One Piece 975: l’Omelia del Reverendo

10355

IL NOVECENTO

SETTANTACINQUE

 

[Kin’emon ha fatto tutto, non facendo niente]

 

F R A T E L L I!

 

Oggi è quel giorno.

CAZZO

Ho procrastinato di nuovo.

Però stavolta ho una motivazione più che valida. Dato che siamo in quarantena, mio fratello non può andare in palestra e quindi non può più allenarsi. È venuto da me a chiedere aiuto. Io ho qualche attrezzo in camera, così gli ho fatto vedere il mio workout e gliel’ho proposto. Croci con manubri, panca piana, military press, bicipiti… gambe…

Gli ho fatto vedere come si facevano, per evitare infortuni alle spalle e altri problemi. Alla fine ci siamo allenati insieme. Dopo un po’ di tempo ho iniziato a guardare l’orologio. Era tardi. Ma non mi importava. Ho continuato a godermi il momento. Mi è piaciuto molto stare con mio fratello. L’omelia poteva aspettare.

Sapete, non credo di aver mai provato un amore così puro come quello che provo per mio fratello, neanche con mia madre, neanche con tutte le ex che ho avuto e che mi sono scopato. Mio fratello è davvero la persona più importante che ho nella mia vita e gli voglio un bene immenso. Indescrivibile a parole.

MA BENVENUTI IN QUESTA OMELIA DEL CAZZO

Dopo avervi raccontato un po’ della mia routine, eccoci di nuovo con il consueto appuntamento settimanale.

Io sono il reverendo e questa volta, dopo tanto tempo, ci troviamo di fronte ad un capitolo di transizione.

Il che vuol dire che non so che cazzo scrivere. E cosa succede quando non so che cazzo scrivere?

CHE FACCIO LO SCEMO E INIZIO A DELIRARE

Devo pur riempire questo foglio elettronico, no?

Prima di iniziare, sappiate che

SIAMO SU TWITCH

Mentre scrivo, probabilmente Tosky è ancora in Live a fare la Maratona One Piece. Martedì faremo il Testa a Testa su Twitch e non più su Youtube, quindi

ISCRIVETEVI A TWITCH (LINK)

Detto questo, Signori

SIGNORI

SI VA!

MINIAVVENTURE

Finalmente prendono piede. C’è Laura (Lola, chiamatela come vi pare) che bacia Gotti.

Prossimo matrimonio? Lo scopriremo solo vivendo.

Non mi va di perderci troppo tempo, le miniavventure sono come Kill Bill 1 e Kill Bill 2, vanno viste tutte in una volta altrimenti non si capisce niente.

Hattori Hanzo: Che cosa porta te in Okinawa?

Beatrix: Devo incontrare un uomo…

HH: Ah sì? Hai un uomo che vive a Okinawa?

B: Non proprio…

HH: Non è amico?

B: Non l’ho mai visto…

HH: Mai? Eh eh… chi è lui? Posso chiedere?

*rumore di piatti rotti*

HH: che cosa vuoi da Hattori Hanzo?

ACCIAIO GIAPPONESE

QUANTO MI PIACE STA SCENAAAAA!!!

Ma andiamo avanti.

SHINOBU NON È UN DISEGNO DI KANJURO

Diciamolo, faceva un po’ cagare questa teoria.

Invece è stata catturata e al posto delle manette abbiamo i serpenti.

GRAZIE ODA

Che mi regali sempre materiale succulento per fare meme stupidi

Io in questo momento sto ridendo come un coglione per l’immagine che ho fatto. Non è normale ridere alle proprie “battute”.

Aiutatemi.

PERCHÉ RUFY È QUI? E PERCHÉ LAW NON È IN PRIGIONE?

Ovviamente Kanjuro sapeva questo, come potete ben ricordare. Ma ovviamente le informazioni non erano di prima mano perché Law è scappato senza che nessuno lo venisse a sapere (ricordate che Trafalgar stesso ha imposto ai suoi compagni di non rivelare della sua fuga?) e il discorso del porto è stato risolto più avanti (ci arriviamo).

LA SUNNY NON È STATA DISTRUTTA

Allora, in questo momento sto parlando a te, A TE, che pensavi davvero che la Sunny fosse stata distrutta. Lo so che mi senti, per fortuna siete una minoranza ma non importa.

COME CAZZO SI FA A PENSARE AD UNA COSA DEL GENERE?

Stiamo parlando di un membro della ciurma a tutti gli effetti, come avete potuto credere ad una scemenza simile? Chi è stato il primo a fare questa teoria di merda? Eh?

CHI È IL PAZIENTE ZERO?

Black humor. Non rompete il cazzo sotto nei commenti. Vi lovvo.

IL LEGNO ADAM

Ve la ricordate la storia?

Questo legno proteggeva i villaggi dalle cannonate nemiche, quindi è fatto apposta per resistere agli urti pesanti. E la Sunny è fatta con il legno di albero Adam.

MA ALLORA NON HA FUNZIONATO?

Dice Figlio di Puttanjuro, e qui apriamo una bella parentesi. Di immagini simili, cioè di Kanjuro che si incazza come una bestia perché il suo piano non è andato IN PORTO.

L’avete capita? Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha!!!

No, seriamente, aiutatemi. Come ve lo devo dire? In un’altra lingua?

WUBBA LUBBA DUB DUB

[solo per palati raffinati]

Kanjuro si è incazzato più e più volte perché ha capito che il suo lavoro è andato in fumo

SI È ARRABBIATO

HA MOSTRATO SENTIMENTI

QUEI SENTIMENTI CHE DICEVA DI NON AVERE

Il discorso che facevamo in live, io e Tosky, riguardava proprio questo. Come fai a sostenere che non possiedi nessun sentimento, che il tuo cuore è vuoto, ma ti comporti in questo modo?

Dimostri di avere sentimenti, sicuramente negativi e malvagi, ma qualcosa batte lì dentro. E questa faccia è solo il preludio all’incazzatura che farà Kanjuro più avanti.

Tutto questo discorso serve per affermare una cosa

KANJURO HA SICURAMENTE DEI SENTIMENTI

È solo che il suo trauma infantile lo ha travolto a tal punto da diventare molto apatico, ma resta pur sempre un individuo che ha dimostrato collera per il suo piano andato in fumi, spavento per la rivelazione di Denjiro (ci arriviamo anche a questo) eccetera eccetera

VOGLIO SPEZZARE UNA LANCIA A FAVORE PERÒ…

Quello che è successo nel capitolo scorso è una rappresentazione in chiave allegorica del teatro Kabuki, una forma d’arte giapponese fatta di paradossi, di esagerazioni e virtuosismi stilistici.

Quindi possiamo anche sorvolare questo piccolo dettaglio tecnico perché sappiamo che tutto sommato si tratta di finzione, nel senso che un personaggio può dire una cosa ma in realtà fa intendere un’altra

Prima di andare avanti col prossimo argomento, voglio sviscerare un’ultima volta il discorso di Kanjuro.

QUALE SARÀ LA SUA FINE?

  • Con la redenzione
  • Con la morte
  • Con la redenzione durante la morte
  1. La prima sarebbe troppo buonista, però più fattibile. Momonosuke potrebbe spezzare la catena di odio verso il clan Kurozumi accogliendo Kanjuro a sé. Non mi piacerebbe per niente.
  2. La morte invece sì, sarebbe il degno finale di un uomo che la desiderava da bambino. Questa mi piacerebbe molto.
  3. La redenzione durante la morte accontenterebbe tutti perché Oda eliminerebbe un personaggio che probabilmente non ha più niente da raccontare e lo redimerebbe. In questo modo può ficcarci il lieto fine un po’ stucchevole con Momonosukkia che spezza comunque la catena di odio verso i Kurozumi. Ci sta come scelta narrativa ma non mi piacerebbe molto, però può essere un ottimo compromesso.

IO VOGLIO CHE FIGLIO D. PUTTANJURO CREPI MALAMENTE

E lo voglio in un combattimento contro Kin’emon. Che cazzo di figata.

In One Piece i combattimenti sono sempre ideologici, quindi immaginate quante cose avrebbero da dirsi questi due, che hanno condiviso praticamente tutta la vita insieme e l’uno non conosce niente dell’altro perché ha sempre visto la sua maschera, il suo trucco.

Molto interessante.

Staremo a vedere.

MA QUANTO CAZZO È RE DEI PIRATI RABBER?

Con quel cappotto scuro “alla Roger”

Bello, bello, bello…

E QUANTO CAZZO È BLASTOISE FRANKY?

Con quei cannoni dietro la schiena?

Tutti fanno un elenco delle persone che non si sono presentate all’appello. Ok. Ci sta. È un modo per ricordare tutti gli alleati su Wano. Se ricordate ci sono anche le armi di Ringo. Avete presente Kawamatsu e la volpe?

Ragazzi, davvero non so che cazzo scrivere, sto facendo una fatica enorme.

MA ANDIAMO AVANTI

La versione scacata di Morgans sostiene che le navi dei Foderi sono state distrutte.

Bla bla bla… bla bla bla

IL TRIO SABAODY

Scemo più scemo più scemo. Guardate qua:

Come sapete anche voi, a Oda piace citare il suo manga, e infatti così è stato. Capitolo 504

Quando vediamo il Trio Sabaody per la prima volta, Rufy dice le stesse cose di adesso, cioè di farsi da parte perché ci penserà lui a fare tutto.

Carina, eh?

La pagina successiva è un concentrato puro di fanservice talmente esagerato che non ve la faccio neanche vedere. Tanto la conoscete sicuramente.

Mi piace molto la gestione del nero nel Gear Fourth. Vabè, cazzate.

Andiamo avanti…

Avete notato quanto sia diventato mainstream il Gear Fourth?

Forse perché Oda ha in serbo qualcosa per il combattimento di Kaido…

Come dite? Volete sapere se mi sto riferendo a QUEL combattimento di Kaido? Quello in cui vedremo l’Imperatore scontrarsi con Rufy in un UNO CONTRO UNO?

SÌ PROPRIO QUELLO ICS DÌ

Finalmente arriva lui.

MA FINALMENTE UN CAZZO!

Allora, spieghiamo sta cosa. Denjiro ormai è arrivato e ha rivelato il suo piano. La domanda è: sarebbe stato più epico se fosse arrivato a Onigashima? Magari a battaglia già inoltrata?

Però così non è stato. E io credo di capire il motivo

Oda ha fatto intervenire Kyoshiro…

AH, A PROPOSITO

Utilizzerò il nome Kyoshiro e Denjiro a mia discrezione, cioè come cazzo mi pare a me. Ovviamente voglio intendere la stessa persona, così come Hiyori e Komurasaki e Rufy/Mongoloide.

Andiamo avanti…

Oda ha fatto intervenire Kyoshiro per un motivo molto semplice: ormai lo aveva già rivelato nel flashback, non aveva senso tenerlo ancora in sordina perché per il lettore non sarebbe stata più una sorpresa.

Se decidi di svelare l’identità di Kyoshiro nel flashback, devi farlo vedere come alleato il più presto possibile, proprio perché narrativamente parlando questo personaggio ha esaurito il suo alone di mistero e quindi non dà più nessun pathos.

Invece, ad esempio, un Moria o un Marco, magari anche Weable hanno ancora un’enorme carica di mistero. Se ci pensate, Oda li ha fatti vedere pochissimo negli ultimi tempi proprio per non lasciar trapelare nessuna informazione sul loro possibile (probabile) arrivo a Wano.

A ME PERÒ NON FREGAVA UN CAZZO DI NIENTE

Io volevo Kyoshiro a Onigashima.

Ma vabè…

Il buon Denjiro taglia le navi come il miglior Mihawk durante il Baratie. Mi piace.

E ARRIVA LA RIVELAZIONE

Che si può riassumere in due punti essenziali:

  1. Orochi ha distrutto i porti per nulla
  2. Kanjuro ha fatto la spia per nulla

Partiamo dal primo. Capitolo 954:

Mettendo le due linee, Yasuie intendeva il porto di Habu. Ha bu mi na to vuo dire “porto di Habu”. Togliendo le lettere centrali otteniamo “Ha to”, cioè Hato.

Hato vuol dire (a quanto pare) “banchine”, le stesse banchine sulle quali cresce un legno d’acero particolarmente gradito a Yasuie. Ed ecco la vera soluzione del rebus.

Prima della modifica, quel serpente voleva indicare il porto di Habu, dato che “habu” significa “vipera”. Yasuie lo ha cambiato inserendo due linee che corrispondono alla pancia del serpente, cioè alla sua metà.

SICURAMENTE NON VUOL DIRE “TOKAGE”

 

Molto complicato… Sì sì… complicatissimo… già…

Il fatto che le due linee fossero in realtà delle zampe di lucertola è un viaggio mentale che si è fatto Kin’emon.

Ma a quanto pare è servito perché lui ha creduto che quelle fossero zampe e che quindi la vipera fosse diventata una lucertola.

Tokage vuol dire proprio “lucertola” e sono partiti per questo porto

MA SOLO LORO!

Soltanto i Foderi Rossi sono arrivati a Tokage, tutti gli altri erano (sono) ad Habu!

E qui arriviamo al secondo punto

COME SONO SOPRAVVISSUTE LE NAVI DOPO L’ESPLOSIONE DI OROCHI?

Lo shogun ha sicuramente bombardato un bel po’ di robba, dai porti alle navi stesse, ma quelle che sono state distrutte dalle cannonate erano inutili perché le vere imbarcazioni (quelle con gli alleati dentro) erano già attraccate, nascoste e al sicuro

QUINDI LA MORTE DI YASUIE È SERVITA

Volete sapere una cosa? Magari non ci crederete però ve la dico lo stesso: dopo aver letto del tradimento di Kanjuro e del fatto che la morte di Yasuie fosse stata inutile, ho sempre pensato che a livello narrativo non avrebbe avuto senso.

In uno shonen del genere, un’azione simile sarebbe stata “fuori dal coro”. In One Piece la morte non è mai, ma, MAI vana, che sia di un personaggio buono o cattivo.

Toki ha mandato i Foderi nel futuro, rendendo utile la morte di Oden.

Ace ha permesso a Rufy di crescere

Barbabianca ha rilanciato una nuova era

Pell è morto con onore per proteggere la bomba di Alabasta

Anche Yasuie meritava il suo posto nella storia, una storia che avesse un senso.

Quindi all’inizio eravamo certi che il sacrificio di quest’uomo fosse servito a qualcosa, poi per un attimo, un fugace battito di ciglia, eravamo convinti del contrario salvo poi ricrederci con la spiegazione di Denjiro

E IL QUADRO SI È DAVVERO CONCLUSO

E Kin’emon è stato davvero furbo, una vera volpe (di fuoco).

Un’intelligenza così sopraffina, così arguta e brillante da riuscire a creare una contromossa per la spia. Un vero genio.

E arriviamo alla fine. Che è l’inizio di tutto.

Grazie agli alleati e alle loro navi, ora la tempesta è solo una cornice che fa da spettacolo per quello che sta per arrivare.

Quelle onde non sono più così alte.

Il loro obiettivo non è più così lontano.

9 Commenti

  1. Omelia molto interessante, ho capito meglio la parte del piano però una piccola correzione ti devo fare, Pell è ancora vivo 🤣🤣

  2. Causa quarantena sto riguardando tutti gli episodi da capo e sono arrivato a dressrosa, in particolare, restando in tema di flashback, al piccolo Water Law e Corazon. So che non centra una mazza ma sapete darmi una risposta sul perchè Law non si vendichi spifferando alla Marina riguardo la vera identità di Vergo?

  3. Unica cosa non capisco, magari dalla tua analisi ne esce fuori una spiegazione: quando compare Denjiro e taglia via i cannoni della corazzata adiacente alla sua imbarcazione, Zoro si stupisce. Ma si stupisce della sua abilità con la spada? Perché comunque non è mai stata mostrata un sua reazione nei confronti degli altri foderi rossi che ha conosciuto o sbaglio? Seguendo settimanalmente da tempo immemore e non avendo ripreso il manga nel tempo per mancanza di tempo, molte cose mi sfuggono, per questo mi piacciono molto le tue analisi e il soffermarsi sulle citazioni.
    Quindi Zoro si stupisce per la sua abilità con la spada oppure per il ‘tradimento’ che aveva appena compiuto?

  4. Sono l’unico a pensare che kanjuro verrà ucciso da Orochi? Magari perché si è dimostrato inutile visto che i “ribelli” sono partiti.

  5. In realtà si è già scontrato brevemente con Denjiro/Kyoshiro durnte l’esecuzione di Yasuie, quando lui e Sanji salvano O-Toko.
    Zoro lancia un attacco contro Orochi che però viene deviato senza difficoltà da Kyoshiro, il quale anzi sembra reggere molto bene l’accenno di duello che si crea dopo.
    Credo che la sorpresa sia appunto di vedere una persona data sicuramente come nemica rivelarsi invece prezioso alleato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here