SBS Volume 91 – Zoro, Morley e c’è un mistero a Marijoa

680
SBS Zoro

SBS del volume 91, ci sono novità!
Zoro invecchia
Mistero a Marijoa: il Castello Pangea
Si parla di Rivoluzionari, Morley è sugli scudi!

Qui le SBS precedenti

Lawser

Le SBS del volume 91 partono con una riflessione sulle SBS stesse, Oda viene pungolato scherzosamente sulla presunta “struttura ricorrente” nelle sue risposte.
Libri erotici che piovono come zucchero filato e Law che vede un robot e si trasforma in “Lawser“.

SBS 91 Law

Inoltre scopriamo che Karl è geloso dell’affetto di Bibi per Leo (chi non lo sarebbe?).

Vorrei soffermarmi su una SBS particolarmente interessante che riguarda Garp-chan, come viene chiamato dal Contrammiraglio Hina nel capitolo 907.

SBS 91 Hina

Oda è chiamato a rispondere circa questa estrema ed a prima vista insensata confidenza che la Marine mostra nei confronti di un suo superiore (oltre che di un uomo più anziano).

Il suffisso -chan è utilizzato solitamente per chi è considerato di grado inferiore ma Eiichiro dice che in realtà questa confidenza è in qualche modo concessa da Garp stesso, il nonno di Rufy d’altronde ci ha abituati a queste deviazioni dal protocollo formale.

Galette al burro ed effetto luce riflessa

Altra SBS, altro regalo.
Oda si scusa per non aver caratterizzato per bene tutti gli infiniti frutti nella saga di Whole Cake, visto il contesto si può dire che questa cosa ci fosse un po’ rimasta “sullo stomaco”.

SBS 91 Galette

Ecco Charlotte Galette la donna burrosa, il frutto “Bata Bata no Mi” le permise di immobilizzare la nostra Nami come fosse un’aletta di pollo.
In futuro Oda ci fornirà dettagli su altre pietanze non ancora sviscerate, quindi stay tuned!

Ci si chiede come mai le taglie degli ufficiali imperiali siano così alte e se il fatto di avere determinate “insegne” possa influenzare la taglia stessa.

Ebbene sì, per due motivi:
– Come visto dopo Dressrosa, tutti nella ciurma Mugiwara hanno sofferto di “inflazione”, perchè chi è amico di chi può fare disastri, beh può fare disastri per estensione.
– Oda ammette che è impossibile per la marina affibbiare una taglia ponderata a tutto ciò che si muove, quindi si fa di tutta l’erba un fascio, nota sul registro per tutta la classe insomma!

Zoro invecchia, i boccali ringiovaniscono

Oda ci mostra su richiesta come sarà Zoro con il passare degli anni

SBS 91 Zoro

Nella parte superiore si vede uno “Zoro invecchiato bene“, diciamo un Chianti con tre spade. Ecco proprio di spade si parla, perchè a 40 anni ne terrebbe quattro e a 60 ne saprebbe gestire addirittura cinque!

Mentre nella parte inferiore “qualcosa è andato storto” e Zoro molla tutto a 40 anni, perchè tenere una katana in bocca per tutti quel tempo gli ha spaccato la schiena, mentre a 60 farà Dogeza (con inchino) ma solo per denaro.

Si parla anche di cambiamenti nei boccali, da vetro a barili perchè “fanno più pirata” ma soprattutto perchè ai giovani giapponesi non è consentito bere fino ai 20 anni, meglio nascondere alla vista il “nettare degli dei”.

SBS 91 Boccali

Conosciamo i rivoluzionari,
Morley in particolare ha una notizia per Ivankov

Hobby, cibo preferito e quello meno appetitoso secondo i quattro comandanti:

Karasu

  • Hobby: Volontariato
  • Cibo preferito: Hot Dog
  • Cibo non sopportato: Tutto ciò che contiene pollo

Lindberg

  • Hobby: Giochi da tavolo
  • Cibo preferito: Hamburger
  • Cibo non sopportato: Biscotti

Betty

  • Hobby: Giardinaggio per cucina (far crescere le erbe aromatiche etc..)
  • Cibo preferito: Mandorle
  • Cibo non sopportato: Maionese

Morley

  • Hobby: Karaoke e passeggiate sotteraneee
  • Cibo preferito: Bagna Cauda
  • Cibo non sopportato: Pesce

SBS 91 Morley

Proprio Morley è il/la protagonista delle domande in questo volume perchè scopriamo come abbia ingerito il frutto “Oshi Oshi no Mi“. Può spaccare e spostare vari oggetti, immergersi nel sottosuolo e creare dello spazio.
Egli/Ella ha 160 anni e circa 100 anni fa indovinate un po’?
Si trovava ad Impel Down, dove avrebbe creato il famoso spazio per il livello intermedio prima di fuggire.

SBS 91 Ivankov mento

Ivankov (“dal mento a calamaro fritto” come scopriamo sempre in queste SBS) ha trasformato quello spazio nel “giardino segreto dei prigionieri”, ma non sa ancora chi abbia creato quell’anfratto.
Morley uscito/a di prigione avrebbe avuto un certo “incidente” ma si sarebbe unito/a ai rivoluzionari solo di recente.

Il grido di Rufy ed il mistero del “Castello Pangea”

Dulcis in fundo, parliamo della parte più intrigante di queste SBS:
cosa c’entra il Castello Pangea con il famigerato One Piece?

Ancora un attimo, vi tengo sulle spine.
Prima una breve osservazione circa la grammatica giapponese utilizzata da Rufy nel suo motto “Io diventerò il Re dei pirati”.
Ovvero: “Kaizoku Ou ni, ore wa naru!”

La questione riguarda un tecnicismo della lingua giapponese nell’esprimere questo concetto, ma è stupefacente come Oda affermi di stare aspettando questa domanda da ben 90 volumi. In pratica Eiichiro utilizza da sempre lo stesso ordine di parole per l’esclamazione preferita da Rufy, un lettore incuriosito ha finalmente posto il quesito.

Perchè non “Ore wa, kaizoku ou ni naru!”?

Il nostro Eiichiro racconta che questa stessa domanda gli fu posta dal “padre di One Piece”, il produttore, agli esordi.

La caparbietà di Oda circa il mantenimento di questa esatta formula colpì a tal punto il produttore da convincerlo del sicuro avvenire di questo splendido pezzo d’arte che noi oggi apprezziamo.

Arriviamo al nocciolo delle SBS:

SBS 91 Castello Pangea

Riassunto della domanda:
Ma non è caro Oda che il famoso One Piece sarebbe nascosto proprio a Marijoa?
Nello specifico al Castello Pangea, che trarrebbe il nome dal super continente che racchiudeva tutte le terre emerse (pan- dal greco “tutto“) circondate da un unico ed enorme oceano.

Oda conferma di essersi ispirato proprio al dato storico-geologico per il nome del castello di Marijoa ma preferisce non esprimersi riguardo all’ubicazione del tesoro.

Che la domanda abbia colto nel segno o che ci stia portando a spasso come suo solito?
Ai posteri l’ardua sentenza.

Un saluto da Jade!

PS.
Qui trovate le SBS complete in lingua inglese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here