My Hero Academia: i 5 migliori Quirk di supporto

581
5 quirk di supporto

Scopriamo i cinque migliori Quirk di supporto in My Hero Academia, serie anime e manga ideata da Kohei Horikoshi

5 MIGLIORI QUIRK DI SUPPORTO – I Quirk si presentano in innumerevoli forme e definiscono il sistema di combattimento della serie My Hero Academia. La maggior parte delle persone nasce con un Quirk e questo porta molte persone a intraprendere la carriera supereroistica.

Tuttavia, non tutti i Quirk sono idonei a combattere il crimine e si presentano in forme particolari che necessitano di essere studiate per essere sfruttati al meglio. Ci sono infatti molti Quirk che non sono offensivi o che agiscono a distanza. Questo porta alcuni eroi a specializzarsi nel supporto e nel lavoro di squadra. Scopriamo quindi i cinque migliori Quirk di supporto.

5 – CREATION

momo yaoyorozu

Momo Yaoyorozu è una delle migliori studentesse della U.A. Il suo Quirk le permette di generare oggetti, anche piuttosto particolari, dalla propria pelle. Il carburante di questo potere sono i lipidi di Momo.

Creation si rivela quindi un Quirk estremamente versatile e pratico, rivelandosi utile in situazioni di estremo bisogno o di supporto ed equipaggiamento. Momo può catturare con facilità buona parte dei suoi avversari, può difendersi da attacchi mediamente potenti e può fornire materiale di supporto ai suoi alleati. Può generare anche armi complesse come catapulte, oppure maschere antigas utili in situazioni molto specifiche.

Leggi anche: My Hero Academia: le 10 studentesse più forti

4 – IQ

quirk di supporto

Saiko Intelli è una studentessa dell’Accademia Seiai. Il Quirk di Saiko non può infliggere danni e non ha alcuna manifestazione fisica. Infatti il suo Quirk le permette di incrementare le sue facoltà mentali.

Quando Saiko beve il tè, il suo Quirk si attiva e lei avrà le capacità intellettuali per preparare trappole astute ed elaborate per i suoi nemici (o vedere attraverso le stesse trappole del nemico). Può essere faticoso tenere al sicuro Saiko durante una battaglia, ma i suoi poteri sono certamente utili per trasformare ogni azione in una strategia elaborata ed estremamente efficace.

Leggi anche: My Hero Academia: Mirko come Megan Thee Stallion in questi artwork ufficiali

3 – ANNULLAMENTO

shota aizawa my hero academia

Shota Aizawa, o Eraser Head, è un caso insolito. Il suo Quirk gli permette di annullare i poteri dei suoi avversari, consentendogli poi di combatterli con le proprie abilità fisiche e il suo equipaggiamento.

Pertanto, che Aizawa sia da solo o in squadra, il suo Quirk si rivela enormemente utile per bloccare l’offensiva degli avversari.

Leggi anche: My Hero Academia: illustrazione inedita a colori di Deku e Ochaco

2 – WARP GATE

kurogiri

Kurogiri ha un corpo approssimativamente umanoide e può usare il suo Quirk per creare portali coi quali teletrasportare i propri compagni.
Cattivi come Tomura Shigaraki si affidano molto alla capacità di teletrasporto di Kurogiri. È uno dei membri più apprezzati della League of Villains. Con Kurogiri in giro, i membri della Lega possono essere facilmente trasportati da e verso i campi di battaglia. Un potere decisamente utile in grande scala, adatto alle fughe o alla chiamata di rinforzi.

Leggi anche: My Hero Academia: 5 eventi che hanno cambiato Midoriya per sempre

1 – TELEPATIA

quirk di supporto

Shino Sosaki è una donna agile con un Quirk che potrebbe ricordare le facoltà mentali del Professor X. Il suo Quirk le permette di proiettare i suoi pensieri ad altre persone e leggere la mente altrui.

Un tale Quirk può essere essenziale per fornire o elaborare piani anche quando i membri del proprio team sono impegnati in altri luoghi del campo di battaglia. Come per Kurogiri, anche questo è un potere fondamentale per le grandi battaglie, così da rendere la propria fazione incredibilmente coordinata e organizzata.

Inoltre, sempre a lei la possibilità di direzionare tutti i civili nei posti più sicuri per uscite d’emergenza e fughe dell’ultimo minuto.

Fonte: cbr

I 10 migliori anime scolastici di sempre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here