I 10 migliori anime d’azione del 2020

3443

Riscopriamo i 10 migliori anime d’azione del 2020 secondo la valutazione degli utenti di MyAnimeList: quali anime guardare?

I 10 MIGLIORI ANIME D’AZIONE DEL 2020 – Il 2020 è stato un anno sicuramente particolare. Con tutti i film in programma per le sale rimandati di praticamente un anno, c’è stata sicuramente una riscoperta generale degli anime. Impensabili recuperi e grandi maratone sono stati il passatempo di molti. Scopriamo quindi i dieci migliori anime d’azione del 2020 secondo l’utenza di MyAnimeList, alla ricerca di qualche ulteriore consiglio da aggiungere alle nostre visioni.

10 – A Certain Scientific Railgun T (8.25)

Railgun 2020

A Certain Scientific Railgun è uno spin-off della light novel giapponese A Certain Magical Index, incentrato sulle avventure di Mikoto Misaka. Il manga di Railgun, scritto da Kazuma Kamachi e illustrato da Motoi Fuyukawa, è pubblicato da Square Enix ed è tuttora in corso di serializzazione dal numero di aprile 2007 della rivista Dengeki Daioh, pubblicato il 25 febbraio dello stesso anno.

Leggi anche: Detective Conan: ecco la lista dei volumi importanti e fondamentali

La vicenda si svolge ad Academy City dove l’80% degli abitanti sono studenti che partecipano ad un programma particolare chiamato Brain Development Program, ma solo 7 studenti hanno raggiunto un livello elevato nel programma detto livello 5. Naturalmente tutto ambientato in un mondo in cui i poteri soprannaturali esistono tramite le scienze e la magia tramite la religione! La città potrà restare in pace o capiteranno avvenimenti strani? L’anime segue la vita delle protagoniste, che verranno più volte coinvolte in eventi alquanto bizzarri ed inimmaginabili che non lasceranno allo spettatore momenti di noia. -wiki

Si torna ad Academy City grazie alla terza stagione di A Certain Scientific Railgun. Questa volta le vicende avranno luogo durante il Festival Daihaisei che mette in competizioni tutti i ragazzi di Academy City. Mikoto Misaka è ancora l’obiettivo di molti e dovrà affrontare un esercito di altri studenti che cercheranno di fermare il suo cammino. È questo il primo titolo di questa classifica dei migliori anime d’azione del 2020.

9 – Great Pretender (8.41)

great pretender

Great Pretender è una serie animata originale giapponese del 2020, scritta da Ryōta Kosawa, prodotta da Wit Studio e diretta da Hiro Kaburagi.

Leggi anche: I 5 combattimenti più lunghi di ONE PIECE

La serie è suddivisa in quattro casi: Legame a Los Angeles (episodi 1-5), Il cielo di Singapore (episodi 6-10), Neve su Londra (episodi 11-14) e Wizard of Far East (episodi 15-23). Il primo blocco di episodi è stato rilasciato il 2 giugno 2020 su Netflix Japan; internazionalmente, insieme al secondo e al terzo blocco, il 20 agosto. Sempre su Netflix Japan, il 21 settembre viene rilasciato il quarto e ultimo caso. -wiki

Makoto Edamura è un ragazzo giapponese che rimedia denaro attuando delle piccole truffe, definendosi ‘il più grande truffatore del Giappone’. Un giorno, cercando di ingannare Laurent Thierry, che crede essere un semplice turista, scopre che l’uomo è a sua volta un astuto ed esperto truffatore; Laurent sembra prendere Edamura sotto la sua ala, e gli chiede di collaborare con lui, trascinandolo in una serie di truffe in varie parti del mondo.

Niente di meglio per i fan di Ocean’s Eleven o Now You See Me, Great Pretender colpisce tutti con situazioni divertenti e alcune delle scene di rapina più spettacolari dell’ultimo periodo.

8 – Kingdom, terza stagione (8.41)

kingdom migliori anime

La storia di Kingdom è un adattamento del periodo storico cinese conosciuto come periodo degli stati combattenti. Quest’epoca termina nel 221 a.C quando Ying Zheng, Re del Qin, portò a termine la conquista degli altri stati cinesi unificandoli.

Leggi anche: Attack on Titan: 5 caratteristiche del Titano Corazzato

Il protagonista è Li Xin, un giovane orfano di guerra che sogna di diventare uno dei più grandi generali della Cina. Diversi personaggi del manga fanno riferimento a figure storiche realmente esistite, sebbene spesso vengono presentati con nomi diversi. Alcuni nomi cinesi infatti non hanno equivalenti kanji giapponesi. -wiki

Kingdom è una delle serie più sottovalutate di Shueisha. Mentre franchise come One Piece e My Hero Academia svettano sul panorama shonen, Kingdom riesce comunque a ritagliare il proprio spazio all’interno del contesto seinen. La serie animata è stata senza dubbio efficace per alimentare il successo della serie e questa terza stagione porta ormai Li Xin e l’esercito del Qin molto vicini a unificare finalmente la Cina. Tuttavia, fa capolino la più grande minaccia che abbiano mai affrontato. Sicuramente uno degli anima d’azione più attesi dal 2020.

7 – Heaven’s Official Blessing (Tian Guan Ci Fu) (8.46)

heaven's official blessing

Ottocento anni fa visse il principe Xie Lian, l’erede del regno di Xian Le, il quale era molto amato dai suoi sudditi, tuttavia, morì in giovane età. A causa di alcune circostanze sfortunate, non appena raggiunse il paradiso venne esiliato nel regno mortale. Questo fatto si ripete anche una seconda volta, fino a che, alla terza ascensione, non incontrò un misterioso demone temuto da tutti nel regno dei cieli. Nonostante si tratti del loro primo incontro, in realtà, è da molto tempo che questo re dei demoni ha posato i suoi occhi su Xie Lian. -animeclick

Leggi anche: One Piece, l’Editor: «Il finale non è mai stato indovinato»

Heaven’s Official Blessing è una web novel cinese che ha avuto un discreto successo nel corso degli anni, tanto da portare alla produzione di una serie animata. La storia si concentra su Xie Lian, un principe benevolo amato dal popolo sin dalla giovane età. Tuttavia, dopo essere asceso al Cielo ed essere stato bandito due volte, Xie Lian è divenuto un autentico zimbello. La sua avventura cambia percorso quando incontra Hua Cheng, un potente signore degli spiriti che imperversa nei Cieli. Sicuramente uno degli anime d’azione più interessanti da scoprire del 2020.

6 – Golden Kamuy, terza stagione (8.47)

golden kamuy

Saichi Sugimoto è un soldato semplice dell’esercito giapponese, divenuto famoso tra i commilitoni come “Sugimoto l’immortale” per la ferocia e la tenacia dimostrate nel corso della guerra russo-giapponese. Rientrato in Giappone al termine del conflitto, Sugimoto si dedica senza molto successo alla ricerca d’oro nell’Hokkaidō, per salvare la moglie malata di un suo commilitone morto durante la guerra.

Leggi anche: Attack on Titan: i 10 personaggi preferiti dai fan

In una delle sue ricerche, Sugimoto ascolta una storia secondo cui un uomo rubò un enorme quantità d’oro per un valore di 80.000.000 yen (circa seicento milioni di euro al cambio attuale) ad una tribù Ainu, che sperava di servirsene per cacciare le truppe d’occupazione giapponesi dalla propria isola. Catturato e in cerca di aiuto per evadere dalla prigione, l’uomo rivelò la storia dell’oro a 24 altri prigionieri, dividendo e nascondendo tra loro la mappa che ne indicava il nascondiglio usando dei tatuaggi sulla loro schiena. Il gruppo poi riuscì a fuggire.

Leggi anche: One Piece Capitolo 1000: l’Omelia del Reverendo

Stuzzicato dalla storia, Sugimoto inizia le sue ricerche, e la sua strada si incrocia quasi subito con quella di Asirpa, giovane cacciatrice Ainu in cerca dell’assassino del padre, vittima della stessa persona responsabile del furto dell’oro. I due decidono così di collaborare nella ricerca dei criminali, uno per poter mettere le mani sul tesoro e l’altra per vendicare suo padre. -wiki

Questa serie colpirà particolarmente gli amanti di storia giapponese. Lontani dalle ambientazioni di samurai, Golden Kamuy continua a raccontare la storia di Sugimoto l’Immortale e dei cacciatori di tesori che competono con lui per scovare la mappa per il grande tesoro da 80 milioni di yen. Una storia ricca di azione che viaggia tra le tradizioni del Giappone urbano e delle tribù locali. Certamente un’anime d’azione da non perdere.

5 – Jujutsu Kaisen (8.49)

Jujutsu Kaisen anime d'azione

Yuji Itadori è uno studente del liceo fuori dalla norma che vive a Sendai con suo nonno. Mentre è sul letto di morte, suo nonno lo invita ad “aiutare sempre gli altri” e gli raccomanda di “morire circondato da persone”. Dopo la morte del nonno, Itadori incontra Megumi Fushiguro, uno stregone che lo informa dell’esistenza di un talismano maledetto di alto livello nella scuola frequentata da Yuji.

Leggi anche: My Hero Academia: i 5 migliori utilizzatori di Quirk

Nel frattempo gli amici del club dell’occulto, in possesso del talismano, rompono il sigillo posto su di esso e attraggono tutte le maledizioni nella scuola su di loro. Raggiunta la scuola ma incapace di sconfiggere le maledizioni a causa della sua mancanza di poteri magici, Yuji ingoia il dito (la vera forma del talismano) per proteggere Megumi e i suoi amici, diventando l’ospite di Ryomen Sukuna, una potente e malvagia maledizione. Nonostante sia posseduto, Yuji è ancora in grado di mantenere il controllo del suo corpo e per questo viene portato all’Istituto di Arti Occulte di Tokyo. Qui viene incaricato di trovare e ingoiare tutte le dita di Sukuna per poter esorcizzare definitivamente la maledizione. -wiki

Jujutsu Kaisen è il fenomeno del momento. Grazie anche a questo adattamento anime, la serie manga di Gege Akutami avviata poco più di un anno fa ha visto incrementare il proprio successo. Tanto che, già dal dicembre 2020, il manga conta 15 milioni di copie in circolazione, comprese le versioni digitali. Potremmo realmente trovarci dinanzi al nuovo successo di pubblico dopo la chiusura di Demon Slayer. Ed è anche per questo che lo ritroviamo tra i migliori anime d’azione del 2020.

4 – Haikyuu!!: To The Top (Parte 1: 8.41, Parte 2: 8.60; media: 8.50)

Haikyuu to the top!

Dopo aver assistito a una partita di pallavolo, il giovane Shoyo Hinata si pone come personale obiettivo di diventare “Il piccolo Gigante”, soprannome dato a un piccolo ma tenace giocatore della squadra del liceo Karasuno. Entrato nel club di pallavolo della sua scuola media, affronta insieme alla squadra il torneo interscolastico ma lui e i suoi compagni devono inchinarsi di fronte a una forte squadra guidata da un formidabile giocatore di nome Tobio Kageyama, chiamato il re del campo.

Leggi anche: I migliori combattimenti di Luffy per ogni saga

Desideroso di arrivare ai vertici e di prendersi la rivincita su Kageyama, Hinata continua a praticare la pallavolo anche alla sua entrata alla scuola superiore Karasuno. Qui entra nel club scolastico ma, purtroppo per lui, la persona che ha giurato di superare è un suo nuovo compagno di squadra. -wiki

Haikyuu è il fenomeno spokon del momento. Mai prima d’ora la pallavolo liceale ha raggiunto un successo di tale portata. To The Top vede la squadra del Karasuno avvicinarsi sempre di più aai nazionali e, con ciò, molta azione, angoscia e risate accompagneranno la scalata di Shoyo Hinata e Tobio Kageyama.

3 – Re:Zero, seconda stagione (8.55)

re zero migliori anime

Catapultato in un mondo fantasy, il giovane hikikomori Subaru Natsuki viene aggredito da un gruppo di loschi banditi. Ad aiutarlo è una mezzelfa dai capelli argentati di nome Emilia, il cui obiettivo è diventare la prossima regina del paese in cui si trovano, Lugunica. Scoprendo che la sua salvatrice è sulle tracce di una giovane ladra che le ha rubato un oggetto, in segno di riconoscenza Subaru si offre di darle una mano mettendosi anche lui alla sua ricerca. Sfortunatamente è la peggio a prendere il sopravvento sui due, e così la missione si conclude con la loro morte.

Leggi anche: I 10 migliori villain di Attack on Titan: ecco la classifica

Nonostante ciò, Subaru si risveglia improvvisamente nello stesso posto in cui era stato evocato all’inizio: ben presto si renderà infatti conto che ha ricevuto il potere di tornare in vita ogni volta che morirà, riavvolgendo il tempo e riprendendo conoscenza in un momento imprecisato del passato senza perdere i ricordi delle linee temporali precedenti. Consapevole dei vantaggi e svantaggi di una particolarità del racconto, Subaru intraprende dunque una pericolosa avventura per salvare e difendere non solo Emilia, ma anche altre persone con cui legherà lungo il cammino. -wiki

La prima stagione di Re: Zero ha adattato adeguatamente le sventure di Subaru. La seconda stagione si dimostra molto più di un’avventura isekai e pone Subaru alle prese con la sua mortalità, il fenomeno temporale e il suo reale scopo all’interno della storia; pur non rinunciando ai tipici stilemi del genere.

2 – Demon Slayer Movie: Mugen Train (8.71)

demon slayer migliori anime d'azione 2020

In seguito alla riabilitazione e all’apprendimento di nuove tecniche, Tanjiro e i suoi compagni riprendono la loro attività di cacciatori di demoni, preparandosi ad affrontare nuove, pericolosissime missioni. Il loro prossimo incarico consisterà nell’indagare su un treno dal quale sono misteriosamente scomparse oltre quaranta persone nell’arco di breve tempo. L’identità del demone è attualmente sconosciuta, tuttavia, questa volta il gruppo di giovani cacciatori potrà contare sull’aiuto del pilastro del fuoco. -animeclick

Leggi anche: 5 personaggi che Brook può sconfiggere a Wano

Demon Slayer è stato protagonista di un successo mostruoso dopo il rilascio della prima stagione animata a opera di Ufotable. Combinando ambientazioni classiche giapponesi, azione intensa e alcune fantastiche animazioni hanno reso la serie irresistibile agli occhi del pubblico. Da ciò ne deriva ovviamente anche il successo del primo film, sequel diretto della prima stagione anime e che adatta la saga del Mugen Train (o Infinity Train).

Demon Slayer chiude il suo successo piazzando il proprio film tra i migliori anime d’azione del 2020.

1 – Fate/Stay Night: Heaven’s Feel – III. Spring Song (8.83)

fate/stay night spring song migliori anime d'azione 2020

Trilogia di film basati sulla terza route della visual novel erotica di “Fate/Stay Night” della Type-Moon. Questa terza e conclusiva route, Heaven’s Feel, ha come eroina principale Sakura Matou e approfondisce il rapporto con gli altri personaggi principali come Rin e Shirou. Quest’ultimo è stato coinvolto in una guerra per ottenere il Santo Graal, un oggetto che esaudirà qualunque desiderio.

Leggi anche: My Hero Academia: i 5 peggiori utilizzatori di Quirk

Tutti i partecipanti devono usare spiriti eroici chiamati Servant per combattere tra di loro, tuttavia, Shirou è un novizio privo delle abilità magiche necessarie, quindi, si rivelerà ancora più complicato riuscire a salvare la sua vita e quella della sua amica Sakura. -animeclick

Le serie Fate sono al centro di un successo senza eguali dall’uscita del primo anime e da allora i prodotti del franchise non hanno fatto altro che aumentare di numero. Sequel, spinoff e anche film, la Guerra del Sacro Graal risorge ancora una volta e sette maghi dovranno convocare servitori da ogni epoca storica per aiutarli nell’impresa di recuperare il Graal e il suo immenso potere. Spring Song è l’ultimo film della trilogia che esplora la terza route dei giochi originali.

Con un voto che si aggira attorno al 9, ci troviamo sicuramente dinanzi al miglior anime d’azione del 2020.

Fonte: cbr

10 villain shonen che meriterebbero un proprio anime

Lascia un commento