My Hero Academia 382: le anticipazioni del capitolo

921

My Hero Academia 382: le anticipazioni del nuovo capitolo del manga di Kohei Horikoshi, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

My Hero Academia 382: Non ti lascerò andare via!


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Hawks e All For One realizzano che la situazione è la peggiore possibile per gli eroi, e la migliore possibile per i villain, poiché Toga non ha ancora utilizzato i suoi pieni poteri. Ed è proprio in questo momento che lei comincia a creare cloni di Shigaraki, Dabi e All For One.

I cloni di Shigaraki provano ad utilizzare il suo quirk, ma non succede nulla. Tsuyu ha un’ipotesi: se Toga si fosse trasformata in altri membri della Lega all’inizio per farne dei cloni, la battaglia sarebbe già finita, perciò deve esserci una condizione.

E questa condizione deve avere a che fare con Ochako nella guerra precedente, riguardo all’utilizzo dei quirk delle persone che ama. I cloni creati da Toga devono rispettare questa regola, perciò vuol dire che lei non ama abbastanza i membri della Lega. Twice poteva far sì che i suoi cloni utilizzassero il suo quirk, ma Toga no.

Uraraka comincia a chiedersi come si potrebbe sentire Toga in questa situazione, e vediamo che se la sta prendendo proprio a male. Lei dice di amare Toya e Tomura, ma non riesce ad utilizzare i loro poteri. Ma lei ne era già a conoscenza, perché lo aveva già testato, anche se pensava che le cose sarebbe potute cambiare.

Toga inizia a piangere, dicendo che Jin ne sarebbe stato capace, e si chiede perché non riesce a diventare completamente come lui. Segue una splash page completamente nera in cui appaiono solo balloon che recitano la frase che i cloni di Twice ripetono in continuazione: “Sterminate tutti gli eroi.

In un’altra splash page Ochako sta combattendo tutti i cloni di Twice. Pensa tra sé e sé: “Ho sempre amato vedere le persone felici, per questo non posso ignorare le tue lacrime.” Dopodiché guarda la Toga originale, che sta piangendo mentre ha assunto le sembianze di Twice.

Tokoyami sta ancora attaccando All For One. Hawks gli dice di resistere il più possibile, fino a quando il corpo di All For One non sarà scomparso. Jiro dice agli altri eroi di attaccare Dark Shadow per renderlo più forte, perciò Camie crea un cielo notturno con un’aurora e Inasa gli dà supporto con il suo vento.

Ma è tutto inutile, perché si verifica una grande esplosione da dove si trovava. Dark Shadow viene fatto tornare indietro, e All For One dice che questi tipi forti sono i più fastidiosi con cui avere a che fare. All For One adesso appare molto più giovane, quasi adolescente, ma ancora minaccioso.

Attacca gli eroi con una specie di tentacoli neri, e comincia a volare via. Qualche eroe come Inasa provano a fermarlo, ma il peggio deve ancora arrivare: All For One sorride coe vede in lontananza Gigantomachia dirigersi verso di lui.

All For One gli ordina di distruggere gli eroi rimasti, ma Hawks dice: “La situazione in realtà è meglio di quello che sembra, vero, Tsukauchi?“. Inaspettatamente, Machia lancia un’intera montagna contro All For One.

Nell’ultima pagina vediamo Kirishima sopra alla testa di Machia, che urla: “Siamo qui anche noi, Tokoyami! Non lo lasceremo arrivare a Midoriya!“. E di fianco a lui si trova Shinso, che sta utilizzando le sue Persona Chords!

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.