One Piece Capitolo 1059: spoiler aggiornati

8388

One Piece Capitolo 1059: le anticipazioni del nuovo capitolo del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece Capitolo 1059


Se ti piacciono i nostri articoli, offrici un caffé


Titolo: “Il caso del Capitano Coby”

I nuovi Pacifista sono chiamati “Seraphim”. Si tratta di grandi Bambini con capelli chiari, di carnagione scura e con ali nere. Non sono tutti uguali.

Barbanera ha attaccato Amazon Lily durante l’invasione della Marina, voleva prendere il potere di Boa Hancock.

Teach ha una taglia di 3 Miliardi 996 milioni di Berry.

Hancock ha trasformato la maggior parte degli invasori in pietra (inclusi Vasco Shot e Catarina Devon).

Hancock ha una taglia di 1 miliardo 659 milioni di Berry.

Rayleigh è intervenuto nel conflitto, come Shanks a Marine ford.

Koby è stato catturato dai Pirati di Barbanera.

AGGIORNAMENTO

BARBANERA NON HA RUBATO I POTERI DI BOA HANCOCK.

NON VEDIAMO RAYLEIGH COMBATTERE. IL RE OSCURO E’ INTERVENUTO E HA MESSO FINE ALLO SCONTRO CHIEDENDO A BARBANERA DI LASCIARE L’ISOLA.

BARBANERA ACCETTA LA RICHIESTA DI RAYLEIGH, MA CHIEDE A BOA HANCOCK DI FAR TORNARE NORMALI I PROPRI COMPAGNI (VASCO E DEVON).

SHANKS ACCOMPAGNA MARCO ALL’ISOLA DI SPHINX E GLI CHIEDE DI ENTRARE NELLA SUA CIURMA. MARCO RIFIUTA.

BARBANERA E COBY SI CONOSCONO. SI SONO INCONTRATI DURANTE L’INCIDENTE DI ROCKY PORT.

COBY AVREBBE “AIUTATO” BARBANERA A SCONFIGGERE WANG ZHI. GRAZIE A CIO’, TEACH SAREBBE DIVENTATO CAPO DELL’ISOLA DEI PIRATI.

BARBANERA SCONFIGGE LA SSG DEL GOVERNO.

Dov’eravamo rimasti col capitolo 1058?

Capitolo 1058: Nuovo imperatore

Ahh… L’Escursione senza emozioni di Germa 66, vol. 17 “Portami con te!! Lasciamo questo posto!!”

Il capitolo inizia sulla Thousand Sunny. Nami sta rimproverando Rufy per quello che ha fatto quando hanno lasciato Wano. Rufy, che è rinchiuso in una gabbia con il viso coperto di ferite, viene presentato con il titolo “Uno dei quattro imperatori”.

Rufy si scusa con Nami, ma lei è ancora arrabbiata. Nami gli dice che c’è un limite alla sua stupidità e questa volta lo ha superato. Jinbe cerca di disinnescare le tensioni dicendo che stanno tutti bene e che quindi non è un grosso problema. Nami gli risponde furiosa.

Nami: “Smettila di viziarlo, Jinbe!!”

Jinbe: “Whoah! Questo è Haki del Re!?”

Chopper avverte Jinbe che non dovrebbe avvicinarsi a Nami quando è arrabbiata. Franky è orgoglioso della Sunny, perché nonostante sia caduta da quell’altezza, ha resistito bene. 

Un News Coo dà il giornale a Robin. Sono state pubblicare le loro nuovo taglie.

Sanji corre eccitato da Robin, ma inciampa e gli avvisi di taglia volano per la nave. Il narratore presenta le nuove taglie dell’imperatore “Rufy Cappello di Paglia” e dei suoi 9 “comandanti”.

[Medico. “Chopper, Cotton Candy Lover” (Animale domestico). Taglia: 1.000 berry (aumento di 900 berry)]

Chopper: “Cosa!!! È aumentata, ma è…!!!”*

[Navigatore. “La Gatta ladra” Nami. Taglia: 366.000.000 di berry]

Nami: “Centinaia di milioni!!? Li voglio io~~!!!”*

[Musicista. Brook “Re del Soul”. Taglia: 383.000.000 di berry]

Brook: “Yohohoho~~~d Yohoho~~~~~~ ”

[Maestro d’ascia. Franky il “Cyborg”. Taglia: 394.000.000 di berry]

Franky è arrabbiato perché la Marina ha cambiato la sua foto nel poster Wanted per una foto della polena della Sunny.

[Cecchino. “Dio” Usopp. Taglia: 500.000.000 di berry]

Usopp: “Basta!! Per favore non aumentare più!!”

[Archeologo. “Devil Child” Nico Robin. Taglia: 930.000.000 di berry]

Robin dà a Chopper dello zucchero filato.

[Cuoco. Sanji “Gamba nera”. Taglia: 1.032.000.000 di berry]

Sanji è sdraiato a terra, furioso mentre paragona la sua taglia a quella di Zoro e Jinbe.

[Timoniere. “Il Cavaliere del Mare” Jinbe. Taglia: 1.100.000.000 di berry]

Jinbe chiede a Sanji cosa c’è che non va.

[Maestro di spada. “Cacciatore di pirati Zoro”. Taglia: 1.100.001.100 di berry]

Zoro: “Non pensarci. Non perdere tempo con il numero 4. Hahahaha.”

[Capitano. “L’imperatore dal Cappello di Paglia” Rufy. Taglia: 3.000.000.000 di bacche]

Rufy*: “Scusami. Per favore, mi fammi uscire… sto morendo di fame…”

La Sunny continua a navigare, con il suo capitano rinchiuso in una gabbia e Zoro e Sanji che litigano.

La scena si sposta all’esterno dell’isola di Karai Bari. I subordinati della Cross Guild non riescono ancora a credere che il loro presidente sia stato in grado di reclutare due pirati come Crocodile e Mihawk.

Tuttavia, le cose all’interno del tendone sono molto diverse. Il narratore introduce Buggy come “Uno dei quattro imperatori”. Vediamo che Buggy sta piangendo e implorando per la sua vita. Il suo viso è coperto di ferite, ha anche dei denti rotti.

Crocodile e Mihawk sono seduti sul divano del Presidente. Crocodile tiene la testa di Buggy mentre Mihawk gli punta la sua spada. 

Buggy implora di perdonarlo e lui farà di tutto per loro (anche leccargli le scarpe). Crocodile e Mihawk gli parlano.

Crocodile: “La Cross Guild dovrebbe essere un’organizzazione fondata da me e Occhi di Falco…!!! Perché diavolo sei tu il Presidente adesso!? Buggy…”

Mihawk: “Probabilmente sei la prima e l’ultima persona a diventare un ‘imperatore’ a costo di semplici scuse. Paga con la tua vita se ti stai davvero scusando…”

Crocodile dice che la parola “imbarazzato” non è sufficiente per descrivere i suoi sentimenti in questo momento. Buggy chiede loro di non ucciderlo.

Vediamo Mr.3. Galdino dice a Crocodile che è un piacere lavorare nuovamente con lui. La frase fa infuriare Buggy, che pensa che lo stia tradendo, ma Mr.3 gli ricorda di non essere mai stato un suo subordinato. 

Mohji, Cabaji e Alvida si accorgono che per Buggy si sta mettendo male, quindi pensando che d’ora in poi diventeranno subordinati di Crocodile. 

 Comincia un piccolo Flashback. Siamo a Kurigana nel momento in cui i Marine avevano circondato l’isola in cui viveva Mihawk. Quando Occhi di Falco stava prendendo le sue cose per cambiare base, ha ricevuto una telefonata da Crocodile. 

Crocodile gli ha proposto di lavorare insieme ora che la Flotta dei 7 era scomparsa. 

Crocodile: «Sai bene che non sarebbe un cattivo affare. Se lavoriamo insieme, anche la Marina dovrà fare attenzione. Tu sei l’uomo che una volta veniva chiamato “Il Cacciatore di Marine”!! In più… siamo molto simili quando si tratta di far attenzione con quelli di cui abbiamo fiducia…”

Parte un altro flashback. Siamo a Karai Bari nel momento in cui la Marina ha attaccato Buggy. Il clown stata preparando il suo piano di fuga, ma i suoi subordinati lo avvertono che qualcuno stava attaccando le navi della marina. Si tratta di Crocodile e Daz Bones. 

I sbuordinati di Buggy allora credono che i rumors secondo cui Crocodile sia una sorta di fratello maggiore per Buggy siano veri ed è questo il motivo per cui sta rischiando la sua vita per salvarlo. 

La realtà però è molto diversa. Buggy è terrorizzato dall’arrivo di Crocodile. 

Buggy: «E’ qui per riscuotere i miei enormi debiti. Ma non ho più nulla da dargli…cosa devo fare?! E’ peggio dei Marine….!!

Crocodile e Buggy si incontrano. Crocodile dice a Buggy che conoscendolo, si aspettava che sarebbe volato via. 

Buggy cerca di trovare delle cose per giustificare il suo debito, dice che le cose vanno bene alla Buggy’s Delivery, ma che ha molti lavoratori da sfamare. Per non parlare del fatto che i Giganti se ne sono andati…

Crocodile: «Se non riesci a guadagnare abbastanza, perché non vendi te stesso?!»

Buggy: «Non dire cose così spaventose. Siamo compagni che sono scappati insieme da Impel Down, non ricordi Croc-chan?!»

Crocodile: «Allora ridammi i soldi che ti ho prestato proprio perché eravamo compagni. In caso contrario, dovrò occuparmi della questione da solo. Ho bisogno di quei soldi per fondare la mia nuova azienda!»

Buggy quindi offre a Crocodile di unirsi a lui perché tutto ciò di cui Crocodile ha bisogno per la sua nuova azienda, è già presente alla Buggy’s Delivery. 

Buggy dice che Crocodile può utilizzare tutto gratuitamente e che pagherà i debiti con il suo lavoro. 

Si ritorna al presente. Croco guarda Buggy ed è arrabbiato mentre gli mostra il poster della Cross Guild. 

Crocodile: «E dopo tutto ciò che ci siamo detti, questo è il poster che hai diffuso in tutto il mondo. Sembri molto importante, signor Presidente». 

Buggy: «E’ tutto un malinteso! Non volevo che fosse così!»

Crocodile: «E allora? Cosa significa?!»

Buggy: «E’ colpa dei miei subordinati, sono stati loro a creare il poster… hanno molto rispetto per me… anch’io ne ero scioccato».

Vediamo un piccolo flashback della creazione dei poster. 

I Subordinati di Buggy gli dicono di averlo messo in alto per farlo sembrare il più figo dei 3 e che la locandina è stata consegnata in ogni angolo del mondo. 

Buggy è sconvolto. 

La scena si sposta sul quartiere generale della Marina. Brannew sta tenendo una riunione.

Brannew parla di Buggy, dicendo che non solo è la mente dietro l’incidente di Impel Down, ma che è stato a bordo anche sulla nave di Roger e che sia un pirata che rivaleggia con Shanks. Aggiunge che con il suo carisma è riuscito a portare dalla sua parte Crocodile e Mihawk. 

La Marina è riuscita a confermare la relazione tra Crocodile e Mihawk, intercettando le loro conversazione. Secondo Brannew la Cross Guild può rappresentare un grosso pericolo. 

Brannew riporta le taglie dei 3 pirati. 

«Sir Crocodile, ex membro della Flotta dei 7. Utilizzatore di un frutto Rogia, molto intelligente e dal grande carisma. Taglia: 1 miliardo 965 milioni di berry»

«Mihawk Occhi di Falco! Ex membro della flotta dei 7, spadaccino la cui abilità supera quella del Rosso. Si tratta del miglior spadaccino al mondo. Taglia: 3 miliardi 590 milioni di Berry». 

«Buggy, il genio giullare. Oltre a quanto detto in precedenza, è riuscito a far sì che Crocodile e Mihawk gli obbedissero… Taglia: 3 miliardi 189 milioni di Berry. Riconosciuto come nuovo imperatore insieme a Luffy Cappello di Paglia, il governo lo ha etichettato come un fattore pericoloso a cui prestare attenzione».

Si ritorna all’isola di Karai Bari. Crocodile è stanco di parlare, quindi sta per finire Buggy, che sta ancora implarando per la sua vita. Ma Mihawk inizia a parlare, dice che forse non è una cattiva idea dare a Buggy tutta la gloria. A Mihawk non interessa essere un imperatore, vuole solo vivere in pace.

Crocodile chiede se è serio. Mihawk dice a Crocodile che possono usare Buggy per spostare tutta l’attenzione su di lui, così che loro possano fare quello che vogliono nell’ombra. Crocodile gli da ragione. 

Buggy esce su un balcone con Crocodile e Mihawk e informa della nuova alleanza.

Buggy: “Per prepararci all’imminente nuova era… abbiamo creato la Cross Guild!!! Ecco i comandanti!!!”

Crocodile e Mihawk guardano seriamente i subordinati mentre urlano i loro nomi. Buggy piange, i suoi subordinati pensano che sia a causa dell’emozione, ma Buggy piange per la vita che lo aspetta ora.

La scena si posta al Regno di Kamabakka. I capi dell’esercito rivoluzionario sono tornati sani e salvi. Sabo non è con loro, ma informano Koala che sta bene. Karasu dice che riguardo all’incidente accaduto dopo che si sono separati, ha scelto di credere in Sabo.

Koala si avvicina a Dragon, che dice che se Sabo ha davvero ucciso King Cobra, non lo perdonerà, non importa quali siano le ragioni dietro. Dragon è di fronte a Kuma e gli parla.

Dragon: “Dimmi… Kuma… Cosa hai visto?”

Kuma: “Come tu desideri, mio signore…”

Kuma sembra comportarsi ancora come uno schiavo. 

Improvvisamente arriva una chiamata tramite il Den Den Mushi. La marina intercetta la chiamata e inizia a registrarla. 

Koala risponde. 

«Sono io, Sabo!!»

Lascia un commento