One Piece Capitolo 955: Zoro e la spada INFERNALE!!

4683

Non dimenticare di seguirci anche su Telegram! Ti basta cliccare qui!

Parla di One Piece con noi nel nostro gruppo! Entra nell’Agorà cliccando qui!

One Piece Capitolo 955: Opinioni a Caldo! Le prime impressioni sul capitolo del manga di Eiichiro Oda pubblicato questa settimana!

Hello there. Dopo una settimana senza One Piece, ci rivediamo con un capitolo uscito in anticipo! Non più di tanto in anticipo se leggete solo il capitolo in italiano, visto che mentre scrivo (giovedì) non è ancora uscito…

Ma se avete aperto questo articolo immagino abbiate letto il capitolo, inglese o italiano che sia. Spero inglese. E immagino sappiate già chi è la star del capitolo:

Esatto: Enma. (Pensavate Zoro eh? Su di lui torno dopo)
Che dire, anzitutto non mi aspettavo che, delle tre opzioni ipotizzate due settimane fa, si avverasse la meno prevista, con entrambe le spade di Oden belle pronte e disponibili. Inoltre, certo mi aspettavo una spada dalla forza infernale, ma non una spada LETTERLMENTE infernale! Guardate qui sotto:

Manco fosse passato Cell imperfetto…

Ma che è? La Soul Edge più incazzata?? (Chi coglie la cit. è un eroe). Vedere il braccio di Zoro ridotto così mi ha sconvolto ben più che il fendente devastante che ha tirato per sbaglio. Non sembra quasi una scena di One Piece! …in effetti c’è qualcosa che, in tutto questo sfavillante spettacolo shonen, mi lascia molto perplesso. Ditemi, secondo voi ha senso una spada del genere nel mondo di One Piece? Poco tempo fa ci siamo scervellati su come una Kitsune magica fosse veramente possibile in questo mondo dove bene o male tutto ha una spiegazione (quasi) logica. E ora, dal niente, spunta una spada che pare maledetta. Ma maledetta sul serio, altro che Sandai e Nidai e Maddai. Perché sta spada assorbe l’haki (o la vita) dell’utilizzatore? Di che è fatta, dei denti di Satana?

Spero di trovare più avanti una spiegazione, seppur metafisica. Comunque, questa Enma sembra effettivamente un po’ più lunga…forse. O forse a Oda non frega un cazzo di queste cose. Si direbbe che Zoro abbia ottenuto un power up definitivo e che la Shusui resterà a Wano. Forse, e dico forse, si prenderà anche la Nidai, ma come avevo detto due settimane fa mi sembrerebbe troppo. Sono curioso di vedere all’opera la Tagliaserpi adesso (Abe no Habakiri per i giappofili). Sarà Momo a usarla? Avrà effetti speciali come la Enma?

A proposito di Momo, scopriamo che sua sorella aveva l’hobby di prenderlo a calci volanti in faccia. Non c’è più il buon vecchio patriarcato maschilista di una volta, eh?

Giochi innocenti

Nel frattempo Hiyori…beh…cosa sta facendo? Non è andata a prendere Enma, quindi dove si nasconde? Sempre a Ringo, giusto? E a fare cosa? Voglio proprio vedere cosa intende fare…

Andando avanti, dopo aver capito che la guerra contro Kaido sarà appena appena bilanciata di qualcosa come più di ventimila soldati, procediamo e sbirciamo l’allenamento di Luffy. Quest’uomo sta picchiando lastroni d’acciaio da giorni senza sosta…che volontà di…ferro :3
Scusate scusate.
È molto soddisfacente vedere, alla fine, i risultati dell’allenamento, e mi ha fatto piacere vedere l’effetto dell’Haki su qualcosa di diverso dalla lastra d’acciaio. Ora Luffy sembrerebbe pronto a menare Kaido come un fabbro facendogli almeno un livido. Tuttavia, dubito altamente che basti solo questo a rendere una vittoria contro l’Imperatore possibile. Magari il primo pugno tirato con questo super Haki sorprenderà Kaido, ma da lì in poi non credo che vedremo il drago in difficoltà. Anche perché altrimenti non sarebbe poi tanto terribile, no? Io, ad ogni modo, consiglierei all’Imperatore di ripassare la teoria su come si incassano i colpi.

Bene, siamo arrivati a una vignetta interessante:

Come dicevamo sempre due settimane fa, è chiaro che Zoro ha dei legami con Wano, ma preferirei di gran lunga se questo legame fosse il solo Koshiro. Questo balloon non aggiunge alcun indizio in più circa le origini wanesi di Zoro, anzi sembrerebbe rafforzare la teoria che tutto ciò che di Wano c’è nello spadaccino sia stata passata da Koshiro. Anche il nome del villaggio, Shimotsuki, ha origini wanesi che non tangono Zoro, come si legge nella pagina finale. Andatevi a leggere il commento scorso se volete sapere cosa penso della questione “Zoro abitante di Wano” e perché, finora non ho trovato motivi per ricredermi, né nel manga né fuori.

Subito dopo, assistiamo ad un’altra accelerata pesante del manga: passa velocemente un giorno. A dirla tutta, ho avvertito fretta anche prima, in particolare credo che ne abbia risentito tutta la scena con Enma. Avrei reso la scena, se non più lunga, più scenografica: pagina per preparare il fendente, splashpage con costa tagliata e facce sconvolte, pagina tutta dedicata al riprendersi l’haki (e circa 6 kg di muscoli). Pazienza, dicevo…andiamo veloci verso il giorno fatidico, Tama ha addirittura preparato dei cappelli per l’occasione. Ci avrà scritto sopra “Assalto a Onigashima 2019”.

Edizione limitata

Subito dopo, è già passato un altro giorno. Iniziano a girare voci di speranza su una rivolta contro Kaido resa possibile da Yasu’ie. La speranza non è particolarmente brillante, purtroppo. Vi siete chiesti perché dedicare un intera pagina (e qualcosa) alle voci di corridoio di Wano? Se voi foste Oda, perché inserireste un contenuto simile, ora che state premendo fortissimo sull’acceleratore? Per rendere comunque il manga una lettura piacevole, offrendo diversi punti di vista, forse? Per dare ancor più l’idea dell’impresa titanica che i nostri stanno affrontando? Insomma, spero che non abbiate ignorato troppo quella pagina: è lì per un motivo, nonostante non mostri la Enma in azione.

E con una beeeeeella paginona dedicata ai Foderi, Shinobu e Momo (dietro si vede il Babbuino, ve lo ricordate?) posso di nuovo rifarmi gli occhi e lo spirito. A farmi ancor più piacere è quella che sembra una specie di poesia a contornare il tutto. Il riferimento a Shimotsuki non credo sia casuale…La gang incompleta

Pedro sembra essere davvero morto, niente risurrezioni a sorpresa. Certo, avevamo visto anche la tomba di Pell ai tempi…ma voglio credere che stavolta nessuno guarderà il suo stesso sepolcro. Povera O-Toko…

Infine, il buon caro solito cliffhanger. Orochi sa tutto, e a spifferare il nuovo piano dei nostri è stato, a sorpresa, Trafalgar Law. Deluso dall’alleanza di Luffy, il chirurgo ha deciso di stare dal alto del presunto vincitore!
…certo Oda, certo. Dammi tre minuti che provo a crederci.
Davvero, non vedo mezzo motivo per cui Law debba fare una cosa simile. O meglio,senza avere un piano più grande dietro. La faccia di Law messa lì, senza sfondo, senza nulla, vuol dire tutto e niente. Per quanto mi riguarda potrebbe essere seduto su una latrina a fare una litigata immaginaria con Shinobu in cui glie ne dice quattro.

Ma ancora più importante, sempre accompagnato dalla poesia, cala FINALMENTE il sipario sul secondo atto! Wow, era una decina di capitoli che aspettavamo ormai. Non mi sono messo a contare i capitoli, ma sbaglio o questo atto è durato molto di più del primo? La ragazza con lo shamisen (che a giudicare dall’anime è Hiyori) ci lascia un sipario chiuso, che verrà riaperto probabilmente dopo un capitolo o poco meno dedicato ad altre parti del mondo. Cosa vedremo? Cosa vorreste vedere? Le conseguenze del Reverie? La situazione con Marco e/o Weeble? BARRRRRBANERA? Una sidequest comica su Jango? Io non ho desideri a riguardo, tanto sono sicuro che sarà un capitolo interessantissimo!

[Symonch]

P.S.: Capone è arrivato a Dressrosa. Ma solo io mi chiedo quando salterà fuori Caesar nascosto sulla nave?

Leggi anche: One Piece SBS Volume 93 – forse Kaido cammina sui peti e vedere Nami costa di più!

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

2 Commenti

  1. Vorrei postare una mia impressione.
    Scoprendo che il maestro “Tenguyama nasino di fata” è in realtà l’artigiano che ha creato Enma e “abanzikiri puppiti pu” (ok nn ricordo il nome), ho subito pensato che alla fine di questa saga Zoro potrebbe, non solo portare via Enma, ma anche ricevere in dono una nuova spada esattamente forgiata per lui, tarata sulla sua persona e creata per la sua tecnica a tre spade.
    99/100 ho detto un “p”azzata, ma non credo mi spiacerebbe vedere il maestro d’armi forgiare un suo ultimo capolavoro…

    • Sono in molti a volere una spada forgiata apposta per Zoro. Per il momento peró non sembra una cosa possibile, manca il tempo materiale per farla e ci sono già un po’ troppe spade in ballo. Oltretutto ci si aspetta che sconfiggendo Orochi questo lasci in qualche modo una spada, per citare il mito originale.
      Comunque per quanto mi riguarda la spada di Zoro ormai è la Wado.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here