Pokémon senza pelo realizzati da un utente di Tumblr

551
Pokémon senza pelo

Pokémon senza pelo e piume, così rappresentati da un utente di Tumblr che ha editato gli artwork originali di Ken Sugimori

Tornano sul web i Pokémon senza pelo e piume. Un utente di Tumblr ha deciso di editare in questo modo i famosi artwork di Ken Sugimori, illustratore ufficiale del brand Pokémon. L’opera è stata compiuta per infastidire gli amici dell’utente.

Leggi anche: L’app PokéDialer trasforma le chiamate in lotte Pokémon

Ecco di seguito i Pokémon senza le tipiche pellicce e piumaggi.

https://kumatora.tumblr.com/post/172057490902/and-here-we-have-a-collection-of-pokemon-i-edited

Leggi anche: Il video deepfake con Robert Downey Jr e Tom Holland in Ritorno al Futuro

https://kumatora.tumblr.com/post/172085237507/everyone-hated-my-first-post-like-this-so-please

Sul web non è raro imbattersi in altre opere del genere. Di seguito, infatti, potete vedere un Furfrou senza pelo direttamente preso dal profilo DeviantArt dell’utente Grunlayer.

Leggi anche: Pokémon Masters conferma la teoria sull’intro di Pokémon Rosso e Blu

Pokémon è un media franchise giapponese di proprietà della The Pokémon Company, creato nel 1996 da Satoshi Tajiri. Esso è incentrato su delle creature immaginarie chiamate “Pokémon”, che gli umani possono catturare, allenare e far combattere per divertimento. Il franchise nasce come coppia di videogiochi sviluppati da Game Freak e pubblicati da Nintendo per la console portatile Game Boy. L’enorme successo ottenuto in tutto il mondo ha portato alla creazione di ulteriori videogiochi, anime, film, manga, un gioco di carte collezionabili, libri e innumerevoli gadget e giocattoli. -wiki

Leggi anche: Goku e Vegeta disegnati con lo stile dello Studio Ghibli in questa popolare fan-art

Il nome è una parola macedonia originata dalla coppia di parole inglesi Pocket Monsters. La contrazione sarebbe dovuta essere “Pockemon”, come visibile sia nell’anime che nel gioco di carte collezionabili, formata dalla contrazione della grafia corretta «Pocket Monster». Tuttavia si preferì rimuovere la «c», sia per evitare confusione che per ragioni commerciali legate all’esistenza di Monster in my pocket. -wiki

Pokémon: un peluche svela il vero volto di Cubone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here