10 combattimenti in cui il protagonista avrebbe dovuto perdere

3056
10 combattimenti in cui i protagonisti avrebbero dovuto perdere

Scopriamo i dieci combattimenti in cui il protagonista della serie avrebbe dovuto perdere

10 COMBATTIMENTI IN CUI IL PROTAGONISTA AVREBBE DOVUTO PERDERE – Sarebbe piuttosto noioso se i personaggi degli shonen vincessero tutti i loro combattimenti, ma sarebbe ugualmente deludente se non gli fosse concesse una seconda opportunità per migliorare, crescere e battere finalmente il proprio avversario.

D’altronde è il percorso tipico dell’eroe quello di compiere grandi sforzi prima di riuscire a battere i villain della serie.

Tuttavia, ci sono alcuni scontri in cui l’eroe non si è preparato sufficientemente per affrontare la propria nemesi, ottenendo la vittoria per colpi di scena totalmente inaspettati e talvolta non giustificati. Scopriamo dieci combattimenti in cui il protagonista avrebbe dovuto perdere.

10 – TANJIRO VS RUI (DEMON SLAYER)

demon slayer

I tentativi di Tanjiro di proteggere Nezuko da Rui della Luna Inferiore sono terribilmente scoraggianti. Il giovane demon slayer non possiede la sicurezza necessaria per farlo. Quando sua sorella viene intrappolata e torturata, l’eroe viene provocato ad attaccare il suo avversario.

Va detto che la forma di respirazione dell’acqua potenziata dalla fiamma di Tanjiro è ancora insufficiente per uccidere Rui, poiché il demone prende astutamente le giuste precauzioni. Prima che lui e Nezuko vengano brutalmente uccisi, però, il cattivo viene tranquillamente eliminato da Giyu Tomioka.

Leggi anche: Animal Crossing: New Horizons, ecco i codici per costumi a tema Demon Slayer, Dragon Ball, Jojo

9 – UNIT-01 VS SACHIEL (NEON GENESIS EVANGELION)

neon genesis evangelion

Gendo Ikari manipola senza pietà il suo unico figlio nel combattere un angelo, incurante del fatto che Shinji non ha esperienza nel pilotare l’Eva. Come previsto, il ragazzo fallisce miseramente, ma appena prima di essere effettivamente ucciso, perde conoscenza.

Quando si sveglia più tardi, gli viene detto che l’Unità-01 si è autoattivata e ha schiacciato Sachiel nel nulla. In seguito verrà data una spiegazione dell’evento tramite una rivelazione chiave per la serie.

Leggi anche: Neon Genesis Evangelion: ecco la figure da €1200 di Eva 01

8 – DEKU VS MUSCULAR (MY HERO ACADEMIA)

deku vs muscular

L’entusiasmo di Midoriya Izuku di fare amicizia con Kota porta il bambino a respingerlo ulteriormente, ma proprio mentre sviluppano una leggera parvenza di amicizia, Muscular entra in scena, sfidando pomposamente chiunque voglia combatterlo.

Il nemico è troppo forte per lo studente, che quasi perde la vita. Ovviamente, il tentativo di Kota di “salvarlo” è ciò che stimola Deku a rialzarsi a sprigionare il potere necessario per battere l’avversario. Sicuramente tra gli scontri in cui il protagonista avrebbe dovuto perdere.

Leggi anche: My Hero Academia: i 5 migliori utilizzatori di Quirk

7 – RYUKO VS HARIME NUI (KILL LA KILL)

10 combattimenti protagonista perdere

Harime Nui è la principale servitrice di Ragyo. È composta dalle stesse fibre vitali che compongono Ryuko Matoi e ha avuto tutta la vita per accettare il suo ruolo e i poteri che ne derivano. L’esito della loro battaglia a bordo della S.S. Naked Sun sarebbe stato comprensibile se le Scissor Blades fossero state in possesso di Ryuko, ma come è successo: era Nui a brandirle.

Nui tenta di manipolare gli amici del suo avversario utilizzando la tecnica del Mental Refitting, ma si rivelò presto una finta utile soltanto per un attacco a sorpresa. Un colpo che avrebbe dovuto infilzare il collo di Ryuko ma che in qualche modo non lo fece. Alla fine fu Nui a perdere le braccia e lo scontro.

Leggi anche: I 5 migliori film e serie anime in CGI

6 – YUSUKE VS RANDO (YUYU HAKUSHO)

10 combattimenti protagonista perdere

Rando, con una conoscenza completa di 99 stili di arte marziale, viene ridicolmente sopraffatto. La pistola spirituale di Yusuke ha scarso effetto, quindi ricorre a un attacco fisico. Sfortunatamente, questo lo lascia completamente esposto, quindi il demone decide di usare la maledizione restringente su di lui.

Sorprendentemente, è lui che inizia a ridurre le dimensioni, e spetta a Genkai spiegare che i mantra devono essere udibili dagli obiettivi affinché possano funzionare. L’intelligente ma assurdo stratagemma di Yusuke di sigillare le orecchie con un mucchio di alghe salva la giornata e la sua vita.

Leggi anche: Top 10 finali dei manga più attesi in Giappone

5 – ICHIGO VS AIZEN (BLEACH)

ichigo vs aizen

La quarta forma Hollow di Sosuke Aizen, come gli è stato concesso dall’Hougyoku, è una mostruosa fusione di Hollow e Shinigami. Il potere di questa creatura è sufficiente per spazzare via un’intera città lasciandosi alle spalle soltanto un cratere.

Tuttavia, Ichigo vince questo scontro perché in fondo va bene così. Trascorre in un baleno tre mesi ad allenarsi in un’arte arcana giusto per giustificare quanto sarebbe accaduto. Ottiene quindi l’unico potere che ovviamente poteva sconfiggere Aizen.

Leggi anche: I 10 migliori maestri degli anime

4 – GON VS NEFERPITOU (HUNTER x HUNTER)

gon vs pitou

In tutta onestà, Gon stesso non si crede affatto abbastanza forte da affrontare la formichimera Neferpitou.

La trama gli consente letteralmente di portare una versione più potente e più adulta di se stesso nel presente. A questo punto Neferpitou non può competere con Gon adulto, che la distrugge con la stessa violenza che aveva inflitto in precedenza a Kaito.

Leggi anche: Hunter x Hunter: un grafico aggiornato mostra le pause durante gli anni

3 – EDWARD VS PADRE (FULLMETAL ALCHEMIST: BROTHERHOOD)

10 combattimenti protagonista perdere

La battaglia finale della serie si svolge tecnicamente tra il Padre e Mustang, Hawkeye, Armstrong, Lan Fan, due Chimere, Izumi Curtis, l’intero battsglione Briggs ed Edward (con l’intervento di Greed e Ling). Il nemico finale di questa serie era troppo superiore per qualsiasi alchimista presentato fino ad allora.

Tutti collaborano per indebolire il Padre ed esaurire la sua pietra filosofale: Alphonse sacrifica la sua anima per ripristinare gli arti perduti di Ed e Greed converte il corpo del Padre in grafite. Solo allora gli attacchi di Edward cominciano a fare significativamente effetto, costringendo il suo avversario a tornare nel vuoto informe da cui era emerso.

Leggi anche: ONE PIECE: 5 eventi che hanno cambiato Luffy per sempre

2 – TEAM 7 VS KAGUYA OTSUTSUKI (NARUTO)

team 7 naruto sasuke sakura kaguya

Kaguya Otsutsuki è un Dio in ogni senso della parola, il che spiega perché sono stati necessari gli sforzi congiunti di Obito, Kakashi, Naruto, Sasuke e Sakura per sconfiggerla. Obito muore nel processo di salvare le vite di Naruto e Sasuke, dimostrando che questo cattivo rimane comunque fuori dalla portata di tutti loro.

Dopo un complicato stratagemma ideato da Kakashi e gli altri, il Team 7 riesce a intrappolare Otsutsuki per sempre e lo stesso team viene salvato all’ultimo minuto con l’aiuto di Hagoromo e dei suoi alleati. Come si sia giunti a questa conclusione rimane un mistero, sicuramente tra i combattimenti in cui il protagonista avrebbe dovuto perdere.

Leggi anche: Masashi Kishimoto rivela che originariamente Naruto doveva essere un… manga culinario!?

1 – ICHIGO VS YHWACH (BLEACH)

ichigo vs yhwach

Come se Aizen non fosse stato abbastanza, l’ultimo nemico di Ichigo si rivela essere nientemeno che un Dio onnipotente (classico da queste serie): Yhwach, la cui onnipotenza era tale anche prima di inghiottire il Re delle Anime, è un nemico in grado persino di risorgere dato che, come afferma, grazie al potere di cambiare il futuro può cambiare anche il momento esatto della sua morte.

Il combattimento è praticamente a senso unico per gran parte della sua durata. Il Reiatsu o qualche talento particolare di Ichigo non bastano. Se non che due amici intimi e un acerrimo nemico del passato lo assistono in battaglia riuscendo a prevalere. Renji distrae Yhwach, Aizen lo ipnotizza e Uryuu lo trasforma in mortale il tempo necessario per permettere a Ichigo di impugnare la sua Zanpakuto e attaccarlo.

Fonte: cbr

10 villain shonen che meriterebbero un proprio anime

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here