Commento capitolo 871 – Vai, Caesar!

59

Vi lasciamo il commento al capitolo 871 "Vai, Caesar", scritto dai colleghi de I Malati di OnePiece. Ecco a voi: 

Ch. 871 – Vai, Caesar!

– DI COME A ODA PIACCIA TANTO GAME OF THRONES –

Baciamo le mani, accaldati Contagiati.
E dire che gli spoiler facevano presagire un capitolo ricco di cose fighe. Invece…. Vabbè, diciamo che personalmente il capitolo risulta essere una bomba solo nell'ultima tavola.
..
..
Capìta?




La terza cover in onore di Bartolomeo mi lascia perplesso: si sta mettendo davvero a vendere merchandising di Cappello di Paglia? Adesivi, collanine, braccialetti… Vuoi vedere che tutti al momento debito sapranno chi è Rufy grazie alle cover per Lumacofono?

La coppia Capone – Caesar è di quelle che voglio vedere sempre: esigo che il gassoso abbia un posto futuro nei Fire Tank! Non sarebbe la prima volta per Oda e ultimamente proprio per la MugiFleet si sono riuniti più persone random e sconosciute sulla stessa barca.
Fatto questo primo appunto, la situazione dei fuggitivi in esterna è davvero delicata; malgrado i tre Beetleborgs faccino il cosplay del Monster Trio e sfondino il muro di caramella, l'ennesima barriera ingabbia definitivamente tutti. Il godurioso sadismo con cui Oda mette in difficoltà ultimamente i propri personaggi è curioso ma al tempo stesso doveroso. Come a Marineford anche qui è palese e deve essere palese la potenza dei "padroni di casa"; a Whole Cake Island si aggiungono peraltro secondo me elementi che già a priori potrebbero far pensare a qualcosa di peggio. A Marineford non ci saremmo, volendo, aspettati la morte di qualcuno… adesso, proprio da quel momento lì, sappiamo che se Oda deve accoppare qualcuno non si fa complimenti. È sì uno shonen, quindi relativamente "portato al lieto fine", ma personalmente comincio a sentire quella costante vocina in testa che a bassissima voce si chiede "E se invece non ce la facessero?". Insomma, tra Sabaody prima e Marineford poi Oda ci ha fatto vedere come – qualora lo voglia – possa farci tenere il deretano a doppia mano. Ed è stupendo che sia così.

Seppur più fanservice che dovere di trama, la scoppoletta che si scambiano BM e Rufy fa un certo effetto: siamo lì, siamo cresciuti, siamo pericolosi, davvero ora si va per la conquista del mondo. Ma non fatevi fuorviare, perché ancora una volta Odacchi sussurra alle nostre orecchie come finirà il tutto: "Dopo che avrò eliminato Kaido toccherà a te". Più deus ex machina di così. Non si sa come, non si sa quando, Rufy e quantomeno i Mugiwara (anche se penso tutti tranne forse Jimbe) riusciranno a scappare per poi eventualmente rimandare lo scontro a data da destinarsi. Sempre che qualcuno non la tolga prima dall'equazione. La prossima settimana potremmo scoprire quel famoso personaggio: che sparigli le carte in tavola?

Ciò che fanno i Power Rangers e Judge in particolare è encomiabile. Inutile, scontato, ma encomiabile. Don Vinsmoke è davvero dispiaciuto per aver messo la propria legacy (perdonate non mi viene il termine italiano, ndr) nelle mani di nessuno, ma per tutta risposta riceve la componente energia dritta sull'elmo.
E quel senso di "piacevole" inquietudine per il quale ti sfiora il pensiero che tutto possa andare a meretrici arriva potente, deciso e soffice come un pugno all'intestino la mattina del doposbronza. Come nella migliore tradizione shonen ma anche – e mi ricollego al sottotitolo – delle Nozze Rosse, ecco la carellata dei personaggi diventati polpettine e/o suppellettili in legno massello da regalare per Natale alla zia che odi e ti regala sempre sciarpe o maglioncini. Nell'ordine:
– Ichiji nuovo Game Boy di Katakuri;
– Reiju pronta per essere utilizzata come strumento succoso di piacere da parte della scosciata Smoothie;
– Sanji che probabilmente diventerà la colf da cintura del Genio di Daifuku;
– Rufy tappetino nuovo Arbre Magic;
– Niji e Yonji che, se va bene, faranno Ken e Ken… altrimenti uno dei due diventa Barbie e-




E a proposito di meretrici, volete che mi dimentichi della botta informativa sparata come niente fosse in questo 871?! Stussy, signore e signori miei, fa parte della CP0! E bravo Lucci che una pollastrella scosciata e indecente se la tiene per forza… va bene le quote rosa, certo, ma almeno se le sceglie carine. E sveglie. Vero, Morgans? (cit) In due semplici tavole abbiamo capito che Du Fel è na merda, Stussy una grandissima sucainformazioni e Morgans fa giornalismo d'assalto ma come più gli conviene. Ehi, qualcuno ha detto che i giornali che girano nei mari siano scritti dai vincitori? No? Strano.
In compenso sono stati utili tutti e tre e il baule esplode. Finalmente.

Prima di chiudere, due note a margine.
La prima è che ho apprezzato il riquadrino in cui Pedro e Jimbe erano pronti ad uscire e morire. Ottimo, si fa sempre molta strada così.
La seconda è un attimo più interessante: è il secondo capitolo che Pudding non si vede neanche nelle occasioni corali. Tra bomba esplosa, arrivo del personaggio importante e Pudding mi preparerei ad una parte finale con il botto.
Stavolta anche quello giusto.

Cosa Vostra,
Capone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here