One Piece – Conoscete l’età dei personaggi principali?

24908

In One Piece i Mugiwara contano 10 membri, ognuno dei quali svolge un ruolo fondamentale e con un’età che spazia su un arco di 70 anni

Nella storia degli anime e dei manga, pochi titoli hanno raggiunto il successo dell’opera madre di Eiichiro Oda, One Piece. Monkey D. Luffy, il protagonista della serie, solca i mari nella speranza di diventare il futuro Re dei Pirati. Per farlo, deve prima mettere insieme una ciurma di pirati degna di sfidare i numerosi concorrenti al titolo.

Monkey D. Luffy

17 (Pre-Timeskip); 19 (Post-Timeskip)
One Piece

Ci sono innumerevoli pirati che navigano sulla Rotta Maggiore, ma nessuno può competere con l’impatto dato da Monkey D. Luffy in pochi anni. Il capitano dei Pirati di Cappello di Paglia ha solo 17 anni quando inizia la sua avventura in One Piece, in soli due anni, ha rovesciato decine di ufficiali della Marina, diversi membri della Flotta dei 7 e, alla fine della guerra di Onigashima, persino un Imperatore.

Facendo parte della Generazione Peggiore, Luffy rappresenta l’effetto a lungo termine che le ultime parole di Gol D. Roger hanno avuto sul mondo dei pirati. È cresciuto all’ombra del più grande pirata di tutti i tempi e, nonostante la sua giovane età, il capitano dei Mugiwara è sulla buona strada per raggiungere un simile status leggendario.

Roronoa Zoro

19 (Pre-Timeskip); 21 (Post-Timeskip)

Prima dell’arrivo di Nico Robin, Roronoa Zoro e Sanji sono a pari merito i membri più anziani dei Pirati del Cappello di Paglia di One Piece. Tuttavia, sebbene il maestro dello Stile delle Tre Spade sembri molto più maturo dei suoi coetanei, all’inizio della serie ha solo 19 anni.

Il periodo trascorso da Zoro come cacciatore di taglie dà a molti la falsa impressione che sia più vicino all’età di Robin che a quella dei restanti membri della ciurma. Fortunatamente, dopo essere invecchiato di due anni durante il salto temporale di One Piece, non è ancora entrato nel fiore degli anni come spadaccino, il che rende i suoi progressi ancora più impressionanti.

Nami

18 (Pre-Timeskip); 20 (Post-Timeskip)
One Piece

Come si vede nella saga di Arlong Park in One Piece, Nami ha trascorso gran parte della sua infanzia sotto il controllo di Arlong e della sua ciurma di pirati. L’hanno manipolata finché non si è unita ai Mugiwara durante la Saga del mare orientale, quando aveva già 18 anni.

Nami è molto più giovane della maggior parte dei navigatori e, considerando il suo incredibile talento, è sorprendente che abbia trascorso così pochi anni a navigare sulla Rotta Maggiore. Durante la saga di Wano ha solo 20 anni, quindi, salvo una fine prematura, la navigatrice dai capelli arancioni è pronta a realizzare il suo obiettivo di disegnare tutti gli oceani del mondo.

Usopp

17 (Pre-Timeskip); 19 (Post-Timeskip)

Tra tutta la ciurma, nessuno è probabilmente più maturo di Usopp. Il cecchino diciassettenne ha trascorso la maggior parte della sua vita nel Villaggio di Shirop facendo scherzi agli abitanti della città prima dell’arrivo di Luffy e dei suoi compagni.
Tuttavia, la sua immaturità lo rende anche uno dei personaggi più interessanti di One Piece da vedere crescere.

In soli due anni, Usopp si è trasformato da un piagnucoloso peso a un membro legittimo di quella che è probabilmente la più forte ciurma di pirati che naviga sulla Rotta Maggiore. Quando inevitabilmente incontrerà suo padre, Yasopp, non c’è dubbio che il pirata dai capelli rossi sarà orgoglioso dell’uomo che è diventato suo figlio.

Vinsmoke Sanji

19 (Pre-Timeskip); 21 (Post-Timeskip)
One Piece

All’età di otto anni, Sanji rinuncia al titolo della sua famiglia e fugge dal Regno di Germa, per poi intraprendere la vita di cuoco a bordo del Baratie dopo due anni di duro lavoro in mare. Lì ha aspettato quasi un intero decennio prima di essere reclutato nei Pirati di Cappello di Paglia.

Sanji è il terzo figlio più giovane della famiglia Vinsmoke, ma tra i suoi compagni ha trovato numerosi coetanei che avevano quasi la sua stessa età. A 21 anni, dopo il time-skip di due anni, non si può negare che Sanji “Gamba Nera” abbia ancora molto tempo per affinare le sue capacità di pirata e di cuoco.

TonyTony Chopper

15 (Pre-Timeskip); 17 (Post-Timeskip)

Sebbene One Piece abbia dichiarato che Chopper ha 15 anni, la sua natura animalesca rende questo numero un po’ fuorviante. È chiaro che Chopper deve ancora raggiungere la sua maturità fisica, cosa che sarebbe anormale per qualsiasi renna viva da dieci anni e mezzo.

Da quando ha mangiato il Frutto Homo-Homo, il rapporto tra la sua età e la sua anatomia può cambiare in un istante. Tuttavia, a prescindere dalla forma che assume, le capacità di Chopper come medico sono incrollabili e lo rendono una delle risorse più sottovalutate della ciurma pirata.

Nico Robin

28 (Pre-Timeskip); 30 (Post-Timeskip)
One Piece

L’aggiunta di Nico Robin segna un notevole cambiamento all’equipaggio di Luffy. Prima della saga di Alabasta, ogni nuovo membro dei Mugiwara aveva pochi anni in più di Luffy (17). Robin, invece, ha 28 anni quando si unisce ai protagonisti di One Piece.

Da quando la sua isola natale, Ohara, è stata distrutta quando aveva otto anni, Nico Robin è in fuga dal Governo Mondiale. Etichettata come una minaccia per la stabilità del mondo a causa della sua capacità di leggere e decifrare i Poigne Griffee, ha finalmente trovato una casa a bordo della Thousand Sunny con un equipaggio di eroi che la pensano come lei.

Franky

34 (Pre-Timeskip); 36 (Post-Timeskip)

In linea con la tendenza di Luffy ad aggiungere membri sempre più anziani alla sua ciurma, Franky è senza dubbio il Pirata di Cappello di Paglia più anziano quando si unisce alla ciurma durante l’arco di Enies Lobby. A 34 anni, prima del time-skip, l’uomo precedentemente conosciuto come Cutty Flam si era già guadagnato una reputazione di grande rilievo come carpentiere di navi prima di unirsi alla ciurma.

Grazie all’età di Franky, è la prima persona tra loro che ricorda chiaramente l’esecuzione di Gol D. Roger ventidue anni prima degli eventi di One Piece. Di conseguenza, è stato in grado di portare avanti lo spirito dell’uomo che ha costruito la nave di Roger, risultando un’aggiunta vitale.

Brook

88 (Pre-Timeskip); 90 (Post-Timeskip)
One Piece

Senza dubbio, Brook è il membro più anziano della ciurma, e anche se debba aggiungersi qualcun altro all’equipaggio è difficile immaginare che la sua età possa superare quella di Brook. Molti anni fa, lo spadaccino 88enne ha consumato il Frutto della Rinascita, lo Yomi-Yomi, che gli ha permesso di tornare in vita dopo la morte.

Dopo la morte della sua precedente ciurma, i Pirati Rumbar, Brook vagò per oltre cinque decenni nel Triangolo Florian. Alla fine incontra i Pirati di Cappello di Paglia, che gli offrono una seconda possibilità di perseguire la vita da pirata che un tempo desiderava.

Jinbe

44 (Pre-Timeskip); 46 (Post-Timeskip)

Tra tutti, forse nessuno incarna la propria età più di Jinbe. L’ex membro della Flotta dei 7 è nato 44 anni prima degli eventi di One Piece e, come si evince dal suo tono maturo e dai suoi commenti saggi, è un pirata che ha viaggiato tanto quanto qualsiasi altro pirata della Rotta Maggiore.

Jinbe ha servito sotto il leggendario Fisher Tiger e, sebbene il suo ex capitano sia morto per mano di marines corrotti, Jinbe porta avanti il suo spirito lottando per l’uguaglianza tra umani e uomini-pesce.


Articolo tradotto dal web: fonte

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.