One Piece Capitolo 981: l’Omelia del Reverendo

21870

IL NOVECENTO

OTTANTUNO

[l’uccello, la mamma e il bordello]

 

F R A T E L L I!

 

L’altro ieri ho letto una vecchia intervista fatta a Hugo Pratt sul giornale L’Unità. Era il 1994, poco prima della sua morte.

Io ero nato da un anno, pensate che roba…

C’è una frase che mi ha colpito più di tutte: “Bisogna leggere molto per fare un buon fumetto, anche cinquanta libri per tirarne fuori venti pagine”.

Così ho pensato: “Chissà quanti libri avrà letto Oda per scrivere la sua opera. Tutte quelle citazioni, quelle strizzate d’occhio messe di qua e di là, non sono gratuite; c’è un lavoro di documentazione molto lungo e molto intenso. Se ci pensate, il talento è innato, genetico, frutto di una svista del Creatore che ha messo troppi punti esperienza alla voce “Intelletto” ma la cultura è più meritocratica perché è accessibile a tutti.

Ed è cumulativa.

Grazie alla disciplina, al duro lavoro, puoi accumulare informazioni su informazioni e puoi rimasticarle nella tua mente creando qualcosa di unico. Di tuo. E non avrai bisogno del talento.

Eiichiro Oda ha fatto una cosa simile, ha accumulato montagne di cultura per poi rimasticarle in un unico pezzo. Sì, ovviamente il gioco di parole è voluto.

In veste di umile servitore, anch’io sto facendo questo. Utilizzo il mio delirio per avvicinare quanta più gente possibile all’opera di One Piece e magari a farne scoprire altre. A leggerne altre.

Perché la lettura è la cosa più bella che possiate fare in gioventù. Col passare del tempo vi sentirete arricchire dentro, sentirete dentro di voi la formazione della cultura.

Questa frase non è mia, l’ho copiata. Perché sono mediocre. Solo le persone mediocri copiano, quelle davvero brave rubano.

MA BENVENUTI A TUTTI BELLI MIEI

Io sono il reverendo e ho utilizzato quasi 300 parole per introdurre sta merda di omelia. Non voglio fracassarvi le palle ulteriormente, quindi direi di cominciare.

SIGNORI

SI VA!

MINIAVV…

COLOR SPREAD

Finalmente! Facciamo una piccola pausa dalla storia di Capone.

GRAZIE ODA

L’idea della musica non mi dispiace, i colori sono molto belli.

Se avete notato, Rufy tiene in mano un disco che ha come titolo “Binks no Sake”. Gli altri album non sono riuscito ad identificarli, sicuramente sono citazioni che io non ho colto. E delle quali non me ne frega un cazzo di niente.

Andiamo avanti.

Il capitolo si apre esattamente da dove l’abbiamo lasciato, con Kidd che vuole battere il cinque sulla faccia di Apoo. E ci riesce.

LA VOCE DELLA VERITÀ (O QUASI)

“Davvero pensavi che ti bastasse fare un’alleanza per sconfiggere uno degli Imperatori? Le alleanze tra pirati non hanno mai un lieto fine”

Beh, qui rabber avrebbe qualcosa da ridire. Quella con Trafalgar Law sta andando bene, però capisco ciò che intende Apoo.

Rufy è il protagonista, è normale che alla fine la passi liscia.

LE ALTRE ALLEANZE INVECE?

Quelle formate da persone che non sono state colpite dal virus “sonoilpersonaggioprincipale”? A livello narrativo sarebbe stato troppo strano che Kidd sconfiggesse uno come Shanks anche se per assurdo Apoo fosse stato dalla loro parte. Stiamo parlando di un individuo in grado di tenere a bada Kaido, e che proprio a Marineford ha fatto terminare la guerra CON LA SUA SOLA PRESENZA.

Siamo su due livelli completamente differenti. Comunque alla fine colpisce Kidd che non si è fatto niente. Parleremo più avanti del suo potere.

Adesso è giunto il momento.

FERMI TUTTI

La sentite anche voi questa musica? No, non è di quelle che fa Apoo, è diversa.

MOLTO DIVERSA

Avevamo atteso questo momento da tanto, tanto tempo. Finalmente abbiamo il volto di un Number

E FA CACARE AL CAZZO

Ovviamente si tratta di gusti personali, però dai, cos’è sta robba?

Mi piace pensare che abbiano tutti un frutto del diavolo. Se avete notato, sto tizio sembra un essere umano normale. Enorme ma pur sempre normale.

Nel capitolo 954 abbiamo visto qualcosa di LEGGERMENTE diverso, giusto?

Sembrano proprio dei mostri.

La soluzione è semplice

HANNO I FRUTTI DEL DIAVOLO

E possono trasformarsi. Bisogna capire in cosa, perché non sembrano dinosauri. Forse frutti mitologici? E perché Oda dovrebbe sprecare dei poteri così rari per sti quattro coglioni?

PERCHÉ DICO “COGLIONI”?

Ve lo spiego subito, amyketti miei.

Kaido è l’Asso. Nulla da discutere. Jack, Queen e King sono praticamente loro. Poi abbiamo Drake, chiamato “Diez”, che vuol dire “Dieci” in spagnolo. Questo numero potrebbe anche rappresentare tutti i Guerrieri Volanti.

In basso abbiamo i numeri, o “Numbers”. Seguendo questa logica, il più forte dovrebbe essere il numero 9 e il più debole il numero 2. Però mi sembra troppo strano che Oda abbia introdotto uno dei più forti così, su due piedi.

Penso invece che la classifica sia al contrario, col numero 2 più forte e numero 9 più debole. In questo modo Hacha, il Number 8 è uno dei più scarsi. Il discorso mi sembra più logico.

Andiamo avanti

SIPARIETTI COMICI

Che sono belli da leggere ma pessimi da raccontare

IL POTERE DI APOO

Bene, siamo arrivati a metà capitolo. Spieghiamo in cosa consiste: Apoo utilizza le onde sonore come fossero armi e in base alla parte del corpo che tocca, può far arrivare all’avversario una varietà incredibile di colpi, dai fendenti alle esplosioni.

C’È UN PROBLEMA PERÒ

Questo potere è troppo esagerato. Le onde sonore si propagano ad una velocità assurda e riempiono tutta la stanza. Sono impossibili da evitare. Quindi c’è bisogno di un punto debole che abbassi il potere di Apoo.

Oda è stato molto intelligente

SE NON PUOI EVITARLE, NON ASCOLTARLE

E quindi adesso abbiamo il punto debole. Se ci pensate, ogni volta che ascoltiamo della buona musica, il nostro stato d’animo cambia, diventiamo più eccitati, ci sentiamo come se potessimo fare qualsiasi cosa. Quindi la musica ha un effetto evidente sul nostro corpo. Ci colpisce.

È la stessa cosa con questo potere. Se ascoltata, la musica di Apoo produce anch’essa effetti evidenti sul corpo, ci colpisce. Ma letteralmente.

Scratchmen Apoo è un uomo fortissimo. A nulla servono tutti gli attacchi dei nemici, lui è in grado di rispondere con un potere terribile.

Ma c’è una cosa che può contrastare questo frutto. Per quelli che hanno la D. nel nome, il nemico naturale sono gli dei. Per Rufy il nemico naturale è Ener, per Apoo è questo

TAPPI PER LE ORECCHIE

Signori, ho i brividi. Come può un oggetto così spaventoso esistere sul nostro pianeta?

[immagini che puoi sentire]

KILLER E IL SUO CAPITANO

Che ormai si è rabberizzato completamente. Buonanotte.

La vignetta flashback è davvero molto carina. Ora sappiamo il motivo che ha spinto Killer ad ingerire uno SMILE e rischiare la sorte

Dalle Vivre Card abbiamo scoperto anche che sono amici d’infanzia e che hanno fondato insieme i Pirati di Kidd, quindi il loro legame è molto forte. Due parole su di lui: io non credo che rimarrà per sempre in questo stato, sotto l’influenza dello SMILE difettoso. A fine saga, sicuramente qualcuno annullerà l’effetto. Che sia Chopper o Vegapunk, lo scopriremo solo vivendo.

WHO’S WHO FA DA TRANSIZIONE

Per la scena successiva. Ora sappiamo che anche Sasaki vuole trovare a tutti i costi Yamato per sfidare una Calamità. Quindi sono in competizione. Molto interessante.

A quanto la date la scommessa: “Uno dei Mugiwara trova Yamato e si scontrerà con un Guerriero Volante?”

Io punto tutto.

L’ATTACCO A TENAGLIA

È una variante della versione iniziale.

Anziché proseguire sul fianco destro, una dislocazione si fermerà a metà strada e proseguirà dal centro fino ad arrivare di fronte a Kaido e Orochi. L’altra metà invece farà la strada laterale e attaccherà da dietro.

Sarà Kin’emon a guidare la parte dell’esercito che si separerà.

IL BORDELLO

Ma che bella questa tavola!

Lo so che non c’entra molto ma appena ho visto questa scena mi è venuta in mente una stampa ukiyo-e che fa parte della mia collezione privata.

Non lo so… l’albero a destra, l’edificio a sinistra con le lanterne…

TERRITORIO DI BLACK MARIA

È questo il dettaglio più importante.

Allora ragazzi, adesso io non voglio fare quello che sapeva già tutto dall’inizio ma credetemi sulla parola se vi dico che un po’ l’avevo intuito.

La prima volta che appare Black Maria, la vediamo così

Quell’acconciatura di capelli è tipica delle oiran, cioè delle prostitute d’alto borgo. La geisha non ha i fermagli tra i capelli e in generale veste in modo molto più sobrio della oiran, che invece deve essere molto appariscente per destare l’attenzione di tutti.

Quindi sì, l’avevo intuito ma non so per quale motivo ho sottovalutato questo aspetto.

E quindi sì, Black Maria è il capo dei puttanoni da battaglia. Ora capisco perché ho sempre provato una forte attrazione per il design di questa donna…

Voglio soffermarmi due secondi su di lei. Nel capitolo 978 vengono introdotti i Guerrieri Volanti. Uruti, quando parla con Page One, si riferisce a lui utilizzando una terminologia tipica delle prostitute. Questa sfumatura non è possibile coglierla nelle traduzioni, infatti è stata Mayumi in una sua Live a dirmelo.

Ora che sappiamo di Black Maria, mi chiedo:

E SE URUTI FOSSE UNA KAMURO?

Le kamuro sono le apprendiste che aspirano a diventare oiran un giorno. Un po’ come Toko lo è stata per Komurasaki.

Quindi Uruti potrebbe essere l’apprendista di Black Maria.

Andiamo avanti.

Alla fine l’esercito di Kin’emon si decide ad attraversare il ponte. Nonostante questo luogo non fosse segnato sulle loro mappe, vanno avanti velocemente. In questo palazzo non c’è nessuno, quindi sicuramente passeranno inosservati e non desteranno sospetti.

UN ATTIMO…

Una mano afferra la porta. Quindi c’era qualcuno lì dentro! Ma chi sarà mai?

Ragazzi, guardatela bene. Non è forse una delle migliori tavole del capitolo?

“NO REV, LA MIGLIORE È QUANDO COMPARE L’UCCELLO ALLA FINE”

Ovviamente non mi riferisco a quella che dà più hype ma a quella costruita meglio. Dà proprio la sensazione di quel silenzio tremendo e imbarazzante che provi quando sei di fronte ad un pericolo. Come se ora ci fosse un leone nella stanza e tu non riuscissi a muovere un muscolo perché immobilizzato dalla paura.

Appena ho visto questa scena, mi è venuta in mente una tavola simile de L’Attacco dei Giganti.

Tutti i soldati si sono buttati in acqua. Tutti tranne lui

LA MERDA DI CAVALLO

Avrei potuto dire “di procione” o “di renna” ma sarei stato banale. Il cavallo fa delle cacate che sembrano torte a tre piani, quindi mi sembrava giusto paragonarlo ad una merda colossale.

E A PROPOSITO DI TORTE

Eccola! In tutta la sua magnificenza! Difficile pensare che a 28 anni fosse un fregnone così DELLA MADONNA mentre invece adesso è un bidone dell’immondizia truccato come una puttana navigata.

Ma alla fine è tutto normale, no?

Ovviamente non è un caso. Oda non fa incontrare il personaggio più inutile della ciurma con la donna più forte e potente al mondo senza un motivo.

E PER LA SECONDA VOLTA

Appena arrivata a Wano, Big Mom ebbe un vuoto di memoria che la fece tornare a quando era piccola. Fece amicizia con Chopper che la guidò verso Udon.

Sicuramente c’è un legame che riguarda quello che è successo tra questi due. E sicuramente lo vedremo nel prossimo capitolo. Magari Big Mom avrà dei piccoli frammenti di memoria e si addolcirà.

Sono sicuro che non attaccherà il procione, anche perché lo ingoierebbe in mezzo secondo. E Big Mom è famosa per ingoiare

Questa battuta l’ho scritta davvero male. Comunque avete capito.

Concludendo la faccenda Big Mom, io vedo due alternative:

– Ricorderà di Chopper e se lo terrà come portachiavi

COME DITE? ESISTONO GIÀ?!? MA TU GUARDA COME SONO AVANTI QUESTI CAZZO DI GIAPPONESI CON LE COSE KAWAII. SONO FANTASTICI! FANTASTICI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

– Seconda opzione, non si ricorderà di Chopper ma vorrà comunque tenerselo per sé. Questa donna è un’appassionata di personaggi e razze strane. Ricordate cosa fece con Brook?

SIAMO ARRIVATI ALLA FINE

Rullo di tamburi.

Dite la verità, da quanto aspettavate questo momento? Eh?

Perospero vuole risalire la cascata. Evidentemente la nave non è ancora stata attraccata. Big Mom se n’è fregata il cazzo dei suoi figli. Ha stretto un’alleanza con Kaido e vaffanculo a tutti.

I miei figli? Prendeteli pure se volete. CERCATELI. Chissà se qualcuno di voi riuscirà a trovarli.

È UN AEREO? È SUPERMAN? NO, È UN UCCELLO

Prima di parlare delle cose serie, voglio dirvi che l’entrata in scena di Marco è davvero bella. Se guardate gli occhi, ce li ha più profondi. Oda li disegna in questo modo quando vuole ritrarre uno sguardo più incazzato o più serio del normale. Osserva la nave con questi occhi così profondi mentre il volto è sereno, tranquillo.

“La prossima volta che riuscirete a risalire quassù, la nostra Era potrebbe essere un po’ diversa”.

Quando ho letto questa frase, ho avuto i brividi. È bellissima, poetica, intimidatoria, perfetta per un’entrata in scena.

Ha come premessa il fatto che i figli di Big Mom non risaliranno mai più la superficie, non prima della sconfitta di Kaido per mano di Rufy. Sconfitta che segnerà la fine dell’istituzione degli Imperatori, perché cadrà anche Big Mom in questa saga e non ci sarà più nessuno a riempire questo enorme vuoto di potere.

Quindi il sistema crollerà.

E ci sarà la guerra finale. Ecco a cosa si riferiva Marco.

E ORA PARLIAMO DI COSE PIÙ SERIE

PERCHÉ È QUI?

Perché Marco la Fenice si trova a Wano?

Facciamo un rapido riassunto:

Si trova in questo posto per proteggere l’unico luogo che ricordi ancora suo padre, Barbabianca. Edward Weable è una minaccia per il villaggio, perché vorrebbe il suo tesoro lasciato in eredità dopo la morte a Marineford, ma non sa che per Barbabianca è il villaggio stesso ad essere il suo tesoro.

Anche se Marco gli spiegasse tutto, lui non gli crederebbe e inizierebbe ad attaccare il villaggio. Ecco perché deve proteggerlo a tutti i costi.

Se adesso Marco si trova a Wano, vuol dire che la minaccia di Weable è stata sventata, giusto?

ESATTO

Capitolo 956, dopo il Reverie la grande Flotta dei Sette viene sciolta facendo tornare tutti i “cani del Governo” a semplici pirati. In questa scena vediamo proprio Weable circondato da un esercito di Marine. Notiamo in lontananza delle case che sono molto simili a quelle del villaggio di Marco.

Inoltre la voce narrante in alto a destra dice: “Una certa isola”. Sembra un po’ sospetto, vero?

Credo che le cose siano andate in questo modo: Weable era quasi riuscito ad arrivare al villaggio però la Marina era già sulle sue tracce e lo ha circondato, lo ha catturato ed arrestato. Adesso non rappresenta più una minaccia per Marco e per il tesoro di Barbabianca, così ha preso la decisione di partire.

Ed è arrivato a Wano insieme a Nekomamushi e Izo. Perché ricordiamo che il tizio nell’ultimissima tavola è ovviamente Izo.

COSA RIMANE DA SAPERE ADESSO?

Il bello di questo segreto è che probabilmente sarà Marco stesso a rivelarglielo. Molti avevano ipotizzato che potesse essere la chiave per abbattere Kaido.

Ma Kaido non ha alcun segreto. È solo forte. Punto. Oden sapeva qualcosa di particolare quando gli ha fatto una bella X sulla pancia?

Staremo a vedere. Sicuramente nel flashback di Oden manca ancora un tassello importante. Perché alla sua morte, Barbabianca non è tornato a Wano a distruggere tutto e a fronteggiare seriamente Kaido?

Sappiamo benissimo che se avesse voluto, avrebbe asfaltato il dragone in due secondi.

Finalmente stiamo entrando davvero nel vivo della battaglia. Marco è arrivato, Nekomamushi e Izo pure.

Manca Hiyori, scomparsa chissà dove, e Moria che ha dei conti in sospeso con l’Imperatore delle Cento Bestie.

Con tutta questa gente si prospetta una Marineford 2.0. Speriamo di no. Ovviamente io sono fiducioso e ottimista. Anche perché non posso fare altro. Incrociamo tutti le dita.

E poi, la settimana prossima NON ci sarà pausa. Che cazzo volete di più?

14 Commenti

  1. Bel commento al capitolo.
    Mi spiace per i figli di Big Mom (specialmente per Smoothie) speravo avrebbero avuto più spazio.
    Per l’entrata di Marco non so… Avrei aspettato. Izo e Gatto erano d’obbligo che apparivano, lui lo vedevo arrivare per lo più nella battaglia finale in pure stile Deus ex machina.

    • Se bastati… nell’anime prima dell’ascesa della cascata… Smoothie ha il suo momento di rivalsa riguardo le sue abilità ?

  2. Il number 10 non può essere Drake perché è già comparso nel capitolo 977: si vede la silhouette e lo si riconosce dalla risata ju ke ke (ju=10); sembra una specie di Godzilla, per cui dovrebbe essere quello all’estrema sinistra nell’immagine dei numbers che hai postato.

    • Sì, il discorso del Numero 10 me l’hanno fatto già notare e ovviamente credo sia giusta questa anziché la mia ipotesi. Resta il fatto però che il Number 8, Hatcha, sia comunque uno dei più deboli per me. =)

  3. Ciao, Reverendo!!!

    Oltre al capitolo settimanale (che prima era compensato almeno dall’episodio della domenica dell’anime) si sente la mancanza delle Tue omelie.

    Sempre un piacere leggerla e vedere curiosità attraverso le Tue conoscenze e le Tue deduzioni… la citazione iniziale davvero una pietra miliare.

    Questa settimana prima dell’ufficialità delle immagini del capitolo pensavo che i pirati di Big Mom nominati da Queen possano essere invece Izo e Neko camuffati, forse con un frutto di Izo… Tu cosa ne pensi al riguardo?

    Hai detto che mancherebbe anche Moria, anche se dopo l’incontro con Teach non pensavo arrivasse a Wano… credevo che potesse allearsi con Luffy per sconfiggere Kaido come è successo con Buggy, Crocodile, ecc…Tu cosa nei pensi di un aiuto reciproco o solo di un suo arrivo?

    Ha letto di un possibile supporto a Luffy nella guerra finale da parte dei Katakuri e Yamato?

    Se hai occasione ho risposto al Tuo commento nell’omelia 978… grazie ancora… alla prossima settimana

    • Ti ringrazio molto, la prossima settimana non ci sarà pausa, quindi l’omelia la scriverò normalmente, ma cercherò di impegnarmi a scrivere qualche Omelia passata.

      Non credo che Nekomamushi e Izo siano camuffati. Sarebbe una brutta scelta narrativa introdurceli in questo modo. Quindi no, quelli sono proprio Izo e Nekomamushi xD

      Moria potrebbe arrivare e potrebbe anche allearsi con Rufy. Però secondo me sarà sempre Rufy a fare lo scontro uno contro uno

  4. Ciao Rev, bella omelia come sempre. Per quanto riguarda i poteri dei numbers, potrebbero essere frutti zoo zoo di una categoria che non abbiamo ancora visto, kaiju. Alla fine, i kaiju sono tipici delle tradizioni giapponesi del secolo scorso, quale posto migliore di Wano per metterne una manciata? visivamente ricordano molto godzilla, e magari quando sono assomigliano ad umani incredibilmente alti con le corna, come il numero 8 in questo capitolo, sono in forma ibrida. Boh, ditemi voi che ne pensate!

    Ciao, al prossimo capitolo finalmente in settimana!

  5. Ciao Reverendo.. stavo rileggendo il capitolo, non pensi che stanno un po’ ridicolizzando la ciurma di Big Mom?? comprendo che hanno affrontato uno come Marco… ma farsi “fregare” ben due volte allo stesso modo.. boh mi sembra una gag… come se la ciurma di big mom nn avesse più niente da dire… ho come avuto questa sensazione.. .poi dimmi tu che ne pensi??

    • Capisco quello che intendi, e sicuramente si è trattata di una gag. E’ abbastanza palese, però io credo che Oda li stia tenendo “al fresco” per usarli più avanti. Forse adesso ci sarebbe troppa carne sul fuoco se ci fossero anche loro alla festa, e sarebbe più corretto farli entrare più tardi.

      Ma su una cosa sono certo, sicuramente avranno un ruolo interessante. E poi io sono convinto che Oda voglia riscattare il personaggio di Smoothie dandole maggior risalto

  6. lo spero tantissimo xk la “mini” saga di big mom, mi è piacuta tantissimo, non vorrei che finiscano così nel dimenticatoio.. sopratutto xk ho una mia teoria su katakuri (no nn entrerà a far parte della ciurma di “mongolo di luce” ma avrà secondo me (almeno spero tantissimo) un ruolo importante nella storia…

    p.s. ogni tanto ricevo un errore che nn ho inserito captcha…e non mi pubblica il commento… ma io non ne vedo mai uno… sistemate questo problema su wordpress (che sinceramente è pieno di bug.. vi consiglio di crearvi il codice da 0 è sicuramente + stabile 🙂 )

    • Mongolo D. Luce? Questa non l’avevo mai sentita xD

      Perché di Luce? Ahahahaha! Comunque sì, sono d’accordo con te, sicuramente rivedremo Katakuri, sento che Oda potrebbe farcelo vedere ancora più avanti nella storia.

  7. lui è la luce in mezzo all’oscurità :D…..niente lascia stare… ieri sera quando lo scrivevo a senso mio aveva una logica… ora a mente “lucida” sinceramente mi fa solo vergognare… perdonami 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here