My Hero Academia 375: le anticipazioni del capitolo

952

My Hero Academia 375: le anticipazioni del nuovo capitolo del manga di Kohei Horikoshi, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

My Hero Academia 375 – Un disastro


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Il capitolo comincia con un flashback di Uraraka, Tsuyu e altri eroi che combattono contro Toga sull’Isola Okuto. Deducendo che la tecnica di Toga utilizza una qualche sorta di depistaggio, hanno concluso che sarebbe difficile per lei utilizzarla contro più persone alla volta. E’ per questo che la attaccano sempre in gruppi di quattro o più.

Nel frattempo, Gang Orca realizza che il Nomu non ha un quirk di rigenerazione, e chiede ad altri eroi di attaccarlo, ora che hanno sconfitto quasi tutti i nemici che si trovavano sull’isola.

Toga realizza che la situazione è critica e valuta l’utilizzo del sangue di Twice, ma avendone poco ne potrebbe creare solo 30 o 40 cloni. Se si trasformasse ora, la Parata dll’Uomo Triste morirebbe sull’isola. Si chiede se Machia si sarebbe risvegliato, ma anche se fosse successo sarebbe stato difficile per lui arrivare lì. Vedendo che non ci sono altre opzioni, decide di credere in Spinner.

E’ allora che prende la fiala per berla, ma Tsuyu era in attesa proprio di quel momento. Immagina che si tratti del sangue di Shigaraki o di All For One, perciò la distrugge con la sua lingua. Ma Toga era preparata a questa evenienza, sapendo che Tsuyu è una calcolatrice.

Infatti il contenuto della fiala non era sangue, bensì una droga datagli da All For One che attrae un Nomu High-End. Quest’ultimo attacca Tsuyu perché ha ancora la droga sulla lingua, e causa una forte esplosione. Quando Ochako va a vedere cosa sta succedendo, trova due Tsuyu.

Una delle due tira fuori la fiala dalla sua bocca e si trasforma immediatamente in Twice, cominciando a creare cloni. E’ in questo momento che appare Kurogiri dicendo che gli è stata affidata la missione di salvare Shigaraki e gli altri.

Chiede a Toga cosa vuole fare, e lei risponde di voler eliminare tutti gli eroi, a partire da Hawks. Uraraka prova ad entrare nel portale, ma i cloni di Twice la respingono brutalmente. Allora lei dice che loro due non hanno avuto modo di parlare di amore come Toga voleva. Toga pare esitare, ma risponde dicendo: “Come sarebbe stato bello se avessimo potuto…“.

A Gunga, Hawks capisce immediatamente che questo è il modo di fare di Toga. Dabi rade al suolo la foresta e Toga fa partire la Parata dell’Uomo Triste, creando migliaia di cloni.

Kinoko dice che sembra tutto perso, ma poi vediamo che Tsuyu è riuscita a lanciare in tempo Uraraka nel portale con la sua lingua. Ora Dabi, Endeavor, Uraraka, All For One, Toga/Twice e Hawks sono tutti nello stesso posto.

Lascia un commento