Masashi Kishimoto disegna My Hero Academia in questo poster crossover a colori

106

Masashi Kishimoto disegna My Hero Academia in questo splendido poster a colori con i personaggi delle due serie

KISHIMOTO DISEGNA MY HERO ACADEMIA – My Hero Academia è considerato il successore di Naruto, come testimoniano molti elementi a riguardo. Dopo la fine del manga di Masashi Kishimoto nel 2014, Kohei Horikoshi tornò proprio nello stesso anno su Shonen Jump dopo due fallimenti per presentare il suo grande successo.

Sul Jump GIGA 2021 viene quindi pubblicata un’illustrazione originale a colori di Kishimoto che rappresenta alcuni personaggi di Naruto insieme ad altri di My Hero Academia. Il poster si concentra su quattro personaggi in particolare e che si richiamano molto a vicenda. Notiamo infatti Naruto e Deku fianco a fianco insieme a Shikamaru e Tokoyami, due personaggi con poteri molto simili.

Leggi anche: I 5 migliori film e serie anime in CGI

Masashi Kishimoto disegna My Hero Academia

My Hero Academia è un manga shonen ideato e disegnato da Kohei Horikoshi. Dal 7 Luglio del 2014 viene pubblicato sulla rivista per ragazzi Weekly Shonen Jump di proprietà della casa editrice giapponese “Shueisha“. L’opera è arrivata in Italia il 3 febbraio del 2016 grazie a Edizioni Star Comics.

Il 3 aprile 2016 ha fatto il suo debutto la serie televisiva anime ispirata al manga, prodotta da Bones e diretta da Kenji Nagasaki. In Italia gli episodi sono trasmessi sulla piattaforma streaming VVVVID grazie a Dynit. I diritti della serie passano anche a Mediaset nel 2018 con le prime due stagioni che sono mandate in onda su Italia 2 dal 17 settembre 2018 al 7 gennaio 2019.

La storia narra le vicende di Izuku Midoriya, un ragazzino nato senza superpoteri che sogna di diventare l’eroe numero uno al mondo. La sua vita cambierà quando per un caso del tutto fortuito troverà sulla sua strada il grandissimo All Might, suo eroe d’infanzia.

My Hero Academia: Horikoshi disegna Naruto e omaggia Kishimoto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here