My Hero Academia: i 5 peggiori utilizzatori di Quirk

221
peggiori utilizzatori di quirk

Scopriamo assieme i cinque peggiori utilizzatori di Quirk all’interno di My Hero Academia, serie manga e anime ideata da Kohei Horikoshi

I 5 PEGGIORI UTILIZZATORI DI QUIRK – I Quirk sono i poteri che contraddistinguono la serie di My Hero Academia. Come si può notare, tuttavia, un Hero o un Villain molto forti possono anche non avere dei Quirk particolarmente potenti. Questo vale ovviamente anche al contrario e dei Quirk particolarmente forti non sono nulla senza un bravo utilizzatore. Tutto sta nella bravura di ogni singolo personaggio.

Scopriamo quindi i cinque peggiori utilizzatori di Quirk.

5 – Mustard

peggiori utilizzatori

Mustard è uno dei primissimi membri della Lega dei Villain presentato nella serie e che aspira a diventare un potente Villain. Possessore dei poteri di un Quirk di nome Gas, Mustard ha la capacità di produrre gas soporifero che se inalato addormenta gli avversari.
Di per sé il Quirk non è particolarmente potente, ma dona sicuramente grandi chance di vittoria contro molti degli Hero più famosi. Eppure, l’arroganza di Mustard spesso lo porta alla rovina. Caratterialmente, quindi, il personaggio non si dimostra particolarmente saggio, soprattutto considerando che può essere messo fuori gioco con poco più di un pugno.

Leggi anche: Detective Conan: ecco la lista dei volumi importanti e fondamentali

4 – Spinner

spinner

Ci troviamo nuovamente con un membro della Lega dei Villain, questa volta un vero principale del gruppo. Spinner possiede un Quirk chiamato Gecko che gli conferisce l’aspetto di una lucertola, e questo è tutto ciò di cui dispone. È giusto considerare Gecko uno dei Quirk meno interessanti della serie, ma è anche vero che neanche Spinner, nonostante il suo ruolo e i suoi obiettivi, ha mai mostrato o anche solo cercato miglioramenti del proprio potere. Se tutto dipende dai propri possessori, Gecko non sembra proprio avere possibilità di sbocciare.

Leggi anche: I 10 migliori villain di Attack on Titan: ecco la classifica

3 – Minoru Mineta

peggiori utilizzatori

Mineta è una studente della U.A. High School, nonché compagno di classe di Midoriya. Il suo Quirk, noto come Pop Off, gli consente di produrre palle di pelo che può strappare dalla sua testa e attaccare ovunque vuole. Il Quirk è sicuramente svantaggioso per molti motivi, come per esempio il dolore che provoca e i limiti di cui dispone. Tuttavia, sul piano strategico, Pop Off potrebbe donare veramente molto ed essere sfruttato in maniera realmente interessante. Nonostante questo, Mineta non ha mai migliorato di molto l’utilizzo del proprio Quirk, rimanendo uno dei peggiori utlizzatori di Quirk e uno dei personaggi più deboli della serie.

Leggi anche: My Hero Academia: a quanto bruciano le fiamme di Dabi?

2 – Sugarman

sugarman

Rikido Sato, conosciuto anche con il nome da eroe di Sugarman, è uno studente della 1-A che vuole diventare un Pro Hero. Possiede Quirk chiamato Sugar Rush che si attiva quando mangia dieci grammi di zucchero. Dopo ciò il Quirk aumenta notevolmente le sue capacità fisiche, soprattutto la forza. Sebbene l’abilità suoni interessante, i suoi effetti durano solo un paio di minuti e necessitano di essere riattivati ogni volta (quindi il Quirk risulterebbe comunque inutile contro avversari troppo forti). Finora Sato è riuscito ad aumentare la durata del suo potere solo di 3 minuti, dei progressi realmente minimi considerando la crescita di alcuni compagni di classe.

Leggi anche: Attack on Titan: i 10 personaggi preferiti dai fan

1 – Yuga Aoyama

peggiori utilizzatori di quirk

Ci troviamo nuovamente con uno studente della U.A High School. Il nome da eroe di Aoyama è Can’t Stop Twinkling e il suo Quirk prende il nome di Navel Laser. Già da queste premesse dovremmo capire di trovarci dinanzi un personaggio che tiene molto in considerazione il lato più superficiale della propria attività di Hero. I suoi poteri gli permettono comunque di sparare un potente raggio di luce dall’ombelico. Tuttavia, i suoi poteri hanno un enorme svantaggio: se usati per più di un secondo provocano forte nausea. Sebbene Aoyama abbia migliorato le sue abilità mediante i suoi addestramenti, ciò non è stato sufficiente per far risplendere maggiormente il proprio Quirk, rispettando magari quanto espresso dal proprio nome da eroe.

Fonte: cbr

My Hero Academia: i 5 migliori utilizzatori di Quirk

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here