One Piece Capitolo 977: Traduzione e analisi dal giapponese

11537

Parla di One Piece con noi nel nostro gruppo! Entra nell’Agorà cliccando qui!

One Piece Capitolo 977: traduzione e spiegazione dal giapponese a cura di Mayumi e Symonch

Anche questa settimana, i nostri Mayumi e Symonch si sono dedicati alla traduzione dal giapponese del capitolo 977 di One Piece. Molte le curiosità da scoprire: buona lettura!

One Piece Capitolo 977

Titolo: Fermiamo il banchetto!!!

Cover: “Oh My Family di Capone” Vol.25: Lola?! Chiffon?! Riunione tra sorelle!

One Piece Capitolo 977 – Pagina 1

Didascalia: E sono finalmente in dieci..!!
Ciurma di Cappello di Paglia: “Jinbe”
Luffy: “Ci hai fatto davvero preoccupare!”
Jinbe: “Chiedo scusa. Ho dovuto curare i Pirati del Sole e poi la festa d’addio ci ha coinvolti troppo!”
Usopp: “È incredibile che un ex membro dei Sette Corsari sia un nostro compagno!! Ora sono più fiducioso!!”
七武海 Shichibukai sono letteralmente i Sette Guerrieri del Mare. È un neologismo creato da Oda. Visto il contesto del manga, e visto che di fatto la “flotta dei sette” è un gruppo di sette corsari, trovo che la traduzione più calzante sia Sette Corsari. [Symonch]

One Piece Capitolo 977 – Pagina 2

Nami: “Franky, l’abilità da timoniere di Jinbe è incredibile!!”
Franky: “Allora è finalmente apparso un uomo in grado di tirare fuori il meglio dalla nave dei miei sogni.”
Chopper: “È riuscito surfare con la Sunny!”
Jinbe: “È un piacere fare la vostra conoscenza!”
Franky: “Brindiamo?!”
Usopp e Luffy: “Sì!”
Sanji: “Ma non abbiamo caricato alcol a bordo per quest’occasione!”
Zoro: “No…sento l’odore dell’alcol!”
Sanji: “Ma da dove?”
Kin’emon: “Ehii! Sir Luffy! Vorrei assicurarmi di come ci muoveremo sull’isola!!”
Zoro: “Viene da laggiù!”
Sanji: “Non è vero!”
Law: “Lascia stare Kin, è inutile spiegare il piano a loro!”
Shishilian: “Dhaaaa!”

One Piece Capitolo 977 – Pagina 3

Shishilian: “Vorrei ascoltare anche io il piano in generale!! Lei, signor Duca, sarà un vassallo di Kozuki Oden in questa battaglia. Sarò io a guidare i Mink!”

Didascalia: “Capo del corpo dei moschettieri di Inuarashi: “Tuttaforza” Shishilian”
Il nome Shishilian è un gioco di parole tra Sicilian e Shishi, cioè “leone” (pensate al “Canto del Leone di Zoro, lo “Shishi Sonson”).

Inuarashi: “Shishilian!! Va bene, conto su di te!!”
Hyogoro: “Non vorrei essere presuntuoso, ma… sarò io a guidare tutti i Samurai di Wano! Voi concentratevi tranquillamente sulla battaglia!”
Didascalia: “Ex-Grande Boss del Paese di Wano: Hyogoro dei Fiori”
Foderi: “Boss Hyogoro!! Grazie del supporto!!”
Law: “Sii sintetico per favore!!”
Kin’emon: “Va bene.”
Law: “Ti ho già detto che questa nave non è un presidio!”

One Piece Capitolo 977 – Pagina 4

Kin’emon: “Onigashima è un’isola circondata da montagne. Sbarcheremo dall’unico ingresso principale. Il Grande Teschio è un tutt’uno con la montagna, e il castello si trova al suo interno! Grazie alla planimetria ottenuta, abbiamo scoperto che c’è un ingresso sul retro.”
Kin’emon continua: “Divideremo in due le nostre forze, esse andranno a destra e a sinistra passando dalle strade di montagna, ed entreranno poi dall’ ingresso alle spalle. Poi assaliremo Kaido ubriaco per il banchetto!”
Denjiro: “Capisco, questo è il piano che hai fatto sentire a Kanjuro per ingannarlo. E quello vero qual è?”
Kin’emon: “Eh?!”
Raizou: “Ti sta di nuovo sopravvalutando.”

Pagina 5

Law: “Prima di tutto, ipotizziamo che il nemico si accorga dell’attacco. Quelli che vogliono eliminare siete voi samurai dei Foderi Rossi. Poi me, Cappello di Paglia ed Eustass, questi tre capitani.”
Inuarashi: “Sì”
Law: “Per quante strategie adotterete, ci saranno più o meno due cretini che entreranno dalla porta principale…”
Foderi Rossi: “Cretini?”
Law: “I cretini saranno ottime esche!! Potremo così far avanzare le due truppe lungo la strada di montagna su ambo i lati come pianificato. …tuttavia anche queste saranno delle esche.”
Hyogoro: “Mh?! Ovviamente sapevamo che in questa battaglia avremmo mandato Kin’emon e gli altri sul luogo dello scontro finale, ma… come avanzeranno i Foderi Rossi?”

Pagina 6

Law: “L’unica è per mare… Se circumnavigheremo l’isola con questo sottomarino, potremo evitare i vortici che ci ostacolano lo sbarco… io poi potrò trasferirvi sull’isola col mio potere”.
Kin’emon: “Uhm… la ringrazio Sir Law, ma almeno io…devo guidare le truppe”.
Denjiro: “In effetti…! Allora noi prenderemo la strada di montagna, uno a destra e l’altro a sinistra, passerò anch’io per il sentiero. Lei porti gli altri col sottomarino!”
Ashura Douji: “Ho capito. Colpiremo Kaido… con tutta la nostra potenza!”
Kin’emon: “Bene!! Procediamo col piano che avevo ideato fin dall’inizio!!”
Denjiro: “Sei un grande Kin! Sei un fine stratega!!”
Law: “Ehi, la nave di Cappello di Paglia è scomparsa!”

Pagina 7

Kin’emon: “Cosa?!”
Denjiro: “Ah!”
Kin’emon: “Un’esplosione nella nebbia?! Ma non era la voce di Sir Luffy?!”
Denjiro: “Diamine! Non gli ho parlato delle guardie al torii!! Sull’entrata davanti all’isola c’è una piccola fortezza. Nella sera del Festival del Fuoco i soldati festeggiano lì… Se arrivasse una comunicazione del nostro attacco…”
鳥居Torii è il classico portale rosso giapponese che si può trovare poco fuori dai luoghi sacri quali i templi. Passare sotto al torii, inchinandosi, è il primo passaggio per la purificazione. Onigashima viene così vista come un luogo sacro.

Kin’emon: “Maledizione!! Così è una preda facile!!”
Raizo: “Sir Luffyyyyyyyyyyy!! Merda, è stato colpito?!”

Pagina 8

/

Pagina 9

/

Pagina 10

Usopp: “Bravi ragazzi, ben fatto!”
Nami: “Non male.”
Chopper: “È un’inizio!!”
Samurai: “Ma cos’è quel torii?!”
“Ci sono tantissime armi!”
“Pensate se ci bersagliassero con quelle…”

Dalla vignetta si può vedere come sul portale sia scritto 明王 Myo-o “Re Splendente”, indica un tipo di divinità buddhista più nota come Re della Saggezza. Ci sono cinque Re della Saggezza e sono manifestazioni protettrici di Buddha. Kiku disse che Kaido viene visto dagli abitanti di Wano come un Myo-o.
one piece capitolo 977Luffy: “Mh”

Pagina 11-12

Luffy: “Ehi, Kin’emon! C’erano alcuni nemici! Ahahahaha!”
Sanji: “Ehi, testa d’alga, dove l’hai trovato?!”
Zoro: “Te l’avevo detto. Questi stavano festeggiando bevendo dell’alcol.”
Dice “酒盛り Sakamori ” che significa bere il sake in gruppo e divertirsi, il banchetto.

Sanji: “Ma che olfatto hai…”
Denjiro:
“Tutti i guardiani del portale sono stati sconfitti!! Erano il primo grosso ostacolo!
Luffy:
“Beeene ragazzi, ora che abbiamo qualcosa da bere per festeggiare l’entrata di Jinbe nella nostra ciurmaaa…♫”
Non dice nella nostra ciurma ma “Uchi”, che significa noi.

Kin’emon:
“Le sono grato, Sir Luffy!! Grazie per aver sfondato l’ostacolo così in fretta!! Fate approdare tutte le navi ad Onigashima!!!”
Tecnicamente Onigashima scritto 鬼ヶ島 andrebbe tradotto come “Isola degli Orchi”, come fa Crunchyroll. Ma visto il contesto nipponizzante di Wano, preferiamo lasciarlo in originale. E poi suona meglio, vero? [Symonch]

Samurai: “Wooo!! Quanto sono affidabili i pirati di Cappello di Paglia!”

“La velocità è la cosa più importante!! Non lasciamo che i nemici si preparino!!”

Pagina 13

Luffy: “Fermi!”
Ciurma: “Cosa?!”
Luffy: “Facciamolo con tutti gli altri!! Sia il banchetto che il brindisi!! Shishishi!! Sconfiggiamo Kaido!! Anche Orochi e Big Mom!!
Vinciamo questa guerra!! Poi faremo il più grade dei banchetti!!!”
Ciurma: “Ci sto!!”
Franky: “Quel sake sarà sicuramente il più buono che abbia mai bevuto!!
Kid: “Toglietevi, incapaci!”

Pagina 14

Kid: “Non lasceremo a nessuno la testa di Kaido!! Vero, Killer?!”
Killer: “Fafafa! Sì!”
Ciurma di Kid: “Fafafa!”
Kid: “Dopo aver preso la sua testa, ne farò la polena di questa nave!”
Ciurma di Kid: “Fafafa!! Esatto. Come hanno osato rendere il signor Killer una persona solare, eh?!
Allora noi diventeremo dei pirati solari!!”
Killer: “Smettetela! Fafafa!”
Ciurma di Kid: “Fafafa!”
Luffy: “Maledetto testa a punta!! Pare si stiano divertendo!”
Luffy chiama Kid ギザ男, Gizao “uomo appuntito”. ギザギザ Gizagiza vuol dire appuntito, frastagliato.

Luffy continua: “Jinbe! Non facciamoci battere dalla nave di testa a punta!!”
Jinbe: “Wahaha! Benissimo! Lascia fare a me!!

Pagina 15-16

Sgherri di Kaido: “Aaaaah!”
“Ehi!! Non sai reggere decentemente nemmeno il barile?!”
“Ecco perché non mi piace bere con voi!!”
“Ju-Kee, Kee Kee!”
Orochi: “Più vicino!! Venite un po’ di più vicino!!
Queen: “Ehi!! Manca la zuppa di fagioli!!”
Sgherri: “Per favore, aspetti!! Questa volta, dato che anche Big Mom la vuole…”
Queen: “Inizia subito a cucinarlo, idiota!!”
Kaido: “Wuiii… Che fine ha fatto?”
Sgherri: “Come dite?”
Kaido: “Sto parlando di mio figlio! Deve almeno farsi vedere!! È un banchetto!!!”
Sgherri: “Lo cerchiamo immediatamente.”
Sgherri: “Lord Kaido, sono arrivati tutti i Sei Compagni Volanti! La prego di incontrarli…!”
飛び六胞 Tobi Roppo sarebbe letterlamente “i sei che saltano”. È un riferimento al saltare degli attori nel teatro Kabuki.

Kaido: “Giusto, già che ci siamo li presenterò a Linlin… Dov’è quella donna?”
Sgherri: “Big Mom ora si sta mettendo il Kimono e…”
Kaido: “Cosa?!”
Sgherri: “Sono arrivati i Sei Compagni Volanti. Lasciateli passare!”

 

The End

Leggi anche: One Piece Capitolo 977: l’Omelia del Reverendo

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Lascia un commento