One Piece Capitolo 984: l’Omelia del Reverendo

14263

IL NOVECENTO

OTTANTAQUATTRO

[Kozuki Oden in Fregna-mode]

 

F R A T E L L I!

C’era una volta una ragazza chiamata Teoria.

Nonostante fosse una donna, da un paio di settimane iniziò a frequentare le riunioni di “Cancro ai Testicoli”. In realtà lei non stava morendo. Non aveva problemi con sostanze stupefacenti né con l’alcool.

Voleva solo essere ascoltata. Perché quando la gente pensa che stai morendo allora ti ascolta veramente invece di aspettare il suo turno per parlare.

E poi costava meno del cinema e il caffè era gratis.

I giorni scivolavano lenti e inesorabili. La giovane donna chiamata Teoria sentiva che qualcosa non andava nel mondo. Le celebrità sulle riviste, la televisione con 500 canali, il nome di un tizio sulle sue mutande, i farmaci per capelli, il viagra… Martha Stewart.

FANCULO MARTHA STEWART

Così decise di fondare un Club.

IL THEORY CLUB

La prima regola del Theory Club è che non bisogna MAI parlare del Theory Club

La seconda regola del Theory Club è che non bisogna MAI copiare le teorie da siti stranieri spacciandole per proprie

La terza regola del Theory Club è che se è la tua prima volta qui dentro, devi combattere

Un giorno si presentò un uomo.

Era vestito di nero. Di bell’aspetto, aveva uno sguardo rassicurante. La giovane Teoria lo guardò. Fu amore a prima vista. Rimase letteralmente ammaliata dal ragazzo.

Chi sei?” disse lei

“Tutti mi chiamano Reverendo”.

Come mai sei qui?”, la ragazza voleva saperne di più

Ho sentito di questo Club in cui si combatte e si fanno teorie così ho deciso di dare un’occhiata

Sai il fatto tuo, allora!”, la ragazza era eccitata. “Allora dimmi, Reverendo, cosa ne pensi della teoria di Yamato donna?

È una cazzata. Non è possibile che sia una donna”, il ragazzo sputava le parole come se disprezzasse  ogni singola lettera. “Kaido parla al maschile, ho contattato persino la mia traduttrice personale”.

La giovane Teoria smise di ridere. I suoi occhi d’un tratto cambiarono. Se prima erano luminosi, ora c’era il fuoco dentro. E non promettevano nulla di buono.

Combattiamo, ti va? È il tuo primo giorno qui dentro” disse Teoria cercando di non far trasparire la rabbia che le ribolliva dentro

Ma sì, certo. Io non posso essere sconfitto, ho una logica inoppugnabile”. C’era una punta di arroganza nelle sue parole.

Il Reverendo era tranquillo. Si tolse la giacca con estrema lentezza, come se stesse già pregustando la vittoria.

L’incontro iniziò. Tutti attorno urlavano ed esultavano in modo violento. Sapevano che sarebbe stato un bel combattimento, molto intenso e serrato.

Si sbagliavano.

La giovane donna si mise su di lui e iniziò a tempestarlo di colpi.

Prima un pugno. Poi un altro. Anche il terzo.

Il quarto. Ormai non si contavano neanche più. La stanza era diventata silenziosa. L’atmosfera infuocata aveva lasciato il posto a qualcosa di gelido, di macabro. Si sentiva solo il ritmo assordante dei pugni che colpivano il volto del giovane uomo. Ancora. E Ancora. E ancora.

Poi d’un tratto smise.

La giovane Teoria tornò in sé. Si guardò intorno. Gli occhi di tutti erano su di lei. Increduli. Attoniti. Terrorizzati.

Si alzò dal corpo ormai in fin di vita. Il Reverendo era irriconoscibile. Un misto di sangue e ferite aperte. Non sembrava neanche più una faccia umana.

Che cosa volevi fare, sballata?” disse qualcuno rivolgendosi a Teoria

Io… volevo distruggere qualcosa di bello”.

Per fortuna il Reverendo era ancora vivo, aveva bisogno di tempo per recuperare il brutto colpo. Ma il dolore lo avrebbe sentito per tutta la vita.

La giovane Teoria uscì dalla stanza senza dire una parola.

BENVENUTI A TUTTI

Io sono il reverendo e oggi parleremo di Yamato super fregnone da battaglia. Ma andiamo con calma

Quarta regola del Theory Club:

MAI FARE TEORIE BASATE SUGLI SPOILER

Ho imparato la lezione.

Signori…

SI VA!

MINIAVVENTURE

Capitela.

URUTI E PAGINELLO

Tutta questa parte serve per spiegare al lettore due cose:

– Il rapporto tra i due dinosauri

– La differenza tra uno Zoan normale e uno Ancestrale

La scena è questa: inizia con Paginello terrorizzato all’idea che Yamato possa aver ucciso Uruti.

Sì, ho scritto davvero “ucciso”. Lo so che state ridendo, ma fatemi continuare…

Poi Uruti si alza come se niente fosse e Page One si allontana, fregandosene di lei.

È un modo simpatico per far capire che entrambi hanno un legame molto forte.

GLI ZOAN ANCESTRALI

Sono più resistenti degli altri. In pratica quel balloon è indirizzato al lettore per fargli fare un po’ di sano battleboarding.

MA QUINDI SE UNO ZOAN ANCESTRALE SI SCONTRASSE CON UNA GUARDIA DI IMPEL DOWN, CHI VINCEREBBE?

Sento già che domande come questa verranno pubblicate nell’internetto e sotto migliaia di commenti a riempire e impreziosire di dettagli interessanti.

Se posso dire la mia, credo che ormai sia ufficiale, non c’è più alcun dubbio.

Dopo l’informazione degli Zoan ancestrali più resistenti degli altri possiamo affermare con certezza che non me ne frega un grandissimo cazzo di niente.

Possiamo continuare.

YAMATO E RABBER

C’è ancora qualcuno che si triggera per il mio “rabber”? Purtroppo ne vedo sempre meno.

Da quando avete scoperto che lo faccio apposta per farvi arrabbiare, ormai non ci cascate più. Mi ignorate, come farebbe un nipote col nonno fascista rincoglionito che fa vaneggiamenti sulla Seconda Guerra Mondiale e di come sarebbe tutto più bello se ci fosse LVI.

Sì nonno, lo sappiamo che hai il calendario della Marcia su Roma, me l’hai già detto mille volte. No nonno, non chiamerò mio figlio Benito. Hai preso le pasticche?

Il combattimento tra Yamato e Loffya va avanti e serve solo per introdurre la piccola bomba (che esploderà nell’ultima pagina)

“QUESTO MI RICORDA SEMPRE PIÙ LVI”

Scusate… “LUI”

Cioè Ace. Vabbè, tanto s’era capito. Ne parleremo più avanti…

OROCHI FA LA TELECRONACA IN PUBBLICA PIAZZA

Con un Momonosuke ormai morente.

Sapete una cosa? Mi è venuta un’idea.

Il Milan sta giocando contro la Lazio e sarà sicuramente una carneficina (per noi). Che ne pensate se mentre scrivo l’Omelia, ogni tanto ci ficco qualche eventuale gol o azione in tempo reale?

Dai sì, facciamolo. Sembra divertente. È anche un modo per alleviare il dolore per la sconfitta. Perché perderemo, dove cazzo vogliamo andare con sti scappati di casa.

Avete notato che Orochi sta usando un microfono Lumacofono?

Come ho sempre detto, lui è il più lucido tra tutti. Ha spiegato praticamente la profezia di Toki, Momonosuke che torna uguale a com’era vent’anni fa e Kin’emon a spasso nel tempo

Ovviamente nessuno gli crede ma questo lo sapevamo già.

ROBIN È STRANA

Mi ha fatto impressione vederla in questo stato. Di solito lei è quella che più di tutti in ciurma si prende sul serio, invece questa volta no. Sta recitando per non far saltare la sua copertura. Brava ragazza.

Anche se rimane inquietante.

È molto carina la scena che viene dopo. All’apparenza i soldati di Kaido stanno ridendo ma il balloon rivela che in realtà stanno sostenendo Robin e Momonosuke.

QUINDI NON SONO SOLDATI DI KAIDO

Ma Samurai infiltrati.

Guardate, Oda li ha disegnati con le gocce di sudore, un chiaro riferimento al fatto che sono in stato di tensione e non si stanno divertendo

Se ricordate, non è la prima volta che Nico Robin recita la parte dello scagnozzo. Ha fatto una cosa simile a Dressrosa, ingannando per poco tempo Trebol

E INTANTO CHALANOGLU SEGNA!

Al 23esimo su assist di Ibra!

Ma che gol ha fatto, signori! Da fuori area! È completamente impazzito!

Da oggi in poi non ti chiamerò mai più CAGAnoglu. Per ora…

Andiamo avanti…

STIAMO PER PENETRARE NEL CULO DI ONIGASHIMA

Che detta così sembra volgare

Shambles e tutti dentro (?). Law fa una supposizione che sicuramente si rivelerà esatta

“Ci sono due entrate! Ci scommetto la vita… quella più in alto porta da Kaido!”

Se ci pensate, ora l’intero esercito alleato si trova a Onigashima. Ovviamente manca Moria ma quella sarà la guest star della serata. Per ora lasciamolo lì. Ovunque si trovi lo stronzo.

Sembra davvero che Oda voglia far confluire le varie dislocazioni esattamente nel punto in cui si trova Momonosukkia crocifisso. Probabilmente in quest’area si scontreranno tutti.

E sarà il luogo in cui Rufy sconfiggerà il boss finale.

Come ho già scritto qualche settimana fa, io non vedo l’ora di leggere la parte in cui Capello D. Paglia si incazzerà per aver visto Momonosuke ridotto in quello stato.

Voglio vedere come Oda disegnerà i suoi occhi. Voglio vedere la sua rabbia.

Sono eccitatissimo.

IL PIANO PER LA “NUOVA ONIGASHIMA”

Cosa sarà? Nei dialoghi c’è Kaido che si arrabbia perché Bao Huang non lo ha avvisato dell’imminente arrivo di Big Mom. Poi fa un discorso tra sé. Farà l’annuncio durante l’esecuzione di Momonosuke.

Volendo azzardare una mezza ipotesi, potrebbe riguardare proprio Big Mom, quindi la loro nuova alleanza. Molti avevano parlato di un matrimonio tra Yamato e uno dei figli di Linlin, ma sinceramente lo vedo improbabile.

Però ragazzi, io a sto giro non dico più un cazzo, che poi succede esattamente il contrario di quello che scrivo. Quindi sì, va bene tutto. Matrimonio anche con Katakuri (e questo l’ho letto davvero).

Anche se Katakuri non è venuto a Wano.

Ma sticazzi, lo fanno a distanza per rispettare le norme di sicurezza.

Abbiamo risolto.

Tornando seri per un attimo

RIGORE PER IL MILAN!

Strakosha la intuisce ma Dio segna comunque. Due a zero signori! Questa sera non ci sto capendo nulla.

Dai, chiudiamo il primo tempo così. Non facciamogliela riaprire. Dai.

Scusate, tornando seri per un attimo, Kaido parla di “Nuova Onigashima”, quindi è qualcosa che riguarda solo quest’isola, non tutta Wano. Tutto quello che dico potrà essere usato contro di me quando usciranno le traduzioni ufficiali da MangaPlus però non mi sembra una di quelle frasi che possono essere tradotte male.

Non credo sia così difficile tradurre Onigashima, giusto?

Per ora atteniamoci a questo. Kaido potrebbe aver intuito l’arrivo dei samurai e quindi potrebbe aver preso delle contromisure. In questo modo svanirebbe l’effetto sorpresa, però darebbe filo da torcere ai buoni. Come se si trattasse di un contrattacco, e capiterebbe a fagiolo perché adesso tutta l’alleanza di samurai compresi i pirati si trovano sull’isola.

Non c’è più nessuno sulla nave in arrivo (tranne Moria che bla bla bla…)

Ma ovviamente prendete tutto quello che dico come una teoria.

Riassumendo. Il piano per la “Nuova Onigashima” potrebbe essere:

– qualcosa che riguarda la nuova alleanza Kaido-Linlin. Un matrimonio lo vedo improbabile ma chi sono io per dirlo? Secondo me è qualcos’altro. Vedremo…

– Kaido ha mangiato la foglia (ma che termine antiquato ho usato?) sul Mongolo D. Merda e adesso sta preparando un contrattacco.

– Altro. E sicuramente sarà questo, qualcosa di diverso dai due punti precedenti a cui non avevamo minimamente pensato. Un classico quindi… Voi invece che dite? Secondo voi cosa potrebbe essere?

Arriviamo alla parte finale

 YAMATO

Cercherò di essere il più sintetico (?) ed esaustivo possibile raccogliendo tutti i dati che ho trovato. Andiamo per gradi

KAIDO MIGLIOR PADRE DELL’ANNO

Che pesta a sangue il figlio perché si dichiara di sinistra mentre lui è di destra.

IL DIARIO

Yamato era lì, quel giorno di vent’anni fa, ad assistere alla morte che avrebbe reso immortale uno dei personaggi più belli del manga.

In questo momento immagino Oden che fa lo stesso discorso di Hugo Weaving nel film V per Vendetta.

“Sotto questa maschera c’è un’idea, Kaido, e le idee sono a prova di proiettile”

La citazione diventa perfetta perché Oden è morto tecnicamente grazie ad un colpo di proiettile.

Ma la sua idea è entrata nel cuore di qualcuno, e questo qualcuno è proprio la figlia del suo esecutore.

Bellissimo.

Questa ragazza, all’epoca sicuramente una bambina, ha trovato il famoso diario di Oden e l’ha letto.

COSA C’È SCRITTO LÌ DENTRO?

Voglio essere sincero. Io non credo che il padre di Momonosuke abbia scritto la rotta per Laugh Tale o per l’ultima isola. E non penso neanche che abbia scritto del significato del One Piece, il tesoro in un unico pezzo.

Tutte queste informazioni renderebbero il personaggio di Yamato estremamente ingombrante perché portatore delle verità ultime che nessuno dovrebbe possedere adesso.

Non siamo ancora a quel punto del manga, non ci troviamo alla fine della storia, quindi non credo sia ancora il momento di presentarci personaggi del genere.

So a cosa state pensando

E RAYLEIGH?

Lui conosce i segreti del mondo e ci è stato presentato molto tempo fa.

No ragazzi, Rayleigh è diverso. Lui rappresenta il mentore che guarda tutto dall’alto ma non interviene più sul mondo perché ormai non ha più niente da dire. Il Re Oscuro è ormai un osservatore stanco ma comunque incuriosito da questa nuova Era a tal punto da dire che “forse non sarebbe male vivere ancora un altro po’”.

Quindi sì, lui conosce tutto del mondo ma non è ingombrante.

Sta lì, come osservatore senza dire nulla, in attesa che qualcuno sveli quello che lui già sa, o forse anche più di quanto lui non sappia.

Yamato invece ha il potenziale di influenzare i Mugiwara, è più attiva e non si trova ad osservare tutto dall’alto come Rayleigh. Lei è DENTRO la storia, non al di sopra.

Quindi non credo che la figlia di Kaido sappia qualcosa sulle robe che scottano davvero. Credo piuttosto che il diario di Oden sia una sorta di romanzo scritto in modo appassionato da un uomo che bramava da sempre viaggiare e che ha trasmesso tale passione sulla carta.

Questo fuoco travolgente è stato percepito dalla ragazza che ha deciso di fare sue le parole, ha deciso di farsi ispirare da Kozuki Oden

È DIVENTATA KOZUKI ODEN

Il buon Parentignoti ci delizia con un’altra delle sue perle.

Allora, cerchiamo di non correre con la fantasia. Io ho detto che mi sarei tagliato i capelli se DIETRO quella maschera ci fosse stato Oden Kozuki.

Ma dietro la maschera non c’è Oden Kozuki, abbiamo il suo cosplay. Sicuramente ben fatto, ben ricamato e pieno di dettagli da nerd, ma al massimo puoi entrare al Lucca Comics e farti tanti selfie, però non sarai MAI come l’originale

Sto dicendo banalità. Non è Oden. I miei capelli sono salvi.

YAMATO È UNA DONNA

A sto giro Parentignoti è “on fire”.

Ragazzi, voglio raccontarvi una storia. L’altro giorno mi è capitata sulla Home di Youtube il video di una Live di Dario Moccia che ha fatto su Twitch. Qualcuno ha ricaricato una parte e l’ha pubblicata.

Io non seguo molto Twitch, quindi neanche il buon Darione, però quel video mi aveva attirato per il titolo

DARIO MOCCIA E LE SUE DIFFICOLTÀ

L’ho trovato davvero carino. Molto personale, molto coraggioso. C’è stata una parte che mi ha colpito. Dario ad un certo punto dice:

“Cioè io capisco tantissime cose vostre [della sua chat] ma non fino in fondo perché non riesco a capire me stesso perché voi in realtà siete lo specchio di me stesso. So che è complicato ma credo che sia così”.

Sembra una frase buttata a caso ma in realtà è molto complessa. Vi consiglio di leggere Salvatore Brizzi. Analizza in modo approfondito questo discorso.

DOVE VOGLIO ARRIVARE?

Io sono d’accordo con Dario quando dice che la sua chat rappresenta lo specchio di quello che è lui. Ed è esattamente quello che ho sempre sostenuto io nella community.

Ognuno ha la fanbase che si merita, ogni personaggio, che sia grande (come lui) o piccolo (come me) ha esattamente i fan e gli amici che si merita, perché quei fan e quegli amici sono lo specchio di se stesso.

Qualche giorno fa ho pubblicato un articolo in cui dicevo che Yamato non sarebbe mai potuta essere una donna perché Kaido quando si riferisce a suo figlio, parla al maschile.

Sono stato smentito alla grande praticamente il giorno dopo.

Però voi, nonostante tutto, siete stati gentili con me. Non mi avete mandato montagne di merda, e avreste potuto farlo.

Siete stati buoni.

Nonostante meritassi qualche frecciatina in più.

Quindi ho pensato: forse i ragazzi sono stati gentili con me perché io per primo sono gentile con loro. E mi ha fatto piacere.

Anche se mi sarei meritato qualcosa di peggio.

Di nuovo, ognuno ha quel che si merita.

Concludiamo il discorso di Yamato prima di parlare del finale

Lei è una donna. Ormai è assodato.

Sappiamo che l’Imperatore Kaido è una citazione nonché omaggio ad un personaggio realmente esistito.

IL GENERALE KAIDU KHAN

Cugino del grande Kublai Khan, ovvero colui che nel 1274 ha cercato di conquistare il Giappone con la sua flotta mongola ma che però gli è andata male per via del famoso Kami-kaze, il vento divino che gli ha devastato tutte le navi.

E così, con la coda fra le gambe, ha preso i suoi mongoli più l’esercito cinese aggregato che non è servito ad un cazzo e se n’è tornato a casa. Non avrebbe mai più invaso il Giappone.

Tornando al Generale Kaidu, lui aveva una figlia (ma tu pensa un po’).

E questa figlia, chiamata Khutulun, era praticamente il soldato più forte del suo esercito.

Persino Marco Polo la descrive ne “Il Milione” come una superba guerriera. Secondo la leggenda, era talmente forte che non riusciva a trovare un marito perché nessuno era alla sua altezza. Così fece un accordo: chiunque volesse sposarla, doveva batterla in una corsa di cavalli scommettendone 10 (o 100, le fonti non sono chiare a riguardo)

Riuscì a vincere 10.000 cavalli e fu praticamente imbattuta.

IL SUO NOME È INTERESSANTE

Dovete sapere che la traslitterazione del nome Khutulun è “Luna Splendente”

CHE ABBIA A CHE FARE CON LA FAMOSA LUNA DEGLI SHIMOTSUKI? O KOZUKI? O QUALSIASI COSA CHE A WANO FINISCA IN “TSUKI”?

Lo scopriremo solo vivendo…

LA QUESTIONE D. ACE

Siamo in chiusura, quindi cercherò di essere breve.

Questa frase la dico sempre. Cercherò di essere breve. Ma non vi ha rotto il cazzo?

Tanto alla fine non ci riesco mai.

Però stavolta è diverso, sarò DAVVERO breve.

YAMATO CONOSCE PORTGAS D. ACE

E hanno anche avuto qualche scontro. Facciamo un po’ di chiarezza sulle date, quindi mi tocca chiamare Lei, Sua Maestà

È TEMPO DI…

CHE COSA ABBIAMO QUI?

ACE HA INCONTRATO TAMA

Giusto? Ma quanti anni ha questa bambina?

Capitolo 912. Ha appena compiuto 8 anni. Ovviamente lo sapevamo già, sto per arrivare al punto

A CHE ETÀ LA BAMBINA HA INCONTRATO ACE?

Sappiamo anche questo

Nello stesso capitolo (912) leggiamo di Tama che vuole diventare un pirata e salire sulla nave di Ace ma lui glielo vieta perché ha solo 5 anni

Facendo i calcoli, se adesso la bambina ne ha 8, tre anni fa ne aveva 5, giusto?

Ma 3 anni fa Ace era salpato per rompere il culo a Teach e non faceva più parte degli Ace of Spades

Quindi tecnicamente era già nella ciurma di Barbabianca. Ma questo discorso non ha senso perché se all’epoca fosse stato il Capitano della Seconda Flotta, avrebbe parlato al padre di Wano, no? E di Yamato che si fingeva Oden. E di Oden che era morto.

In questo momento sono le 5 e un quarto di mattina, quindi vi chiedo:

C’È QUALCOSA CHE MI SFUGGE OPPURE I MIEI CALCOLI SONO GIUSTI?

Anche perché Ace ha avuto degli scontri con Yamato (che poi si saranno conclusi a tarallucci e vino), ma la domanda è

QUANDO?

Quando ha avuto questi scontri?

Quello che sto per dire potrà non piacere a molti, però io sono convinto di questo

NELL’ANIME, PORTGAS D. ACE NON HA ANCORA IL TATUAGGIO

E mi riferisco alla scena flashback in cui arriva a Wano e parla con Tama.

Lo so che per voi non è canonico e tutte quelle cose che sappiamo già, però questo mi sembra un dettaglio da non trascurare. Io mi rifiuto di credere che abbiano dimenticato una cosa così importante, anche perché bisogna farlo apposta.

Tutti conoscono anche i peli del culo di Ace, e poi quel tatuaggio è praticamente una bandiera, non è un simbolo qualunque.

Quindi canonico o no, io credo che quell’inquadratura non l’abbiano messa per caso ma anzi credo abbiano voluto strizzare l’occhio ai fan facendo capire il periodo in cui Ace è arrivato a Wano, PRIMA di entrare nella ciurma di Barbabianca.

Ragazzi, fatemi sapere cosa ne pensate e correggetemi se ho fatto qualche errore di calcolo.

E VOGLIO RINGRAZIARVI, UN’ULTIMA VOLTA

Grazie davvero. Vi ringrazio per aver impreziosito l’Omelia con i vostri meme e con gli approfondimenti. Io conoscevo la parte di Kaido come citazione al Generale Kaidu ma la parte della figlia no.

Mi è stata gentilmente concessa da un ragazzo davvero simpatico che mi ha mandato tutto il materiale affinché lo pubblicassi qui.

Io non ho mai nascosto il fatto che se questo format esiste è per merito vostro. Ve lo dico e ve lo ripeterò sempre.

Voi “craccate” Google costringendolo a posizionarmi in alto. Fate sempre, sempre, SEMPRE tutto voi.

E poi diciamocelo… ma quant’è bello scrivere un articolo sbattendosene i coglioni del SEO, delle parole chiave, della lunghezza del testo, di tutte quelle menate…

Giusto Tosky? Ti lovvo.

Ah, comunque abbiamo vinto. Fuori casa. Bonaventura serve a Rebic una palla evitando il fuorigioco che la ficca in porta. Il croato matto segna. 3 a 0.

E io che pensavo avremmo perso. 3 a 0. Forse anche di più…

Ragazzi, ormai è ufficiale, io non so fare le teorie. Mi sto trasformando davvero in un vecchio rincoglionito.

14 Commenti

  1. Buon giorno, come al solito bella Omelia.
    Volevo dare il mio parere forse esagerato;
    Può essere che Kaido con la nuova onigashima e con un potere forte come l’alleanza con BM voglia levarsi dai piedi uno come Orochi? A me è venuta questa idea a primo impatto onestamente, ma non so quanto sia reale…

    • Non lo so, alla fine Orochi gli serve, è una pedina importante perché gestisce anche la zona di Wano, e poi è fedele a Kaido in quanto ne è terrorizzato. Quindi non credo si riferisca a Orochi

  2. Davvero ottima omelia!!! Comunque sapendo che noi siamo gentili come Tu lo sei gentile con noi, Reverendo, avresti potuto elegiare Yamato per la sua bellezza… come fai sempre… senza andare di fretta 😁!!! Moria, che sai benissimo ormai da tempo in memore, che aspetto il suo arrivo……. dove l’hai intravisto? Su che barca? Non dirmi che Perospero sia sotto il controllo di Gecko 😁!!! Da Oda comunque ennesimo omaggio e arricchimento della nostra cultura terrestre… che io non conoscevo (in One Piece c’é la nostra storia a tutti gli effetti). Riguardo Yamato ed Ace, potrebbe esserci un legame più profondo… anche se la Time line ha decretato ufficialmente che Otama non può essere minimamente progene loro 😅!!! Noi siamo convinti che Luffy usa l’haki del Re vedendo Momo sulla croce… ma non pensi che Oda possa trollarci, ormai si diverte così rimanendo sempre nel suo studio… 🤣!!! Gyukimaru è già tra i samurai o pensi arrivi con Hiyori? Al momento non ricordo 😅!!! Bella l’omelia in tempo reale… d’ora in avanti farai le omelie su cap nuovi o meno, soprattutto per fat vincere il Milan 😆? Alla prossima Omelia!!! Buona domenica!!!

  3. Ormai non ne azzecchi più una (vedi anche il Milan) ….. non ti rimane che fare “Seppuku” e farti la pelata (anche se Yamato non é Oden)… 😄😄😄😜

  4. Ciao Beni… Reverendo. Leggo settimanalmente la tua omelia dal momento che è uno dei pochissimi spunti di lettura che nella community riescono a intrattenermi. Cercherò di essere breve (ti è piaciuta? 😂). La faccenda delle tempistiche di Ace è stata la seconda cosa che ho pensato (a prima è stata “ma Ace se la sarà bombata Yamato prima di tornare a fare il fiammifero nei mari?). Si aprono due opzioni e nessuna delle due promette bene per la linearità della trama.
    1) Ace era gia il 2° di BB e quindi come mai al suo ricongiungimento con Marco e BB non ha raccontato, seppur col presupposto che lui, rispetto a loro, non conosceva i trascorsi comuni di Oden, Wano e BB?
    2) Ace era ancora un novellino non affiliato a BB. Ma quante chance avrebbe uno così di superare la Grand Line, navigare nel Nuovo Mondo e arrivare tranquillamente nel territorio di uno come Kaido e poi ripartire tranquillamente? Questa opzione mi sembrerebbe più forzata onestamente poiché meno smarcabile della prima, per la quale tutto sommato Oda potrebbe cavarsela con un “gli eventi legati ad Ace e Teach hanno avuto una escalation tale da mettere in secondo piano il suo viaggio a Wano”.
    Sono molto curioso di conoscere come verrà gestita questa cosa.

    • Oh ma che piacere! Ti ringrazio!

      Guarda, purtroppo le nostre congetture (le mie e le tue) sono parziali perché vincolate ai pochi capitoli che abbiamo letto. Non abbiamo ancora un quadro completo perché questo ci verrà mostrato nelle prossime settimane. A questo punto non ci resta che aspettare e vedere cosa farà Oda.

    • Questo discorso l’ho già affrontato in Live e ho evitato di riscriverlo per evitare di essere ripetitivo, però hai ragione, alla fine avrei potuto scriverlo. Non credo sia Moria ma piuttosto Perospero. Infatti abbiamo visto il primo figlio di Big Mom proprio in acqua qualche capitolo fa, quindi credo sia lui

    • Ovviamente viene da pensare subito che sia Persospero se non per il fatto che Marco dovrebbe già sapere che sia lui visto che è stato proprio la fenice a farlo cadere in acqua ed un secondo confronto tra i due ai fini di trama lo troverei un po’ inutile, mentre invece sarebbe il momento perfetto per inserire l’ingresso di Moria spingendo appunto il lettore a pensare che sia Perospero. Ovviamente questa è la mia personale opinione.

  5. Giorno Reverendo. Bellissima omelia , come sempre del resto.
    Ormai la domenica mattina mi intrattieni con le tue bellissime omelie al capitolo e di questo ti ringrazio.
    Ho riso davvero tanto per i tuoi meme, sopratutto per quello di tu e Oda ahahhaa.

    Comunque riguardo la questione Ace anche io credo che nell’anime il non voler disegnare il tatuaggio di BB nella sua schiena stia a significare un qualcosa. Ace in giappone e praticamente un personaggio di culto, famoso quasi quanto Goku e Vegeta. Per cui credo sia molto improbabile che quelli della Toei facciano un errore cosi grave.

    Pero’ rileggendo il capitolo 912 vedo che Ace stia ricamando un cappello di paglia. Il che mi ha riportato alla luce Odr jr nella guerra di marineford , che col suo flashback ci aveva mostrato un Ace a wano che aveva cucito guardacaso un cappello di paglia apposta per lui. Il che mi fa pensare che forse Ace stava gia nella ciurma di BB quando e sbarcato a wano.

    In conclusione si arriva un confronto tra una svista nell anime e un mini dettaglio nel manga. Se aggiungiamo il fatto che Ace fosse arrivato a wano 4 anni fa (come anche tu stesso hai scritto nella timeline) e che quindi in teoria dovrebbe far parte gia della ciurma di BB , mi sembra piu logico dare retta al manga.

    Visto che sono cosi combatutto mi chiedevo come invece la pensi tu al riguardo, e se anche tu avevi notato la storia del cappello. Grazie Ancora e Buona domenica a tutti!

    • Ti ringrazio davvero, credimi se ti dico che è un piacere immenso per me sapere di riuscire in quello che faccio. Intrattenere =)

      Comunque sì, Oda ha rappresentato Ace intento ad intagliare un cappello come citazione al dialogo con Oars jr.

  6. Io ricordo che Ace disse di aver cucito il cappello a Oars dopo aver imparato a farlo nel paese di Wano, quindi non mi pare che l’abbia cucito a Wano appositamente per Oars. Poi Tenguyama, parlando a Rufy di Ace, dice Ace e la sua ciurma, che poi nelle tavole non mi sembra sia quella di Barbabianca, quindi suppongo fosse la sua prima ciurma, anche se il riferimento temporale è fuorviante.Penso che la soluzione riguardi il modo vago con cui si riferiscono al tempo trascorso. Nell’opera non si parla mai di mesi ma di anni. Quindi se una cosa è accaduta 2 anni e mezzo prima, nel manga il personaggio di turno dice che è accaduta due anni prima, oppure 3. Quindi c’è sempre un margine d’errore.
    P.S. nuovamente grazie per il commento. 🙂
    P.P.S. ho sempre problemi a pubblicare causa Recaptcha Value. A qualcun altro capita?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here