Perchè Barbanera può utilizzare più Frutti – Teorie spiegate

4600

One Piece: ecco le teorie più gettonate riguardo la possibilità di Barbanera di utilizzare due Frutti del Diavolo

Curiosamente, Barbanera è il primo personaggio in One Piece ad essere stato capace di possedere i poteri di due Frutti del Diavolo contemporaneamente, una cosa ritenuta teoricamente impossibile. Ma come è stato possibile? Queste sono le teorie più gettonate.

La teoria del Cerbero

Barbanera

Secondo la teoria del Cerbero, una delle più popolari nella community, Barbanera aveva già mangiato un Frutto del Diavolo ancora prima dello Yami-Yami. Nello specifico, uno Zoo-Zoo Mitologico ipoteticamente chiamato Inu-Inu no Mi, modello Cerbero. Secondo la teoria, la natura del mitologico cerbero avente tre teste con pensieri indipendenti, permetterebbe a Teach di utilizzar più di un solo Frutto del Diavolo. La spiegazione di tale teoria ruota principalmente attorno a come l’operato di Barbanera ruoti attorno al numero tre.

  • Il suo jolly roger è rappresentato da tre teschi – come le teste di un cerbero
  • La scelta delle armi, un artiglio a tre lame che ha utilizzato da quando si è unito alla ciurma di Barbabianca, e tre pistole
  • Il fatto che gli manchino tre denti

E il fatto che il mito del cerbero esista anche nel mondo stesso di One Piece rafforza la credibilità della teoria.

La teoria della Chimera

Barbanera

Proprio come la teoria del Cerbero, quello della Chimera si sviluppa sull’idea che dalla sua nascita vi sono più entità all’interno di Barbanera. Molti pensano sia stato questo ciò a cui si riferiva Marco la Fenice durante la guerra di Marineford, quando ha affermato che Barbanera avesse una corporatura particolare.

Nonostante siano casi rari, ci sono state in più occasioni casi di feti che si assorbivano a vicenda all’interno del grembo prima della loro nascita. Questo fenomeno è normalmente chiamato sindrome del gemello scomparso. Questo processo essenzialmente crea una persona con più DNA, che può risultare in delle anormalità nel corpo del nascituro, come la presenza di più organi.

E’ possibile quindi che Barbanera abbia più “esseri” dentro di sé, che spiegherebbe il perché aver ingerito un secondo Frutto del Diavolo non lo abbia ucciso.

Il potere dello Yami-Yami

Barbanera

La teoria dello Yami-Yami invece non ritiene il corpo di Barbanera responsabile della sua unicità, ma il Frutto Yami-Yami che ha ingerito dopo aver ucciso Satch. Dallo scontro con Ace, Barbanera ci ha fatto sapere che lo Yami-Yami è un Frutto del Diavolo unico anche tra gli stessi Rogia. Nonostante non gli conferisca l’intangibilità caratteristica di tale categoria, altre abilità compensano questa mancanza, come per esempio il controllo della gravità attorno a lui.

Il suo potere più forte, tuttavia, è la sua abilità di annullare i poteri di un altro utilizzatore di Frutti del Diavolo, come ha mostrato contro lo stesso Ace. La teoria prevede che questo potere, o una sua estensione, gli abbia permesso di ottenere anche il Gura-Gura di Barbabianca. Se questo fosse il caso, spiegherebbe perché era così intenzionato ad ottenere proprio lo Yami-Yami nello specifico, aspettando per decenni sulla nave di Barbabianca nella speranza di trovarlo.


Articolo tradotto dal web: fonte

Lascia un commento