TOP 10 donne più SEXY di One Piece

1755

TOP 10 donne più SEXY di One Piece

Quali sono le 10 donne più sexy di One Piece? Scopriamolo. FONTE ARTICOLO

10. ALVIDA

Alvida è il capitano dei Pirati Alvida e il primo antagonista incontrato da Rufy.
In origine, Alvida era una donna alta e molto grassa con lunghi capelli neri ondulati e lentiggini sulle guance.
Mangiando un frutto del diavolo, Alvida si è trasformata perdendo il peso in eccesso dal suo corpo. Il Sube Sube no Mi rende Alvida molto scivolosa e, a parte il cappello da cowboy che indossa, sembra totalmente diversa dalla sua forma originale, essendo snella, con occhi verde scuro (prima erano marroni), pur mantenendo i suoi capelli originali.
La maggior parte delle persone che la vedono si innamorano di lei (come si vede a Loguetown, anche le donne), in modo simile a Boa Hancock.

9. VINSMOKE REIJU

Vinsmoke Reiju, nota anche come “Poison Pink”, è la primogenita e unica figlia della famiglia Vinsmoke. È una principessa nonché comandante del Germa 66.
Reiju è una giovane donna snella con i capelli rosa chiaro lunghi fino alle spalle, che coprono l’occhio destro e si arricciano verso l’alto sulle punte. Ha anche gli occhi viola e occasionalmente indossa un rossetto rosa chiaro. Come tutti i fratelli Vinsmoke, ha le sopracciglia che formano una spirale. Tuttavia, a differenza dei suoi fratelli Sanji e Yonji, le sue sopracciglia sembrano ruotare simmetricamente in direzioni opposte.

8. REBECCA

Rebecca è l’ex principessa ereditaria di Dressrosa che ha perso il titolo per vivere con suo padre Kyros. Attualmente serve come dama di compagnia della famiglia reale. È la nipote di Riku Doldo III, la figlia di Scarlett e la nipote di Violet.
Rebecca è un’adolescente dalla pelle chiara, magra e formosa, leggermente più bassa di Rufy. Ha lunghi capelli rosa chiaro, che porta in una treccia.
Come gladiatrice, indossava un bikini con armatura a scaglie gialle, un mantello turchese, a un elmo di cresta, un paio di schinieri e guanti, un’armatura a tacco alto e una collana. È considerata estremamente attraente e bella dagli altri gladiatori.

7. KALIFA

Kalifa era l’unico membro femminile del CP9, fino a quando non è stata licenziata dall’unità da Spandam, che ha mentito incolpando la Cp9 per il fallimento di Enies Lobby.
Kalifa è una donna magra con occhi azzurri e occhiali. I suoi capelli biondi erano lunghi fino alle spalle quando si infiltrò per la prima volta a Water 7, e li ha fatti crescere negli anni trascorsi sotto copertura come segretaria di Iceburg.
Secondo le Vivre Card (Magazine), le sue tre misure sono: B93-W61-H92. Il suo seno è una coppa G.
Ha piccoli orecchini con borchie e di solito indossa abiti che rivelano le gambe e il décolleté, proprio come Nami. Indossa calze a rete.

6. NICO ROBIN

Nico Robin è l’archeologa dei Pirati di Cappello di Paglia. Attualmente è l’unica persona al mondo con la capacità di leggere e decifrare i Poneglyph, un’abilità considerata proibita per il Governo Mondiale.
Dopo il salto temporale, i capelli neri di Robin sono diventati più lunghi, fino alla parte bassa della schiena e vengono tirati indietro, mostrando di più la fronte e le orecchie. Anche i suoi seni sono diventati molto più grandi e rotondi, come quelli di Nami. Il suo aspetto non è cambiato molto, a parte il fatto che le curve del suo corpo e la figura a clessidra siano diventate più pronunciate. Il tono della pelle di Robin sembra più chiaro (probabilmente a causa del luogo in cui si è allenata per 2 anni, Tequila Wolf). A differenza degli altri membri, Robin non è diventata più alta. Rimane a 188 cm. Le sue misure ufficiali sono B100-W60-H90, il che rende il suo seno una coppa J.

5. NAMI

Nami è la navigatrice dei Pirati di Cappello di Paglia. Il suo sogno è disegnare una mappa del mondo intero.
Dopo il timeskip, i capelli di Nami sono cresciuti, arrivando fino alla parte bassa della schiena. Anche i suoi seni sono diventati più grandi e rotondi, e le curve del suo corpo e la figura a clessidra sono diventate più pronunciate. Stranamente, il suo viso ora è attratto per sembrare più giovane: con gli occhi più grandi (con le iridi ora in mostra), più cadenti e posizionati più in basso sul viso; anche se questo può essere dovuto allo stile artistico in evoluzione. È anche cresciuta leggermente più alta.
La sua altezza è di 170 cm e le sue misure sono B98-W58-H88 (38″-22″-34″), rendendo il suo seno una coppa J in Giappone.
La maggior parte delle persone la considera molto attraente e bella.

4. VIOLET

Violet è una donna snella, ben dotata e dalla pelle olivastra chiara di media statura. I suoi capelli sono lunghi castano scuro e leggermente mossi tirati indietro e tenuti in posizione da una rosa, con una ciocca che pende a sinistra del viso. Questa rosa è in realtà usata per nascondere un pugnale.
Insieme alla rosa sui capelli, indossa orecchini rotondi, tacchi a spillo e un lungo abito bianco flamenco senza maniche con pois viola e volant marrone.
Quando interpreta il ruolo di Violet, un’ufficiale della Famiglia Donquixote, Violet si adatta allo stereotipo delle ballerine di Dressrosa; sembra essere molto emotiva e romantica, ma non esiterebbe a pugnalare un uomo che la tradisce. Può usare il suo fascino per manipolare le persone. Infatti stava convincendo Sanji a uccidere un uomo per lei e attirandolo in una trappola.

3. KOZUKI HIYORI

Kozuki Hiyori è la figlia di Oden e Toki. In origine era la sorella minore di Kozuki Momonosuke ma, essendo stato mandato nel futuro, è diventata più grande di lui.
Hiyori è una donna snella di media statura. Ha lunghi capelli turchesi che le raggiungono la vita e occhi azzurri inclinati verso il basso. Indossa un rossetto fucsia sulle labbra.
Per nascondere la sua identità, Hiyori divenne nota come Komurasaki, lavorando come oiran. Come Komurasaki, è considerata la donna più bella di tutta Wano. La sua bellezza è così grande che le persone riescono a malapena a guardarla direttamente. Il suo aspetto da solo è sufficiente per far svenire le persone, diventare cieche e soffrire di gravi perdite di sangue dal naso.

2. SHIRAOSHI

La principessa Shirahoshi è la più giovane dei figli di Re Nettuno. È anche l’attuale incarnazione dell’antica arma Poseidon, a conoscenza di pochissimi.
Shirahoshi è una sirena di dimensioni giganti ed è descritta come “carina ma enorme” nella sua introduzione; questo la rende circa da otto a dieci volte più grande di Rufy, un essere umano medio, esclusa la lunghezza della sua coda; è talmente grande che può nascondere Rufy in una mano.
Indossa un top giallo scollato ricoperto di perle con un cinturino che si allarga e sporge sulla parte posteriore del collo. Indossa anche orecchini a vongole e catene per il ventre con un panno che pende davanti. Ha una coda molto lunga striata di rosso chiaro e rosa.
Shirahoshi è stata notata per la sua bellezza, che si dice rivaleggia con quella di Boa Hancock, e Garp ha affermato che il suo aspetto da solo era oltre le aspettative di tutti.

1. BOA HANCOCK

L’Imperatrice Pirata Boa Hancock è il capitano dei Pirati Kuja ed era l’unica donna nella Flotta dei Sette prima del suo scioglimento. È l’attuale imperatrice, conosciuta come la Principessa serpente di Amazon Lily.
Hancock è considerata la donna più bella del mondo. Ha una figura ben proporzionata rispetto alle sue sorelle anormali ed enormi. È molto alta e snella con lunghi capelli neri che si estendono oltre la sua vita con ciocche di capelli che le incorniciano il viso fino al mento e mostra la sua fronte alta, marrone scuro. Occhi con ciglia lunghe e voluminose e pelle pallida. Ha una vita stretta e un seno molto grande.
Le sue tre misure sono, secondo Sanji: B111-W61-H91 (B 43.7″ – W 24.02″ – H 35.83″), rendendo il suo seno una coppa J. Prima del salto temporale, sembravano molto più grandi del seno di Robin o Nami, ma dopo il salto temporale non più.
La sua straordinaria bellezza è notata da molti in tutto il mondo: uno dei Risky Brothers afferma che la sua bellezza è seconda solo alle sirene, mentre altri come Marguerite e Hannyabal affermano che è la donna più bella del mondo.

LEGGI ANCHE: TUTTI I DANNI SUBITI DA KAIDO DURANTE LA GUERRA DI ONIGASHIMA

 

Lascia un commento