Sanji combatterà contro una donna per la prima volta?

895

Il capitolo 851 chiude in bellezza il 2016, anno di grandi rivelazioni nel mondo onepieciano.

Tuttavia, ho come la sensazione che il 2017 sarà ancor più straordinario in quanto a scoperte:Sanji in balia della disperazione più totale, Chopper e Carrot intrappolati nel Mondo degli Specchi, Brook alle prese con Mama e, ultimo ma decisamente non ultimo, l'entrata trionfale di Jinbei, pronto al salvataggio di Rufy & Nami.

Insomma, l'anno nuovo, oltre al diabete gentilmente offerto dalla Befana, ci porterà tante nuove avventure e novità. 

Questo continua ad essere l'anno di Sanji, nonostante tutto.

Analizziamo il capitolo:

 Pudding , la maschera di dolcezza 

"Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai milioni di maschere e pochi volti" (L.Pirandello)  

E' proprio vero: Pudding è una maschera, ed è stata davvero molto abile a nascondere la sua vera natura fin ora. Pochi avevano intuito che fosse una traditrice.

Quello che però mi domando è: perchè spiegare il piano malvagio alla sorella di Sanji, come il Classico Cattivo della Marvel ?  

Credo sia un po' forzato, anche se immagino sia dovuto ad un'esigenza di trama: Sanji doveva scoprire della vera identità di colei che stava per sposare. Il raggio di speranza non è altro che un orrendo serprente a tre occhi.

Come se non bastasse, al danno la beffa: Sanji subisce gli sberleffi della sua promessa sposa, la quale lo ridicolizza immaginando le sue potenziali reazioni al tradimento.

 

… vi ricorda qualcosa questa faccia?

Quello che vediamo dopo è un uomo che ha perso tutto. Oda sta mettendo a dura prova la nostra sensibilità ed empatia nei confronti di un personaggio che abbiamo sempre considerato come il pervertito che impazzisce alla presenza di una donna, che dispensa pillole di saggezza in quanto al rispetto nei confronti del gentil sesso, un personaggio che difende la propria ciurma a suon di calci e buone maniere.

In questa unica vignetta,invece, vedo solo la delusione e la consapevolezza di non avere più niente da perdere.

Solitudine,gelata e pungente solitudine.

Tenta di accendere la sigaretta, ma a causa della pioggia scrosciante non riesce. Intanto echeggiano le risate isteriche di Pudding, che se la ride con il suo amichetto gelatinoso.

Faranno bene ad animare questa scena come si deve,perchè è un capolavoro.

Merita di essere rappresentata al meglio.

Che sia l'unica e sola occasione in cui Sanji combatterà contro una donna? Vi piacerebbe questo scenario? 

Personalmente no: Sanji ha dei valori, e non dovrebbe rinunciarvi.

E' quello che fa di Sanji, Sanji. 

 Più avanti scopriamo il terrificante potere di Pudding, il frutto " Memo-memo" , che le permette di modificare e creare ricordi da zero.

Noi appassionati di Jo-Jo non abbiamo potuto fare a meno di notare l'assonanza con il potere del maestro Rohan, "Heaven's Door". E' lo stesso identico meccanismo, presentato in forma "stand"

Se non siete a conoscenza dell'esistenza di questo manga, lasciate perdere l'articolo e iniziate a leggerlo SUBITO.

 

Molti nella Community si sono resi conto di questa somiglianza tra i poteri: credo che sia tra i più temibili dal momento che permette di modificare la memoria di una persona.

E cosa siamo noi,se non la somma dei nostri ricordi? 

Nel frattempo, nel mondo degli specchi, la squadra pelosa di Carrot e Chopper  continua ad avanzare: i prossimi ad avere una scena importante saranno loro, sono sicura che avranno un ruolo decisivo nel 2017! Teniamoci pronti. 

Brook nel frattempo continua ad essere sempre più "Badass": sto rivalutando completamente questo personaggio che fin ora non aveva mai brillato particolarmente rispetto agli altri membri della ciurma. 

Lo scheletro ha una missione ben precisa: recuperare le antiche scritture dei PG, e ha tutta l'intenzione di procedere per la sua strada nonostante un mastodontico imperatore gli si sia parato dinanzi. Lo sguardo di Brook è risoluto (anche se lui gli occhi non ce li ha YOOOHOOOO): vuole completare la missione a tutti i costi, anche per Sanji. Il suo discorso mi ha colpita, non immaginavo tanta dedizione nei confronti della ciurma.

"Anche se nella peggiore delle ipotesi Sanji decidesse di non tornare mai più con noi, non vorremmo che si sentisse in colpa neanche per un istante"!. 

 

Brook è consapevole che talvolta le strade possono dividersi, e sa anche che Sanji non vorrebbe che il loro viaggio si fermasse per colpa sua. Sanji è gentile, e ha un animo abbastanza forte da potersi sacrificare per i propri amici.  Non ce lo mostrò proprio a Thriller Bark, quando tentò di impedire (invano) il sacrificio di Zoro? 

L'ultima scena è nella Biblioteca dei Prigionieri, all'interno della quale irrompe il maestoso Jinbei che salva eroicamente Nami e Rufy da morte certa.

A quanto pare non ha perso alcun arto: è riuscito a fuggire? Ha fatto un patto con Mama? 

Cosa ne pensate dell'ultimo capitolo del 2016? Sanji picchierà una donna, o resterà fedele ai suoi ideali? Brook fuggirà o combatterà contro Mama? Cosa ci attende in questo 2017? 

 

Laura J

Lascia un commento