SBS Volume 43

493

Pagina 28

L: Notizia della mattinata! Stando alla riunione del CP9, tenutasi intorno alle 11:00, pare sia stato ordinato un buster call sulla casa del fumettista Eiichiro Oda. Tutti i residenti dell’area che non corrispondono al nome sopracitato sono pregati di sloggiare il più presto possibile. By la moglie di Zoro
O: Cosa?! Un buster call?! Per tutti i numi! Ma io… io… Non posso scappare! Intendo dire che parecchi ragazze e ragazzi del paese sono in fremente attesa che cominci… La rubrica SBS! Anche se non credo siano così tanti…

L: Maestro Oda, perché usare la parola cinco per il colpo cinco fleurs di Robin? Non era meglio il termine giapponese gorinzaki, per indicare quella mossa? Che lingua è quella che usa Robin per i suoi colpi? By Heita 
O: Per la bellissima Robin ho deciso di sfruttare lo spagnolo! Ebbene sì, i suoi colpi si riferiscono ai numeri di quella lingua. Eccoti la serie al completo.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Uno Dos Tres Cuatro Cinco Seis Siete Ocho Nueve Diez

Mai sentiti pronunciare prima?

Pagina 48

L: Sodoma e Gomorra si rifanno ai nomi delle città che appaiono nel Vecchio Testamento della Bibbia, quelle spazzate via dalla collera divina? Per caso i cavalli hanno seguito la stessa sorte per aver sfidato il divino potere del Governo Mondiale? By Yoiko
O: One Piece non scava così a fondo nel passato… Comunque i nomi provengono proprio da quelle città.

L: Mi piacerebbe conoscere il nome del tizio che ha dato il riso a Usop, nel volume 36. Mi pare un tipo di gran cuore… By Nice Vecchietto 
O: Certo! Un gesto davvero nobile! Si chiama Happa, un vecchio bandito riciclatosi come carpentiere. Proviene dalla città di Pucci. Essendo divorziato, provvede a farsi da mangiare da solo e quel riso l’ha preparato con le sue mani. E’ anche condito con carne prelibata.

L: Visto che Rufy regge bene qualsiasi colpo, mi spiega com’è che dopo il “trattamento” di Nami gli si gonfia la faccia in quel modo? By Zororin Love
O: Le lezioni ricevute all’interno della ciurma assumono un significato molto forte e particolare! Fanno colpo persino sul cuore! Forse Nami sta pensando che le piange il cuore a batterli così… Bah!

Pagina 88

L: Signor Oda, ti spediamo questa lettera che racchiude tutto l’amore dalla Francia! Chi ti scrive è il rappresentante di un sito che conta mille affezionati! Speriamo che tu comprenda con questa missiva che esistono un sacco di fan di One Piece anche al di fuori del Giappone! Domanda: Maestro Oda, possiedi per caso del buon pane francese? Sono francese, e necessito del buon pane della mia terra per iniziare a leggere le Sbs! Que la volontè du D soit avec vous, monsieur Oda! Firmato: La volontè du D
O: Ehm… Così anche le Sbs hanno raggiunto uno status internazionale! Apprezzo gli sforzi che avete fatto pur di far giungere questa lettera sino al mio ufficio in Giappone! Quanto alla domanda… No, non ho del pane francese in casa! Anche se mi piacerebbe averne di autentico, un giorno o l’altro… L’edizione francese è in ritardo di circa dieci volumi rispetto a questa, significa che ci tradurrete almeno tra due anni! Speriamo che siate ancora in tanti per quella data! Grazie!

L: Odacchi! Non chiudo occhio la notte pensando a Califa e al suo seno, che a causa del tekkai non dovrebbe più ballonzolare… O sbaglio? Ogni volta che cerco di verificarlo, mi perdo in un mare di bolle di sapone… Tante bolle… Blub blub… Bluaah! By Kathy Keisuke
O: … Mentre questa era una domanda di un pervertito direttamente dal nostro Giappone! Come pensi che possa andare a verificarlo?! Blub… Blub… No, non mi pare che ballonzilino…

Pagina 128

L: Poiché la storia dei compleanni sta diventando un’abitudine per questa rubrica, ho provato a immaginare quelli dei personaggi di Water Seven.
Iceburg – Gennaio, 03 (Leggi Aisu, quindi I=1, SU=3)
Franky – Marzo, 09 (Cyborg, leggi saiburugu, quindi CY/SA=3, GU=9)
Pauly – Luglio, 08 (Nawa, corda in giapponese, quindi NA=7, WA=8)
Rob Lucci – Giugno, 02 (Leggi Robu, quindi RO=6, BU=2)
Kaku – Agosto, 07 (Hana, naso in giapponese, quindi HA=8, NA=7)
Califa – Aprile, 23 (Giorno delle segretarie)
Che ne dici sensei, potrebbero andare?! By Esaminando
O: Bene, bene… Certo, potrebbero andare. Esiste il giorno delle segretarie? Bene. Chiudiamo qui!

L: Visto che God Ener è sceso nel nostro mare sottostante, mi dici a quanto ammonta la sua taglia? E che ne è stato di lui? Se n’è andato a fare il padrone da qualche parte nei nostri mari? By Gorozoro
O: Domanda interessante. Conoscendo la sua forza, direi oltre i 500 milioni… Rufy si è salvato perché era di gomma. Ma come ha detto proprio Rufy, nel nostro mare vivono tizi molto più tosti di Ener, quindi il “Dio” non può spadroneggiarvi…

Pagina 168

L: Ciao Occhin! Piacere di conoscerti… A scuola ti chiamano Occhin, scusa… Passo alla domanda: nel volume 39, se Sanji si servisse del Parage Shot per raddrizzare la mia faccia, quanto bella diverrei? By 34590
O: Molto, molto carina! Come puoi vedere dall’esempio di Wanze, quel colpo è in grado di donarti un look da star del cinema! Tuttavia ci sono due problemi: Sanji non calcia le donne, Sanji ti cambia solo i connotati del viso. Potresti ritrovarti con un viso carino su un corpo brutto…

L: Salve Oda! Un normale volumetto manga contiene nove capitoli, ma talvolta One Piece ne contiene dieci, se non addirittura undici! Perché? Di recente One Piece pare avere più spessore, con argomenti più seri! By Jon
O: Già. Per contratto un volume dovrebbe avere almeno 184 pagine, quindi inserendo solo nove capitoli me la caverei comunque. Tuttavia, talvolta desidero che alcuni capitoli siano inseriti per forza nell’albo, in modo da non alterare la sequenza narrativa. Dipende esclusivamente dalla storia, mentre per i lettori diventa una sorta di bonus! E comunque se dopo un albo da undici ne capiterà uno da nove, ci sarà qualcuno che si lamenterà di sicuro! Ah ah ah…

Pagina 188

L: Maestro Oda, una domanda! La parte riguardante il Klabautermann (One Piece 35) è farina del suo sacco? Oppure proviene da esperienze altrui? Ce lo dica! By L’altra faccia della ciurma di Rufy il pirata
O: Ci sono leggende simili che vengono raccontate in molte parti del mondo, quella del Klabautermann pare che provenga dai racconti dei marinai tedeschi. In Giappone questo piccolo spirito si chiama Funadama. E’ una sorta di angioletto custode della nave, senza il quale sarebbe impossibile salpare per mare col cuore in pace.

L: Salve, dicendo Kaku, ci viene in mente il membro del CP9, ovviamente. Tuttavia, nel volume 35, compare un tipo squadrato simile al nostro! Mi dica subito di chi si tratta! By Il principe di qualcosa
O: Presto detto… Si tratta di… Del signor Kakukaku! Eh no, troppo facile, direte voi… Si tratta di uno studioso (quindi un Hakugaku), amante delle chiacchere (quindi Kenken Gakugaku), piuttosto pauroso (quindi Kakukaku, cioè rattle rattle) … Ed ecco giustificato il suo nome!

Chiudiamola qui… A presto!

Lascia un commento