Eiichiro Oda spiega i motivi della pausa

10361

Eiichiro Oda ha scritto un messaggio ai fan per chiarire le ragione della pausa di tre settimane

Dopo la pubblicazione del capitolo 1111, il manga One Piece osserverà una pausa di tre settimane, prevedendo la ripresa delle pubblicazioni a metà aprile. Eiichiro Oda, il creatore della serie, ha spiegato le ragioni di questa interruzione in un comunicato diffuso sui canali ufficiali associati alla sua opera.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Francesco Toscano (@tosky__op)

«Mi prendo una pausa e durerà 3 settimane! Recentemente è venuto a mancare il maestro Toriyama e immagino che con questa pausa i lettori si preoccuperanno per la mia salute, ma non sono malato o altro. Farò semplicemente dei controlli di routine! Sarà l’occasione per riflettere su cos’è il One Piece (ride), sono una persona impegnata!»


One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 22 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001.

La storia segue le avventure di Monkey D. Rufy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito un frutto del diavolo. Reclutando compagni per formare una ciurma, Rufy esplora la Rotta Maggiore in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati.

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Toei Animation ha prodotto inoltre 13 special televisivi, 15 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

Lascia un commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.