Masashi Kishimoto rivela che originariamente Naruto doveva essere un… manga culinario!?

10737
Kishimoto Naruto manga culinario

In una passata intervista, l’autore Masashi Kishimoto ha rivelato che originariamente Naruto non doveva parlare di ninja, bensì di… ramen – un manga culinario

In un’intervista rilasciata lo scorso anno a Naruto Meigen Shi, l’autore Masashi Kishimoto ha rivelato che inizialmente Naruto avrebbe dovuto essere un manga culinario. Il suo editor però credeva che questa storia non avrebbe mai funzionato, così lo convinse a trovare un’altra storia.

Pubblicato tra dal 1999 al 2014 sulla rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha, Naruto è stato uno degli shonen manga più amati di tutto il mondo. Una serie che ha dato vita negli anni a sequel, serie animate, film, musical e molto altro.

Leggi anche: My Hero Academia: Uraraka non doveva essere un personaggio principale

Naruto inizialmente non doveva parlare di ninja, doveva essere incentrato su un teenager di nome Naruto che cucina ramen. Ma il mio editor di allora mi disse che non avrebbe mai funzionato. Dovevo trovare un’altra storia e così è diventato un manga sui ninja.

Quella per il ramen è una passione che da sempre accompagna il mangaka, tanto da portarlo all’interno della storia anche dopo aver introdotto i ninja. Infatti non solo è il piatto preferito del protagonista ma il nome del chiosco preferito dal protagonista, l’Ichiraku Ramen, prende il nome dal ristorante in cui l’autore era solito mangiare il ramen durante gli anni dell’università.

Fonte: Comicbook.com

Goku va su Namecc: la navicella spaziale esiste davvero!

Naruto è un manga scritto e disegnato da Masashi Kishimoto e pubblicato dall’ottobre 1999 al novembre 2014 sulla rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha, per un totale di 15 anni di serializzazione. I 700 capitoli realizzati sono stati raccolti in 72 volumi tankōbon sotto l’etichetta Jump Comics; il manga è stato tradotto e pubblicato in diverse lingue, tra cui in inglese da Viz Media, in italiano da Planet Manga, in francese da Kana, in tedesco da Banzai! e in spagnolo da Glénat. La trama segue le avventure e le vicissitudini del giovane Naruto Uzumaki, il quale, partendo da ninja inetto e diventando via via più forte, cerca di cambiare il suo mondo, inseguendo il sogno di diventare Hokage. -wiki

Leggi anche: One Piece: qual è la saga più lunga?

Dal manga sono state tratte due serie televisive anime entrambe prodotte dalla Pierrot e andate in onda su TV Tokyo: la prima, Naruto, composta da 220 episodi e adattante i primi 27 volumi del fumetto, è stata trasmessa in Giappone dal 3 ottobre 2002 all’8 febbraio 2007; la seconda, Naruto: Shippuden, andata in onda dal 15 febbraio 2007 al 23 marzo 2017, è l’adattamento animato dei volumi dal 28 in poi. Inoltre, la serie è stata trasposta in altri media come romanzi, videogiochi, film e OAV. Naruto è una delle serie manga e anime più famose e di successo. Con oltre 250 milioni di copie è il terzo manga più venduto al mondo, subito dietro One Piece e Dragon Ball. -wiki

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here