One Piece Capitolo 1043: “Moriamo insieme”

14098

One Piece Capitolo 1043: si arriva alla resa dei conti. Luffy sembra essere stato sconfitto da Kaido, ma qualcosa sta per accadere…

One Piece Capitolo 1043: titolo, riassunto e recap

Con l’intromissione del Boss del CP0, Luffy viene sconfitto da Kaido. Il destino della guerra e di Wano sembrerebbe essere deciso, ma ad un certo punto Zunesha sente i “tamburi della libertà”. Lui è tornato. 

One Piece Capitolo 1043: dove eravamo rimasti con il 1042?

  •  Capitolo 1042: “I “vincitori” non hanno bisogno di scuse”.
  • Ahh… Escursione senza emozioni di Germa 66, vol. 6: “Niji e Yonji a Whole Cake Island”. In copertina, Oven porta sulle spalle il libro con i Vinsmoke. Lascia Cocoa Island verso Whole Cake Island attraverso uno specchio (Brûlée è accanto). Mentre se ne va, Oven guarda confuso Pudding (che è ancora a Chocolate Town).
  • Il capitolo inizia al 1° piano del seminterrato del castello di Onigashima. X Drake (in forma ibrida) ha pugnalato il boss del CP0 alle spalle con la sua spada. Il capo del CP0 sputa sangue dalla bocca.
  • Boss CP0: “Dimmi perché l’hai fatto… Drake. …!!”
  • X Drake: “Hah. Hah… Questa è… la mia giustizia…!!”
  • Boss CP0: “Ti invidio…”
  • Improvvisamente, il boss CP0 si muove ad alta velocità e si districa dalla spada di X Drake. Quindi attacca X Drake usando lo “Shigan”, conficcando il dito nella gola di X Drake.

 

  • Passando alla “Capitale dei Fiori”, le persone stanno finendo i preparativi per le barche del cielo. Toko ha già pronto la sua.
  • Toko: “Oh! Vola~~~~!! Spero che il mio desiderio raggiunga il cielo!!”
  • Si torna sul tetto del castello di Onigashima. Rufy continua a colpire Kaidou con pugni ad alta velocità. Kaidou riesce a fermarne uno con il suo kanabo, ma subito dopo riceve altri 3 pugni senza riuscire a fermarli.
  • Rufy: “Zeh. Zeh…”
  • Kaidou: “La traiettoria di questo attacco è curvato…!? Fa male…!!! Considerando la natura della gomma, questo tipo di mossa dovrebbe essere impossibile…!!”
  • Nonostante gli attacchi di Rufy, Kaidou lo guarda con sicurezza.
  • Rufy: “Ohhhhhhh!!!”
  • Kaidou: “Fermati!! Ehi~~~!! Fa male~~~~~~… Fermati~~~♡
  • Kaidou entra in modalità “Amae Jougo” (modalità Brama d’amore ubriaco). Mentre Rufy lo prende a pugni in faccia, Kaidou gli fa l’occhiolino e si tocca il labbro facendo una “faccia sexy”. Rufy si arrabbia molto.
  • Rufy: “E’ ancora ubriaco!!!”
  • Kaidou: “Wi~~~~~~ Non pensare di essere l’unico che può vedere il “futuro”!!!”
  • Improvvisamente, Kaidou si muove ad alta velocità e riesce a sfuggire ai pugni di Rufy.
  • Kaidou: “Heh… Lascia che ti imiti…!! Wi~~~”
  • Vediamo Kaidou è cambiato in forma di drago e sta muovendo il suo corpo proprio come Rufy muove le braccia quando usa Gear 4 (può cambiare direzione a piacimento e molto rapidamente). Kaidou entra in modalità “Nusubito Jougo” (modalità Rubare ubriaco). Poi morde Rufy molto forte.
  • Rufy: “Ah! Fa male!!!!”
  • Kaidou si mette in bocca Rufy e vola su, lontano da Onigashima.
  • Rufy: “Uohhhh”
  • Kaidou: “Wi~~~~~~!!!”
  • Rufy prende a pugni Kaidou dentro la sua bocca per provare a liberarsi.
  • Rufy: “Sta per mangiarmi!!! Lasciami andare!!!”
  • Dopo aver volato un po’, Kaidou si ferma e guarda Onigashima dall’alto in basso basso. Quindi apre la bocca e spara un “Bolo Breath” a bruciapelo a Rufy, che non riesce a schivarlo. L’attacco colpisce Onigashima e trafigge l’intera isola e il castello. Vediamo come il “Bolo Breath” attraversa il Live Floor e va tra Yamato e Momonosuke nella parte inferiore dell’isola.
  • “Bolo Breath” ha spazzato via Rufy attraverso l’intera Onigashima, ma alla fine è scappato quando il raggio di Kaidouha trafitto tutta l’isola. Rufy va in forma “Boundman” e vola di nuovo dove si trova Kaidou.

 

  • Rufy: “Dannazione a te!!”
  • Kaidou: “Wororo… Sei tornato.”
  • Rufy: “Quanti minuti mi restano…!? Questo è l’ultimo “Gear Fourth”!! E non avrò più tempo!! Non posso perdere!!”
  • Kaidou cerca di mordere di nuovo Rufy, ma lo schiva e vola sopra Kaidou.
  • Kaidou: “Wi~~~ Le tue condizioni sono più gravi del previsto.”
  • Rufy parla con Kaidou mentre prepara il prossimo attacco.
  • Rufy: “Finché sei qui, la gente di “Wanokuni” non sarà in grado di bere nemmeno l’acqua!! Hah, hah…”Gomu Gomu no”!!”
  • Kaidou: “Wororo!! Non mi interessa da che parte stai…!! La gente di “Wanokuni” è a proprio agio nel perdere. Questo paese è pieno di “deboli amanti della pace”!! E di “morti onorevoli”! ! Ma tutti loro sono solo dei “perdenti” che cercano di trovare scuse per il loro fallimento!!!”
  • Rufy: “Chiudi la bocca!!! I samurai sono forti!!!”
  • Kaidou: “Forti!? O semplicemente fingono di essere forti!? I “vincitori” non hanno bisogno di scuse!! Tu da che parte stai!!?”
  • Mentre parlano, Kaidou prepara un altro “Bolo Breath”, ma Rufy attacca per primo.
  • Rufy: ““Over Kong Gun” (Supreme Monkey King Gun – 覇猿王銃 (オーバー コング ガ ン))!!!!”
  • Rufy colpisce la mascella di Kaidou con un potente pugno. Il “Bolo Breath” di Kaidou esplode nella sua stessa bocca. Dopo l’attacco Kaidou cade a terra, Rufy corre verso Kaidou per attaccarlo di nuovo.
  • Rufy: “Non ancora!! Hah… devo continuare finché posso usare “Gear Fourth”!!”

 

 

  • Improvvisamente, mentre Rufy prepara il suo prossimo attacco, Kaidou (in forma ibrida) lo attacca a tutta velocità. Rufy è sorpreso.
  • Kaidou : ““Horai Hakke” (Cannone Tuono Bagua – 咆雷八卦 (ほうらい はっけ))!!!!”
  • Kaidou fa saltare Rufy con una versione aggiornata di “Raimei Hakke”. Rufy cade a terra con gli occhi vuoti e inizia a espellere vapore dalla bocca. Tuttavia, Rufy si copre la bocca impedendo che il “Gear Fourth” sia disabilitato.
  • Kaidou guarda Rufy, i suoi occhi sono a forma di spirale. Kaidou entra in modalità “Satsuriku Jougo” (modalità Killing Spree Ubriaco). Rufy si alza e si prepara ad attaccare di nuovo, anche Kaidou si prepara ad affrontarlo.
  • Rufy: “…!! Un altro attacco…!! Se non è ce la faccio con questo, allora sarò io a perdere…!!! “Gomu Gomu no~~~”!! “
  • Kaidou: “Eh, eh… Vieni qui, monello!!! “Horai”!!”
  • All’improvviso, vediamo che il boss del CP0 sta correndo nell’area in cui stanno combattendo. Il boss CP0 salta e afferra la spalla del braccio di Rufy con cui sta per attaccare Kaidou.
  • Rufy: “…!! Eh!?”
  • Capo CP0: “”Tekkai””
  • Kaidou: ““CP0”!!?”
  • Kaidou è sconvolto e arrabbiato per l’intervento del Boss CP0, ma non riesce a fermarsi. In quel momento, Kaidou ricorda quando ha colpito Oden 20 anni fa (questi ricordi sono dal punto di vista di Kaidou). Le facce di Oden e Rufy sono praticamente le stesse.
  • In una INCREDIBILE doppia pagina finale, Kaidou colpisce brutalmente Rufy con il suo kanabo usando il Haki del Re supremo. “Hourai Hakke” colpisce direttamente il corpo di Rufy (il kanabo di Kaidou colpisce il corpo di Rufy come una mazza). Rufy non può difendersi a caus della distrazione del boss CP0. Il boss di CP0 riesce ad allontanarsi appena in tempo, quindi il colpo non lo ha colpito.
  • L’espressione di Kaidou dopo aver colpito Rufy è straziante, è completamente scioccato. Rufy è gravemente ferito e sanguina molto.
  • Il capitolo termina con questa frase dell’editore della serie: “Le emozioni sono miste…”

One Piece capitolo 1043: titolo e riassunto

  • Titolo: “Moriamo insieme”
  • Cover: Oven arriva a Whole Cake Island

 

  • Iniziamo da dove eravamo rimasti nel capitolo precedente con Kaido che colpisce Rufy. Kaido è disperato.
  • Vediamo l’altro membro del CP0(non quello sul tetto) che probabilmente si rende conto di cosa sta succedendo.
  • Rufy è a terra e ritorna nella sua forma normale. Momo che si rende conto di non poter più sentire la “voce” di Rufy.
  • Cappello di Paglia è stato sconfitto e Kaido viene dichiarato vincitore della battaglia sul tetto. 
  • Kaido dice al Boss del CP0 che probabilmente comprende le conseguenze dell’interruzione del loro combattimento. Il Boss del CP0 non dice nulla e si limita a inclinare il cappello in avanti.
  • Kaido lo colpisce. Non vediamo cosa gli succede, ma viene probabilmente spazzato via.
  • Il 3° membro del CP0 probabilmente capisce che il suo compagno è stato eliminato. 

 

  • Si torna al piano terra, dove Kawamatsu chiede a tutti di uscire immediatamente dal castello e dice di non morire di una morte disonorevole. 
  • Improvvisamente, viene scagliato un raggio di fuoco (attacco Boro Breath) e Kaido appare dinanzi a tutti.
  • Kaido annuncia che Rufy è morto e vuole che Momo si arrenda.
  • Kaido continua dicendo che affronterà chiunque voglia ancora sfidarlo.
  • Law conferma che la “voce” di Rufy è scomparsa. Vediamo le reazioni di Chopper e Tama che sono devastati nel sentirlo.
  • Nami si rifiuta di credere a quello che ha detto Kaido e lo chiama bugiardo. Kaido le scaglia un Boro Breath ma Marco interferisce e la salva.
  • Kaido annuncia che Onigashima cadrà nella capitale dei fiori e tutti lavoreranno come schiavi per lui, anche donne e bambini.
  • Kaido richiede la presenza di Momo e non smetterà di attaccare finché Momo non si arrenderà. 
  • I pirati delle Cento Bestie che ora sono felici cercano di attaccare Kid e Law. Le loro ciurme provano a difenderli. Nel frattempo, Nekomamushi e Carrot stanno correndo per combattere di nuovo. 

 

  • Momo dopo aver sentito che Rufy è stato eliminato è mentalmente sconfitto e non vuole più combattere.
  • Yamato dice a Momo che devono combattere fino alla morte perché questo è il modo di fare dei samurai.
  • Momo, che non vuole aumentare ulteriormente le perdite, vuole arrendersi. Yamato risponde che non perdonerà Momo se lo facesse e che non c’è onore nel diventare uno schiavo solo per salvarti la vita.
  • Yamato continua a incoraggiare Momo e gli racconta come questa battaglia sia stata sulla scia di 20 anni di lotta per tutta Wano. Dice che preferirebbe morire piuttosto che arrendersi e chiede a Momo di morire insieme piuttosto che essere uno schiavo.
  • Con queste parole, Momo si convince a combattere.  

 

  • Vediamo una breve inquadratura di Onigashima che fluttua nell’aria e Rufy che non può nemmeno muoversi di un centimetro ma c’è un suono che probabilmente indica un battito cardiaco. 
  • Zunesha informa Momo di sentire qualcosa e si sente nostalgico. Zunesha continua a dire di poter sentire i “tamburi della liberazione” che non si sentivano da oltre 800 anni e dice “è sicuramente qui”. 
  • Un Momo confuso gli chiede di cosa sta parlando e Zunesha risponde “JOYBOY E’ TORNATO”. 
  • In un fantastico pannello finale, vediamo Rufy che sorride con i capelli che forse si sciolgono e il vapore che gli esce probabilmente dalla bocca

twitch Abbiamo aperto un canale Twitch, clicca qui per iscriverti!

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Lascia un commento