One Piece Spoiler: il Riassunto del Capitolo 1030

2342

One Piece Spoiler: il riassunto completo del capitolo 1030 del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece Spoiler: Riassunto Completo Capitolo 1030

one piece spoiler

 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da OnePiece.it (@onepiece.it_ufficiale)

  • Titolo: Fa eco l’impermanenza di tutte le cose (è parte del verso iniziale dell’Heike Monogatari).
  • Nella cover, Brook fa attenzione a non calpestare delle formiche che stanno camminando come fosse una parata militare.
  • Nel castello Drake e Apoo stanno parlando in disparte. Apoo è convinto che Drake sia una spia della Marina, ma al momento non importa. Il vero problema è se Drake vuole uccidere Kaido o meno. Apoo propone di prendere per loro tutto ciò che rimarrà dopo la fine della battaglia, indipendentemente da chi la vincerà.
  • I due non sono soli. Dietro di loro ci sono i Numbers 1, 2 e 3 intenti a bere e mangiare. Si chiamano Inbi, Fuga e Zanki, ma non sappiamo chi corrisponda a quale numero.
  • Drake: “Pensi che mi fiderei ancora di te?”
    Apoo: “Nessuno di noi è affidabile! Ti sto facendo questa proposta perché entrambi possiamo trarne profitto!”
  • Sulle scale tra il primo ed il secondo piano il gruppo di Usopp, Nami e Tama sta scendendo verso il primo piano per scappare dall’incendio. Hamlet sta trasportando Komachiyo. All’improvviso sentono qualcuno urlare dal primo piano, quindi si preparano per combattere. Arrivati sul primo piano trovano la parte inferiore del corpo di Kin’emon che rincorre persone mentre chiede aiuto. Usopp lo raggiunge e lo prende dalle gambe.
  • Usopp: “Fermo, fermo, costa stai facendo?! Tu sei Kin’emon, vero?!”
    Kin’emon: “Oh! Che succede?! Sono Kin’emon! Sto cercando i miei alleati!”
    Usopp: “Io sono un tuo alleato! Sono Usopp!”
  • Usopp nota che sta sanguinando molto, quindi gli chiede se fosse tutto a posto. Nami dice ad Usopp che non li può sentire, dato che al momento non ha orecchie. Nami raggiunge Kin’emon e gli disegna sulle gambe il simbolo della luna crescente della ribellione. In questo modo Kin’emon capisce che sono degli alleati, e gli racconta cosa gli è successo.
  • Dopo averlo ascoltato, Usopp decide di andare ad aiutarlo. Usopp sale su Hamlet, attacca il corpo di Kin’emon sul fondoschiena della giraffa e insieme vanno alla ricerca del suo corpo. Lui dice loro di dirigersi verso l’attico della torre di sinistra attraverso un ingresso nel primo piano e di fare in fretta perché i suoi compagni sono gravemente feriti.
  • Questo venerdì alle 21 non perderti la Reaction al Capitolo su Twitch
  • Vediamo l’altra metà del corpo di Kin’emon dove si trova Kanjuro a terra e Kiku sanguinante. Kin’emon è sorpreso di essere ancora vivo nonostante sia stato tagliato a metà.
  • Kin’emon: “L’impatto del colpo è stato molto forte… Il taglio che Law-dono mi ha procurato… Forse il mio corpo non si è unito correttamente? È un” miracolo”…! Se solo Kiku potesse essere salvato…”
  • All’improvviso una voce viene riprodotta da un lumacofono.
  • Orochi: “Ehi! Rispondimi, Kanjuro!”
    Kin’emon: “È la voce di Orochi…?! Ma Kanjuro è morto…”
    Kanjuro: “Sì… Orochi… Sono ancora vivo… Ma sto per esaltare il mio ultimo respiro…”
    Orochi: “Oh! Congratulazioni per il terrificante ruolo che hai interpretato!”
    Kanjuro: “Grazie per le sue parole…”
    Orochi: “Senti come ti acclamano!”
    Kanjuro: “Me…?”
    Orochi: “Esatto! Ma c’è ancora del risentimento! I nostri antenati stanno aspettando… Dipingi qualcosa di spettacolare un’ultima volta! Dipingilo, Kanjuro… Dipingi il rancore dei Kurozumi!”
  • Kanjuro alza il suo pennello e con il suo ultimo respiro dipinge qualcosa sul pavimento.
    Orochi: “Dipingi la profonda rabbia del clan Kurozumi… Distruggi tutto ciò che è in questo castello. Nell’abisso! Fallo sprofondare nell’abisso! Il fondo di questo vicolo cieco sarà il nostro cimitero! Placa la nostra anima! Placala, Kanjuro!”
    Kanjuro: “Sì… Darò al pubblico l’ultimo atto del clan Kurozumi! “Kanzebo”! (il nome di un demone)
    Kanjuro cade a terra ma è riuscito a disegnare un gigante demone di fuoco, che può attraversare qualsiasi cosa tocchi e dargli fuoco. I sottoposti di Kaido dicono ai loro compagni di non toccarlo.
  • Come informano tutto il castello della situazione, abbiamo una panoramica di ciò che sta accadendo sull’isola. Momonosuke sta creando piano piano sempre più nuvole di fuoco, mentre nella Capitale dei Fiori il Festival del Fuoco procede normalmente.
  • Brook e Robin continuano a combattere insieme ai Visoni, così come Marco, Izo e Kawamatsu. La CP-0 si sta spostando altrove. Zoro, Sanji e Rufy stanno continuando a combattere contro King, Queen e Kaido. Orochi è seduto in una sorta di magazzino e comincia a parlare mentre se la ride.
  • Orochi: “L’alleanza dei Kozuki… Gli Imperatori dei Mari… Mi avete ridicolizzato a lungo! Io conosco Kaido… Io so che nei sotterranei del castello c’è un grande arsenale… Armi create da me! Dagli fuoco Kanjuro! Fai volare tutto per aria! Non tardare, Fukurokuju! Dobbiamo scappare! Non mi interessa ciò che succede in questa guerra tra pirati!”
  • All’improvviso Yamato vede esplodere una delle mura del castello per via di un’onda d’urto e sente qualcuno esclamare: “Ikoku!”
  • È Big Mom. Kid viene scaraventato via dall’esplosione, il suo robot di metallo gigante è stato distrutto. Big Mom lo insegue cavalcando Prometheus e fondendo Napoleon con Hera per finirlo. Mentre Kid cade, vediamo un piccolo flashback di una conversazione avvenuta tra lui e Law pochi minuti prima.
  • Kid: “Ehi, Trafalgar! La tua abilità si è “risvegliata”…? ”
    Law: “Non ci sono ancora abituato, ma la utilizzerò in caso di vita o di morte… Consuma molta energia, quindi la terrò come ultima risorsa!”
    Kid: “Anche a me succede la stessa cosa… Ma non la possiamo sconfiggere combattendola normalmente in questo modo. Dobbiamo utilizzare i nostri assi nella manica!”
  • Nel presente, Law utilizza una nuova tecnica, “Room – Anaesthesia”, con cui scaglia una potente onda d’urto all’interno del corpo di Big Mom. L’Imperatrice urla di dolore, sangue e fumo le escono dalla bocca. Gli Homies sono scioccati nel vederla sanguinare. Big Mom si gira verso Law in preda all’ira, così Kid ne approfitta per attaccarla: “Assign!”
    Con questa nuova tecnica, Kid ha trasformato Big Mom in un magnete gigante, grazie ai suoi poteri “risvegliati”. Il corpo di Napoleon è attaccato alla testa di Big Mom, così come tutte le altre armi e oggetti metallici nell’area, Kid compreso.
  • Kid: “Aiutami a fuggire, Trafalgar!”
  • Law: “Non darmi ordini.”
  • Big Mom urla. Kid: “Punk Crash!”
  • Tutte le strutture metalliche nell’area collidono su Big Mom per via del suo magnetismo. I sottoposti di Kaido nelle vicinanze cominciano a scappare quando vedono gli edifici cominciare a crollare poiché privati delle loro strutture metalliche…

Lascia un commento