Joaquin Phoenix arrestato a Washington – VIDEO

231
joaquin phoenix

Joaquin Phoenix arrestato a Washington durante una manifestazione contro i cambiamenti climatici

Durante una delle manifestazioni contro i cambiamenti climatici organizzata da Jane Fonda, tra ben 145 manifestanti è stato arrestato anche Joaquin Phoenix.

L’attore aveva già premuto l’argomento durante il discorso di assegnazione dei Golden Globe per l’interpretazione di Joker. Solo qualche giorno dopo, l’attore avrebbe ripreso a marciare al fianco dell’attrice Fonda, anche lei già arrestata più volte: ben quattro negli ultimi mesi del 2019.

Leggi anche: Erette le statue di Sanji e Usopp: ecco dove si trovano!

Phoenix si è così espresso durante la manifestazione:

Qualcosa di cui non si parla mai nel movimento ambientalista o nella conversazione generale sui cambiamenti climatici è che l’industria della carne e dell’allevamento è la terza causa principale dei cambiamenti climatici. Penso che a volte ci chiediamo “cosa potremmo fare in questa lotta contro il cambiamento climatico?” C’è qualcosa che potete fare oggi, proprio ora, e domani nello scegliere ciò che decidete di consumare. Per me è una lotta costante su ciò che posso fare. Ci sono cose che non riesco a evitare. L’altra notte ho viaggiato in aereo. Però posso cambiare le mie abitudini alimentari. Quindi vi invito a unirvi a me in questo.

La polizia di Washington ha dichiarato di “aver agito in risposta a dimostrazioni non autorizzate sui gradini del Campidoglio”. La protesta di venerdì era indirizzata principalmente agli investitori che finanziano la ricerca di nuove risorse fossili, richiedendo di dimezzare le emissioni di anidride carbonica entro il 2030, rimpiazzandole con energia pulita e rinnovabile.

Leggi anche: ONE PIECE: il volume 95 tronca il record di vendite durato 7 anni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here