Home OnePiece.it Notizie One Piece Spoiler: le anticipazioni del Capitolo 1011

One Piece Spoiler: le anticipazioni del Capitolo 1011

17799

One Piece Spoiler: le anticipazioni del capitolo 1011 del manga di Eiichiro Oda, pubblicato settimanalmente sulla rivista Weekly Shonen Jump

One Piece Spoiler Capitolo 1011

Questo venerdì non perderti la Reaction al Capitolo su Twitch!

Capitolo 1011: “Il codice morale dell’oshiruko

  • Kid e Killer sono spaventati nel vedere Big Mom ritornare in volo anche senza Zeus.
  • Big Mom crea un nuovo homie chiamato Hera. È un homie femminile che pare essere formato interamente da fulmini. Per testare la sua forza usa un nuovo attacco chiamato Fulgora.
  • Zeus è riuscito a fuggire dal contenitore metallico di Kid perché i suoi poteri si sono affievoliti, e va alla ricerca Big Mom.
  • Rufy e Kaido stanno parlando, l’Imperatore si sta godendo lo scontro.
  • Law si teletrasporta con Zoro e Zeus, lasciando Rufy da solo.
  • Kid e Killer vengano scaraventati contro il castello da un attacco di Big Mom. Lì incontrano Hawkins. Killer rimane ad affrontarlo, mentre Kid torna verso Big Mom.
  • Page One insegue Nami, Usopp e Tama.
  • Tama va nel Live Floor e dà un ordine ai Gifters che hanno mangiato i suoi kibi-dango, così da terminare il suo ruolo in questa guerra.
  • Usopp riesce a rallentare/fermare Page One.
  • Mentre corrono, i tre incontrano Big Mom.
  • Nami e Usopp sono terrorizzati, ma Tama la chiama O-Lin e le parla in maniera amichevole.
  • Anche Big Mom è amichevole con Tama, Prometheus dice che è entrata nella sua modalità “materna” che si presenta solo quando parla con i bambini sotto i 10 anni.
  • Big Mom è grata a Tama e gli abitanti di Okobore (la città degli avanzi) per essersi presi cura di lei e averle dato da mangiare quando ha perso la memoria. Dice che i pirati hanno un codice morale, ma che quelli di Kaido non ne hanno uno, e per questo si arrabbia.
  • Page One continua ad inseguirli, e dice a Big Mom di non lasciarli fuggire, ma l’Imperatrice lo attacca con un pugno coperto dall’Haki del Re, che lo colpisce senza toccarlo.
  • Big Mom: “Non hai/avete una dignità?!
  • Il capitolo finisce con Ulti sotto shock nell’assistere alla scena.

PAUSA SETTIMANA PROSSIMA PER VIA DELLA GOLDEN WEEK

Fonte: Reddit

twitch

Abbiamo aperto un canale Twitch, clicca qui per iscriverti!

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001. La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece. Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Vai alla barra degli strumenti