One Piece Capitolo 975: Traduzione e analisi dal giapponese

7922

Parla di One Piece con noi nel nostro gruppo! Entra nell’Agorà cliccando qui!

One Piece Capitolo 975: traduzione e spiegazione dal giapponese a cura di Mayumi e Symonch

Anche questa settimana, i nostri Mayumi e Symonch si sono dedicati alla traduzione dal giapponese del capitolo 975 di One Piece. Molte le curiosità da scoprire: buona lettura!

One Piece Capitolo 975

Titolo: L’astuto stratagemma di Kin’emon

Miniavventure: l’ “Oh My Family” di Gang Bege Volume 23, “Chiunque tu sia, grazie per avermi salvato <3”

 

One Piece Capitolo 975 – Pagina 1

Shinobu: “Mmmmf!!”
(Lord Momonosuke!!!)

Momonosuke: “Dannazione!! Cosa ti è preso, Kanjuro?!”

Kanjuro: “E questo che significa? Lord Orochi non ha preso nessuna contromisura dopo il mio rapporto?!
Che ci fa la banda di Luffy qui?! Avevo sentito che Law era stato sbattuto in cella!”

 

One Piece Capitolo 975 – Pagina 2

Franky: “Che roba! Non so quali scemi siano stati, ma sono stati ingenui a voler distruggere la Sunny con delle bombe qualsiasi!!
Questa è la nave fatta col legno di Adam, l’Albero Gioiello che solcherà mille mari!!”

Usopp: “Riparare le vele ci ha rubato un po’ di tempo!! Scusaci, Kin’emon!!”

Kanjuro: “Non ha funzionato?!”

Carrot: “Kin’emon! Tutti quanti! Eccoci!!”

Brook: “Ma non vedo nessuno degli alleati che dovevano essere qui!!”

Luffy: “Kin!! Non è esattamente la situazione che avevamo sentito ma… intanto possiamo far saltare in aria quelle navi da battaglia, giusto?!”

 

One Piece Capitolo 975 – Pagina 3

Chopper: “Dove sono le 3500 persone dalle prigioni-miniera?!”

Shishilian: “In effetti non ci sono.”

Sanji: “…e i 200 Yakuza da tutta la nazione?”

Franky: “C’erano 200 dei moschettieri di Inuarashi al porto Itachi!! E 280 della brigata di ladri di Atamayama.”

Usopp: “Quella dozzina di navi che abbiamo riparato col loro aiuto…dovrebbero essere qui!!”

Zoro: “Più abbastanza armi per ognuno di loro consegnate dalla regione di Ringo!!”

Nami: “Avete avuto qualche problema?!”

 

One Piece Capitolo 975 – Pagina 4

Kin’emon: “Mi dispiace!! L’intero piano è trapelato!!”

Qualcuno della ciurma: “Cosaaa?!!”

Kin’emon: “Non so nulla di qualunque cosa sia successa loro!!

Qualcuno della ciurma: “Oh no!”

Sgherri di Kaido: “Neanche noi lo sappiamo di preciso!!”

“Abbiamo fallito nel distruggere quella nave a leone… ma le navi allineate al porto Itachi le abbiamo affondate tutte la scorsa notte!! E sotto ordine di Lord Orochi, abbiamo abbattuto i grandi ponti che connettono le regioni!!”

 

Pagina 5

Sgherri di Kaido: “Ecco perché nessuno dei vostri amici si è fatto vivo!! Se anche ce l’avessero fatta…non ci arriverebbero nemmeno ad Onigashima, senza navi!!! Se perdete l’opportunità di oggi, non avrete mai più un’altra chance!!”

“Perché tutti i ribelli che abbiamo attirato allo scoperto …li uccideremo tutti a partire da domani!!”

“E mi spiace rigirare il coltello nella piaga, ma il banchetto di oggi è per celebrare…l’alleanza dei Pirati delle Cento Bestie ed i Pirati Big Mom!!!”

Kid: “Big Mom e Kaido?!!”

Law: “Un’alleanza tra Imperatori?!”

Ciurma di Law: “Big Mom…?!!”

 

Pagina 6

Sgherri di Kaido: “Quindi chissenefrega se tre piccole navi pirata sono venute a salvare i samurai?”

“Tutti voi siete gente insignificante che è già stata catturata una volta a Wano!!”

“In nome dell’Imperatore Kaido, verrete tutti affondati e la storia finirà lì!!!”

“Preparate i cannoni!!”

Luffy: “Voi subordinati, perché ve la tirate tanto?! Ci state un po’ sottovalutando! State indietro, tutti voi!”

Law: “Stai indietro TU, idiota!!”

Kid: “Voi due, non mi intralciate!!!”

Luffy: “Ehi, state lontani! Lasciatemi fare e li spazzerò via con un colpo solo!”

Kid: “Lo fai sembrare come se io non ne fossi in grado!!”

Law: “Siete troppo lenti, facciamo che voi due siete dei perdenti e basta.”

Luffy e Kid: “PER-DENT-TI?!”

Sgherri: “Aaaah, stanno salendo!!”

 

Pagina 7

Kid: “Punk Rotten!!!”

Anche se i furigana, ovvero dei caratteri scritti in piccolo vicino ai kanji per suggerirne la pronuncia, indicano che vada letto Punk Rotten (o meglio “Panku Rotton”), letteralmente le tecnica è scritta 磁気魔人 Jiki Majin = “Demone Magnetico”. Oda gioca spessissimo coi furigana e i kanji, forzando una pronuncia su dei kanji che hanno un significato diverso.
Inoltre, Johnny Rotten era lo pseudonimo di John Lydon, cantante della band punk Sex Pistols.
Grazie agli utenti che ce l’hanno suggerito in live su Twitch!

Luffy: “Bound-man!!!”

Similmente a prima, letteralmente Bound-man è scritto 弾む男 Hazumi Otoko “Uomo rimbalzante”.

Law: “Room!!!”

Curiosamente, “ROOM” è scritto in caratteri latini (o Romaji), non in caratteri giapponesi.

 

Pagina 8

Sgherri: “Aspetta, aspetta, aspettate un attimo!”

“Sono incazzatissimi!”

“Aspettate! Niente panico, tanto non saranno così…”

“AAAAAAAAAAH!!!”

“Quei capitani sono pazzi!!”

“Fate qualcosa!”

“Sparategli!!!”

Pagina 9

Kyoshiro: “Sembrate essere nei guai, ragazzi!!”

Sgherri: “È la nave della famiglia Kyoshiro!!”

“È il boss Kyoshiro!! Siamo salvi!!”

“L-lord Orochi ce l’ha ordinato! Dovremo affondarli nel mare e avremo finito!!”

Kyoshiro: “Affondare il nemico, giusto? Lasciate fare a me!!”

Sgherri: “AIEEEE!!!”

“Che cosa fa, boss?!!”

 

Pagina 10

Kyoshiro: “Mi dispiaceva affondarvi. Ho semplicemente messo fuori uso i cannoni che puntavano da questa parte”.

Sgherri: “Ma noi non siamo suoi nemici. Perché lo ha fatto?!”

Zoro: “Quel tizio…”

Kin’emon: “È il boss della Yakuza della capitale… quello che ha sostituito il boss Hyogoro!!”

Kyoshiro: “Voi samurai dei Foderi Rossi!! Sono uno Yakuza della Capitale dei Fiori! Le persone mi chiamano Kyoshiro il Sonnecchiante”

Ashura: “Fate attenzione. È uno abbastanza abile!!”

Kyoshiro: “Noi 200 uomini della Famiglia Kyoshiro… vorremmo supportarvi nella vostra incursione!!”

Sgherri: “Sta scherzando Boss?!”

Kiku: “Cosa vuol dire?! Perché saresti in debito?!”

Debito = 義理 Giri, “obbligo sociale”, un dovere verso qualcuno dovuto a motivi d’onore, più che materiali. 

 

Pagina 11

Kyoshiro: “Il debito che ho nei confronti della Famiglia Kozuki, ed il favore ricevuto da loro, è incommensurabile! …comunque mi ricordo di te, Kin!! L’incidente del Dio della Montagna accaduto nella capitale 40 anni fa…”

Kyoshiro continua: “Le persone credevano che fosse stato Oden a provocarlo… ma si sbagliavano!”

Kin’emon: “Kin?”

Kyoshiro: “Quell’incidente è stato causato dall’avidità della tua giovinezza!!”

Kin’emon: “Cosa…? Ma ormai… c’è solo un uomo che potrebbe saperlo…”

Kinemon flashback: “Accidenti, per colpa mia la capitale…?!!”

Kin’emon: “Sei tu… Denjiro?!!”

Kawamatsu: “Cosa?!!”

 

Pagina 12

Kyoshiro: “Proprio così. Suppongo non mi riconosciate. Avrei voluto rivelarvi da subito… ma ho scelto di restare vostro nemico per sicurezza!! Ed infatti, se mi fossi rivelato…”

Momonosuke: “Denjiro?!”

Kyoshiro: “Il traditore nelle vostre file mi avrebbe smascherato…

Kiku: “Denjiro?!”

Kyoshiro: “…e Orochi mi avrebbe fatto fuori! Ma avendo mantenuto la fiducia di Orochi fino alla fine…”

Kyoshiro continua: “…sono riuscito a liberare mille samurai dalla prigione della città di Rasetsu!! Aggiungete altri 1200 soldati al totale!”

Alleati: “Wooooohh!!!”

 

Pagina 13

Alleati: “Finalmente è arrivo il giorno in cui possiamo combattere!”

Sgherri: “Boss Kyoshiro… è il nono Fodero Rosso?!

“Avvisate subito Onigashima!”

Kyoshiro: “Kin, ero sicuro che tu fossi così acuto!!”

Kyoshiro continua: “Il rebus di Lord Yasuie raffigurava due linee sulla pancia del Serpente, ovvero Habu!! Quelle due linee, di certo, significavano di dover rimuovere la parte della pancia, ossia di togliere le lettere centrali dalla parola!”

Kyoshiro prosegue: “Visto che togliendo le lettere centrali di “Habuminato”, ovvero il Porto di Habu, tutti avrebbero potuto leggere Ha-to…tu hai deciso di comunicare agli altri solo delle due linee. Ma avendo intuito che c’era un traditore di Orochi vicino a voi… hai volutamente fatto leggere in modo sbagliato ai tuoi compagni “Tokage minato”, ovvero il Porto di Tokage!! E il traditore, come volevi tu, ha comunicato “Porto di Tokage”!!”

 

Pagina 14

Kanjuro: “Cosa?!!”

Kyoshiro: “Questa è la stoltezza dell’autorità che ha ristagnato a lungo nella capitale!! Orochi ha sbagliato le distanze tra i luoghi… ed ha scelto di fare la sua mossa ieri notte!!

Ristagna = のさばる nosabaru, ovvero far danno restando in un posto, facendo quel che si vuole. Un’erbaccia lasciata in un giardino non curato finirà col rovinarlo tutto, così come Orochi stando nella capitale ha fatto solo danni.

Ma ormai tutti avevano già attraversato i grandi ponti.. e le navi di cui avevi bisogno avevano già lasciato il porto. Quelle che sono state distrutte erano delle navi che non servivano!! Così, i 4200 soldati che hai radunato seguendo perfettamente il piano… si sono nascosti nel Pontile, ovvero Hato, del Porto di Habu, dove c’è lo stupendo panorama della “Foresta degli Aceri” che Lord Yasu’ie amava…e hanno aspettato questo momento!!!”

 

Kiku: “Allora stanno tutti bene…?!”


Pagina 15-16

Alleati: “Possono essere trascorsi 20 anni, ma non dimenticheremo mai la leggendaria morte di Lord Oden!!Noi abbiamo continuato a vivere credendo nella rinascita della Famiglia Kozuki!!Partiamo insieme, samurai dei Foderi Rossi!! Siamo prontissimi!”

Kyoshiro: “Il piano d’incursione verso Onigashima… non è cambiato di una virgola!!! Aggiungendo noi 1200, siamo circa 5400!! Avanziamo, ragazzi!! Ed ora, ad Onigashima!!!

Luffy: “Woo-hooo!! Che spettacolo! Non ho capito bene, ma pare non ci siano problemi!!”

Sgherri: “Ma cos’è tutta quella gente?!”

Kyoshiro: “Kin!! Sei davvero il nostro capo!! Sei proprio uno degno di rispetto!!”

Kin’emon: “Già…”

Kanjuro: “Le cose vanno male!! Non abbiamo bloccato nulla!! Maledetto Kin’emon!!”

Kin’emon: “Quindi non si legge “Tokage” ma… “Hato”!!”

Ricordiamo che Kin’emon ha interpretato due linee = quattro zampe sul serpente, pensando quindi che l’animale passasse da Habu (serpente) a Tokage (lucertola). 

The End

Leggi anche: One Piece Capitolo 975: l’Omelia del Reverendo

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here