One Piece 1081: tradotti i dialoghi chiave del capitolo

7209

One Piece 1081: riportiamo la traduzione dal giapponese di alcuni dialoghi fondamentali di questo capitolo

One Piece 1081: in attesa dell’uscita del capitolo, riportiamo alcuni dei dialoghi più importanti del capitolo.

SCENA: BARBANERA E LA SUA CIURMA INCONTRANO AOKIJI (FLASHBACK)

Burgess: «Sparsi per il mondo esistono 4 preziosi Road Poneglyph. Tra questi, due sono tra le mani di Kaido e Big Mom, o almeno così si dice…
Barbanera: «E ce ne sono altri due…! Non riusciamo a trovarli!! Ma uno di loro…»

La traduzione al momento è incompleta – e riparte da qui

«E’ colui che ha la cicatrice dovuta a una bruciatura!»
Aokiji: «Forse sono io»
Vasco: «Ma la tua è recente!»
Lafitte: «Hohohoho… Quell’uomo naviga su una nave nera… Pare che quando i nemici gli si avvicinino, vengano risucchiati in un vortice! Forse utilizza un frutto…»
Shiryu: «Io credo che faccia parte del Governo. La verità è che quelli del Governo sono davvero loschi. Se hanno uno dei Road, per i Pirati è impossibile raggiungere il One Piece!»
Aokiji: «I poneglyph…. non ho buone memoria a riguardo. Se avessi visto una pietra rossa a Ohara, non l’avrei dimenticata. Tutto ciò che ricordo di quel giorno è un mio amico che aveva scoperto le malefatte del governo e… gli occhi di una povera ragazzina il cui destino era nelle mie mani».

Lafitte: «Commodoro… Cosa dovremmo fare? Se rubassimo i poteri di quest’uomo, otterremo grandi benefici in termine di forza combattiva…!
Aokiji: «Guarda che ti ho sentito! Vuoi andare a far visita al mondo dei ghiacchi?!»
Teach: «Aspetta, Kuzan!! Mi scuso per l’atteggiamento della mia ciurma, ha detto una cosa stupida. Non ho alcuna intenzione di fare quel che dice! Infatti…»

Teach continua: «Che ne dici di unirti alla mia ciurma?!»
Ciurma di Barbanera: «Capitano! Ma sei impazzito?!»
Teach: «Praticamente non hai cosa fare adesso, no? Hai qualche obiettivo? Dove ti dirigerai ora?! Non eri guidato da una qualche sorta di giustizia? La giustizia nel nostro mondo è diversa!»

Aokiji: «Non essere stupido. Pensi che solo perché ci stiamo godendo insieme qualche drink, io possa fidarmi di voi? Impossibile».

Traduzione non completa

SCENA: AOKIJI E GARP FACCIA A FACCIA

Garp: «Ehi! Kuzan!! Riporta Hibari alla normalità! (E’ stata trasformata in ghiaccio).
E lascia andare Koby! Torna nella marina!»
Kuzan: «Come sempre, dici sempre tutto ciò che ti passa per la testa. Ma non posso esaudire nessuna delle tue richieste, Garp-san!»

KUZAN ATTACCA GARP

Kuzan: «Mi piace davvero quella parte di te» (Kuzan viene presentato come decimo comandante della ciurma di Barbanera)
Kuzan continua: «Per salvare il tuo attuale pupillo…sei in grado ti uccidere quello che lo è stato per primo?»
Garp: «Non trattenerti, idiota! Pensavo di averti insegnato di vivere il presente!»

GARP SI LIBERA DALL’ATTACCO DI KUZAN E LO COLPISCE

Garp: «Mi senti, Kuzan?!! Quelli che esitano… sono deboli!!! BLUE HOLE!!»

SCENA: BARBANERA DOPO AVER SCONFITTO LAW

Barbanera: «Non puoi scappare! Quei pirati di Rocky Port a cui hai rubato il cuore…. ancora oggi vivono nella paura a Hachinosu! Quando porterò con me il tuo cuore, brinderanno per la felicità!»

BEPO RICORDA UN DIALOGO CON CHOPPER

Bepo: «L’hai davvero fatta per me?!»
Chopper: «Non posso garantirti che funzioni al 100%, ok?»

Barbanera: «Non riesco a decidermi… cosa dovrei fare con l’Ope Ope? Venderlo o usarlo? Può rendermi addirittura immortale no?»

BEPO INGERISCE UNA PILLOLA FATTA DA CHOPPER E SI TRASFORMA IN SULONG.

Bepo: «Non osare toccare il mio capitano!»
Barbanera: «Sulong?!»
Law: «Impossibile…non c’è la luna!»

BEPO AFFERRA LAW E SCAPPA IN MARE

Law: «Torna indietro Bepo!! Non possiamo lasciare la nostra ciurma…!»
Bepo: «Non lo farò!! Devi credere in loro, Capitano!! Sono cresciuti nel freddo del Mare del Nord!! Ne abbiamo passate tante, insieme!!!
CAPITANO, TU NON PUOI MORIRE..:!
TI PREGO, NON MORIRE!!»


LEGGI ANCHE: One Piece 1081: il riassunto del capitolo


One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichirō Oda, serializzato sulla rivista giapponese Weekly Shōnen Jump di Shūeisha dal 19 luglio 1997. La casa editrice ne raccoglie periodicamente i capitoli anche in volumi formato tankōbon, di cui il primo è stato pubblicato il 24 dicembre. L’edizione italiana è curata da Star Comics, che ne ha iniziato la pubblicazione in albi corrispondenti ai volumi giapponesi il 1º luglio 2001.

La storia segue le avventure di Monkey D. Luffy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gomu Gomu. Raccogliendo attorno a sé una ciurma, Luffy esplora la Grand Line in cerca del leggendario tesoro One Piece e inseguendo il sogno di diventare il nuovo Re dei pirati

One Piece è adattato in una serie televisiva anime, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji TV dal 20 ottobre 1999. L’edizione italiana è edita da Merak Film ed è andata in onda su Italia 1 dal 5 novembre 2001 per poi continuare su Italia 2 nel 2012; inizialmente intitolata All’arrembaggio!, la serie ha avuto diversi cambi di denominazione nel corso delle stagioni, fino ad assestarsi sull’originale One Piece.

Toei Animation ha prodotto inoltre 11 special televisivi, 13 film anime, due cortometraggi 3D, un ONA e un OAV. Svariate compagnie ne hanno tratto merchandise di vario genere, come colonne sonore, videogiochi e giocattoli.

One Piece ha goduto di uno straordinario successo. Diversi volumi del manga hanno infranto record di vendite e di tiratura iniziale in Giappone. Con trecento milioni di copie in circolazione al 2014 l’opera è il manga ad avere venduto di più al mondo. Il 15 giugno 2015 è entrato inoltre nel Guinness dei primati come serie a fumetti disegnata da un singolo autore con il maggior numero di copie pubblicate: oltre 320 milioni.

Lascia un commento


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.