapevi dove mettere.

E poi…

C’è bisogno di dare spazio a questi due imperatori.

Voglio dire, ora che Yamatə si è allontanata, finalmente abbiamo uno scontro 1 vs 1, no?

AL LUME DI CANDELA

Un attimo da mille brividi

Come piace a me.

“Rev, ti prego! Non iniziare a vantarti anche di questa cosa perché non ne possiamo più! Con Zoroking hai esagerato, ora vorresti fare la stessa cosa con questo? Ma chi ti credi di essere?”

Il fatto è che a molti di voi piace quando noi falliamo, perché così potete ridere alle nostre spalle.

Quando invece ci vantiamo, a voi dà fastidio.

Ma il fastidio che provate è qualcosa che vi appartiene, che risiede dentro di voi e che grazie a noi, potete vedere.

Quindi per dirla in parole povere, se vi foste trovati nella mia situazione, avreste fatto di peggio. Ecco perché vi dà fastidio.

C’è un video di Yotobi che spiega benissimo questa caratteristica umana

SCHADENFREUDE

Dal minuto 15:00 al minuto 17:00

Quindi vogliate perdonarmi se con una punta d’orgoglio posso dire che è dall’inizio di Wano che ho sempre considerato Kaido e Rufy come 1 vs 1.

SEMPRE

Fin da quando mi ridevate in faccia dicendomi che forse avrei dovuto rileggere il manga perché prima di Udon, Kaido ha ASFALTATO Rufy, quindi sicuramente sarebbe stato un tutti contro uno.

Con affetto,

leccatemi il cazzo.

Non vi preoccupate che tanto arriverà il momento in cui dirò una stronzata. Ne dico tante…

Siate pronti a blastarmi perché quel momento arriverà. A volte si vince, a volte si perde, ma comunque si continua a combattere [semicit.]

Facciamo un passo avanti e chiudiamo definitivamente questa faccenda

KAIDO È INDEBOLITO

Assolutamente.

MA LO È ANCHE RUFY

Vi dico una cosa: se Rufy e Kaido fossero al massimo delle forze, non cambierebbe nulla

NULLA

Il Rufy di adesso vincerebbe lo stesso.

Oda deve dare al lettore la sensazione che questa vittoria sia meritata. Quanto farebbe schifo un Rufy che batte Kaido solo perché gli altri lo hanno indebolito?

È ovvio che gli altri lo abbiano indebolito

MA ANCHE RUFY NON È AL MASSIMO

Non può permettere che il lettore abbia la sensazione di Kaido sconfitto solo perché sfortunato. Rufy deve vincere lealmente

NON CI SONO VANTAGGI

Cappello di Paglia è partito con molto meno vantaggio di Kaido.

Approdato a Wano, ha fatto uno sforzo immenso per poter arrivare al suo livello in pochissimo tempo. Ed è stato atterrato tre volte dall’imperatore.

LA PRIMA

Ha subìto una sconfitta incredibile, si è danneggiato, si è ripreso, ha lottato per mezza saga con Kaido seduto ad ubriacarsi.

LA SECONDA

A Onigashima. Kaido ha sempre lottato contro avversari non alla sua altezza.

LA TERZA

Sempre a Onigashima. Kaido scaraventa Rufy in acqua.

Nello scontro con Yamatə, Kaido non ha l’affanno, non suda, mentre la figlia sta buttando il sangue

E VI DIRÒ DI PIÙ

Il dragone coglione ha un vantaggio rispetto a Rufy.

Gli Zoan donano una capacità fisica incredibile. Anche un frutto semplice come quello di Lucci permette un recupero veloce, figuriamoci un modello ancestrale.

E FIGURIAMOCI UN MITOLOGICO

E dulcis in fundo:

Vi siete convinti adesso?

Nelle parole di Yamatə c’è Oda che vuole farci sapere questo: “il combattimento non è impari. Entrambi sono stremati, ora la vittoria apparterrà a chi possiede la forza di volontà più grande, chi riesce a resistere. E ovviamente sarà il futuro Re dei Pirati a prevalere, perché il suo potere è immenso”.

Questo balloon non è stato messo a caso. Ecco a cosa mi riferivo prima, Oda non può permettersi di dare al lettore la sensazione che Cappello di Paglia vinca solo perché Kaido è debole.

NON PUÒ

Quando leggiamo le parole di Yamatə, noi SENTIAMO il dolore di Rufy. Sappiamo che sta lottando da prima che Kaido scendesse in campo. Più e più volte ad un passo dalla morte. In pochissimo tempo ha dovuto imparare una serie di tecniche per essere al suo livello, pagando un prezzo enorme.

Se in questo momento ci fosse Kuma e per assurdo togliesse tutta la sofferenza fisica da Rufy, non credo che sarebbe più piccola di quella di Kaido.

ZOROKING

Arriviamo alla parte finale.

Lo spadaccino le sta prendendo.

Quindi vuol dire che vincerà.

Ragazzi, è sempre la stessa storia: all’inizio il personaggio buono è in svantaggio perché deve ancora capire come sconfiggere il cattivone.

Poi c’è il power-up (che per me è l’annerimento completo della Enma)

Quando l’effetto della medicina su Zoro inizierà a svanire, lo spadaccino dirà una cosa come: “Porcodd*o, devo sbrigarmi a sconfiggerlo!” e tirerà fuori la mossa finale.

King a nanna e Zoro senza forze.

Finə.

I LUNARIA

Nella tavola finale dice una frase interessante:

Zoro sottolinea la scorrettezza di King. Voleva buttare lo spadaccino dall’isola facendolo cadere in acqua. Mossa scorretta. Cartellino giallo

“Quello che hai fatto è imperdonabile!”

E King risponde:

“Lo stesso vale per te!”

A quanto pare sembra che la “cosa imperdonabile” sia avergli tolto la maschera, seppur parzialmente. Forse King la porta proprio per questo motivo, per tenere segreto il suo volto.

COSA NASCONDERÀ MAI IL VICECAPITANO DI KAIDO?

Cerchiamo di analizzare la cosa usando tutti gli indizi a nostra disposizione.

PUNTO UNO: KING È SCAR DI FULLMETAL ALCHEMIST

Questa me l’hanno fatta notare alcuni ragazzə in chat.

Pelle scura, capelli chiari.

Ovviamente sto scherzando.

Se avesse avuto la carnagione chiara sarebbe stato più facile associarlo al popolo della Luna.

Però i capelli sono (forse) bianchi. Nell’anime avranno il colore di come cazzo si è svegliato quella mattina Oda. E deciderà al momento.

PUNTO DUE: KING È DRAKEN DI TOKYO REVENGERS

Avete notato il tatuaggio sulla fronte di King? Si vede appena.

Vai a capire che cazzo vuol dire… sarà qualcosa di specifico della sua razza oppure un semplice abbellimento anche se ne dubito.

Ragazzi, questo è quanto. È davvero tutto quello che c’è da dire.

Pelle scura, capelli chiari, tatuaggio.

Ha un’indole maliziosa, non combatte lealmente come fa Zoro. È un po’ come Mr. One.

Ve lo ricordate? Ad Alabasta…

È quel tizio che con i capelli chiari e la pelle…

La pelle…

ASPETTA UN ATTIMO

OGGESUCRÌ

Signori, è fatta! Abbiamo scoperto chi è King!

PUNTO TRE: KING È MR. ONE

Che cazzo lo leggete a fare One Piece! Qui c’è il MAESTRO, il GRANDISSIMO

A proposito.

Chiusa la questione ZoroKing, facciamo il classico recappone sugli scontri che mancano:

A parte i classici Rufy-Kaido e Sanji-Queen:

1. Big Mom-ToyBoys

2. Hawkins-Killer

3. Raizo-Fukurokuju

4. Usopp-Numbers (ipotesi)

Possiamo considerare davvero questo scontro come uno dei più interessanti di Wano.

La sconfitta di Kaido sarà un colpo di scena incredibile, pari solo all’arrivo di Hiyori Toki a Onigashima.

5. Hiyori Toki-Orochi

Delli, ti aspetto al varco

10 commenti su “One Piece Capitolo 1027: l’Omelia del Reverendo”

  1. Rev, omelia al dente come sempre. Devo ammettere che benché il Maestro abbia ormai detto in tutti i modi che Rufy è un imperatore ancora faccio difficoltà a ricordarlo è un rifiuto del fatto che sia cresciuto.
    1) scontro Kaido – Cappella è arrivato alla fase finale e ho molto apprezzato che Od(i)a abbia sottolineato che entrambi sono a parità di forze.
    2) Questione di King è abbastanza spinosa, mi ha fatto morire la storia del colore dei capelli a cazzo e da questo deduciamo che l’anime è la versione easy e painless di onepiece visto che a volte i colori spoilerano COSE. Pelle un pò scura cel’ha anche zoro, potrebbe essere uno shimotsuki anche il taglio degli occhi ricorda zoro, se non fosse per l’abilità di trasformarsi in un F-117 Nighthawk, quella di essere l’amico perfetto da invitare ai barbecue e il tatuaggio in faccia da moicano dei cieli di skypiea che si vede meglio in una tavola precedente. Resto perplesso.
    3) Grazie come sempre.

    Rispondi
    • 1. Od(i)a è bellissimo

      2. Shimotsuki? Non saprei, mi piacerebbe se facesse proprio parte dei Lunaria a sto punto. Davvero abbiamo poco per poter formulare qualsiasi teoria

      3. E’ un vero piacere

      Rispondi
  2. Grazie per la nostra omelia domenicale Reverendo. Stavo pensando al fatto delle lame nere… Non riesco a capire come mai certi mostri, vedi Roger, barbabianca e shanks, non abbiano spade annerite. E se ci sia una condizione particolare per cui la spada in se brami il potere come la Enma. In casi particolari la spada potrebbe anche forzare l’haki del re sopito nel momento del bisogno. Vedi ora Zoro e oden contro kaido. Magari anche l’haki del re è un fattore per annerire insieme alla volontà della spada

    Rispondi
    • Sì, è una domanda legittima. Potrebbe essere dovuto alla dimestichezza con la spada, cioè non semplicemente alla volontà (quindi alla densità dell’Haki) ma proprio alla maestria della lama. Gli spadaccini hanno un’abilità fuori dal comune con la spada mentre un Roger o Barbabianca pur essendo stati dei diavoli, consideravano l’arma solo come un contenitore per infondere Haki del Re.

      Ma è un’ipotesi che si può smentire più avanti quando ne sapremo di più. Sicuramente la lama potrebbe fare molto a riguardo e potrebbero esserci lame che si prestano meglio all’annerimento e altre no. Staremo a vedere

      Rispondi
  3. Niente, ogni volta che esce un capitolo di One Piece, in realtà, io non vedo l’ora che arrivi l’omelia 😂
    Quando ti vanti con i rosiconi e quandi scrivi “Leccatemi il cazzo” io godo come un riccio 😍

    Rispondi
  4. Yamato con lo schwa finale?
    Altri schwa messi a caso?
    Toki ancora viva?

    Chi sei tu e cosa hai fatto al Reverendo?

    Mi piacerebbe molto se il frutto di Kaido fosse come dici tu, tipo una sfera del drago: non ci ho mai pensato, effettivamente la citazione a Toriyama ci starebbe eccome! Magari, invece di una stella sola, con otto stelle: l’otto è un numero molto presente in relazione a Kaido, basti pensare al Raimei Hakke (Otto Trigrammi Bagua), il suo kanabo si chiama Hassaikai (riferimento agli Otto Precetti del buddhismo), e nel suo Jolly Roger, le due spalline da samurai possono anche essere viste come ‘八’ il kanji per ‘otto’. Dulcis in fundo, siccome le sfere del drago sono solo sette, Oda si eviterebbe pure casini con il copyright. Non che problemi di questo tipo gli diano troppi pensieri, ma è sempre meglio prevenire che curare

    Discorso Momo: io sarei dell’idea che tenga su Onigashima non solo quando Kaido morirà e le sue nuvole quindi scompariranno, ma per un’ora intera, rimandando a quello che fece il padre con i Foderi mentre era immerso nell’olio bollente. E così non si rischia che qualche masso cada sulla Capitale, uccidendo chissà quante persone
    Per quanto riguarda Onigashima, dove pensi che finirà? Sopra la Capitale dei Fiori è escluso, e non si può nemmeno buttare in giro siccome viene rivelato che è praticamente una bomba.
    Ti do la mia teoria, secondo me verrà inghiottita da Caribou: il suo frutto lo rende letteralmente un pantano senza fondo, quindi teoricamente potrebbe inghiottire anche cose infinitamente più grandi di lui senza alcun problema. Il fango poi, spegnerebbe l’incendio, consentendo al personaggio di portare una quantità incredibile di armi e risorse (e cadaveri, compreso quello di Kaido, cosicché Moria possa farci un’armata di zombie) nientepopodimeno che a Marshall D. Teach. Sì, c’è una teoria che la spia di Barbanera a Wano sia proprio Caribou, supportata anche dal fatto che i loro poteri sono molto simili (almeno il Numa Numa e lo Yami Yami).

    Niente commento sulla (supposta) Ibrida di King? Mi sorprendi
    Ti dirò, a me piace: è pulita ed essenziale, senza tanti fronzoli. Un po’ come lui.
    E il fatto che non ci sia la fiamma sulla schiena mentre è in Ibrida è intrigante, e non credo che sia per una dimenticanza di Oda: ci sta un pannello con Zoro senza bandana o Kaido senza barba, ma King senza fiamma sulla schiena per ben 11 pannelli (sì, li ho contati)? Deve esserci qualcosa dietro

    In questo commento ti ho già dato due Teorie Di Merda, e, siccome non c’è due senza tre, eccoti anche quella su King.
    King in realtà è un uomo trans.
    Parlando di simbolismo e contrapposizioni, secondo me ci starebbe, in quanto:
    – Sarebbe una controparte perfetta per Kiku, in quanto entrambi hanno il nome che inizia per ‘Ki’, e usano una spada, ma le loro personalità sono completamente agli antipodi: Kiku è (o era?) una donna dolce, socievole e gentile, infatti doveva mettersi una maschera quando combatteva, per ‘arginare la gentilezza del suo cuore’ (implicando che odiava combattere). Non è nemmeno riuscita a infliggere il colpo di grazia a Kanjuro perché sopraffatta dalle emozioni che il falso Oden aveva suscitato in lei, e le è stato fatale. Inoltre, hai notato che, tra tutti i Foderi, lei è l’unica a indossare un’armatura?
    King, invece, parla pochissimo ed è brutalmente efficiente, una macchina per uccidere. Secondo Queen, è un ‘pervertito amante delle torture’. A lui non importa nulla dell’onore, stili di combattimento o quant’altro, a lui interessa vedere il sangue scorrere a fiumi. (ed è rapidamente diventato uno dei miei personaggi preferiti)
    Visto che Kiku è una donna trans, sarebbe logico pensare che King sia l’opposto, cioè un uomo trans
    – Il confronto con Kiku è accentuato dal fatto che lei ha fatto rapidamente amicizia con Zoro, e il nostro spadaccino è stato il primo a capire che lei era tutt’altro che un’indifesa cameriera; mentre Zoro e King adesso sono impegnati in uno scontro letteralmente all’ultimo sangue
    – Visto il nome, molti si aspettavano una Calamità donna, invece Queen è un uomo. Quindi un King nato donna sarebbe un’interessante contrapposizione con il suo collega/rivale

    Comunque sia, ZoroKing si preannuncia già diversissimo da, chessò, uno ZoroPica: con la versione umana di una rana della pioggia, Zoro si è praticamente scaldato i muscoli, mentre con King è già uno scontro brutale. Mi piace

    Rispondi
  5. Salve reverendo,
    lo ammetto. Io avevo scritto di smetterla di vantarti. Ma non avevo considerato che ricevi molte rotture di scatole in caso di errore. Anche perché non sono il tipo da scrivere “hai sbagliato”. E soprattutto io leggo solo l’omelia e nient’altro.
    Pensa che io avevo ipotizzato, forse sotto fungo allucinogeno non ricordo, che shanks si fosse “impiantato” il braccio di kidd. Altrimenti perché darci questa informazione in un capitolo precedente?
    Comunque, mia opinione personale, questo tipo di 1vs1 con i personaggi già indeboliti non mi piace. E’ come se 2 squadre di calcio si affrontano dall’80’. E per i primi 79′ hanno giocato contro altre squadre.

    Rispondi

Lascia un commento