I 10 cyborg più fighi degli anime

1956
cyborg più fighi degli anime

Scopriamo assieme i dieci cyborg più fighi e iconici degli anime e i manga

I 10 CYBORG PIU FIGHI DEGLI ANIME – Tra i personaggi più popolari negli anime si fa spazio la categoria dei cyborg. Questa tipologia di personaggi sono più facilmente accostabili al genere della fantascienza, ma sono ormai decenni che negli anime invadono qualsivoglia tipo di storia, anche fantasy. Se un personaggio umano rimarrà ferito, ci sono alte possibilità che questi ritorni come cyborg, prontamente riparato e con nuovi meccanismi impiantati nel corpo. Questo fattore li rende sicuramente tra i personaggi più apprezzati perlomeno sul piano estetico, riuscendo sempre a distinguersi per utilità o eccentricità. Scopriamo quindi i dieci cyborg più fighi degli anime.

10 – Stroheim (Le bizzarre avventure di JoJo)

cyborg più fighi jojo

Rudol von Stroheim è un personaggio che in Battle Tendency si è ritagliato sensazionalmente il proprio spazio tra i personaggi più amati. Stroheim è un ufficiale nazista che mette in scena tutti gli stereotipi del fanatismo nazista. Tuttavia, presto formerà un legame con Joseph Joestar che va al di là delle proprie ideologie.

Dopo essere sparito dalle scene, ritorna come cyborg. A differenza della maggior parte dei cyborg degli anime, Stronheim non dispone di incredibili gadget o armi nascoste. Ma semplicemente è equipaggiato con un fucile mitragliatore nel torace. Questo lo rende un cyborg visivamente assurdo, ma certamente in linea con il titolo dell’opera da cui proviene.

Leggi anche: Hirohiko Araki sorprende i fan: JoJo parte 9 ambientato in Italia?

9 – Kikuchiyo (Samurai 7)

samurai 7

Kikuchiyo è uno dei cyborg più sottovalutati degli anime. Samurai 7 introduce questo personaggio come un goffo samurai che alla fine dimostra il suo valore ed è accettato nel gruppo principale di eroi come il settimo samurai leggendario.

Il suo corpo robotico gli consente di portarsi dietro la spada più grande del gruppo. Il suo apice come personaggio ovviamente arriva al termine del suo percorso, quando dimostra definitivamente di essere degno del titolo di samurai.

Leggi anche: Masashi Kishimoto disegna My Hero Academia in questo poster crossover a colori

8 – Androide 18 (Dragon Ball)

androide 18 dragon ball

Quando si parla di cyborg negli anime vengono ovviamente alla mente i cyborg di Dragon Ball. Nonostante vengano chiamati androidi, alcuni di loro erano in realtà degli umani, quindi ufficialmente sono dei cyborg. È questo il caso di 18, che una volta era un essere umano di nome Lazuli. In seguito fu il dr. Gero a trasformarla nella batteria vivente necessaria alle trasformazioni di Cell. Androidi 18 e 17 sono senza dubbio i due cyborg più amati, ripresi come protagonisti (o antagonisti) anche dopo la conclusione ufficiale della serie originale, come abbiamo avuto modo di vedere sia in Dragon Ball GT che in Dragon Ball Super.

Leggi anche: Dragon Ball Z: Kakarot svela il vero nome di C-16

7 – Joe Shimamura / Cyborg 009 (Cyborg 009)

cyborg 009

Cyborg 009 è uno dei primi cyborg del manga e degli anime e quindi non poteva non meritare una menzione in questa lista. In quanto cyborg, possiede forza, resistenza e velocità sovrumane. È uno dei cyborg più iconici ed è talmente amato da ottenere ancora oggi apparizioni animate. La sua prima apparizione in Giappone è datata 1964, ma solo nel 1968 apparirà anche in una serie animata da 26 episodi. L’ultima serie animata del personaggio risale al 2016 e si intitola Cyborg 009: Call of Justice (disponibile su Netflix).

Leggi anche: La nuova figure di Zoro in versione cyborg

6 – Jet Black (Cowboy Bebop)

Jet Black Cowboy Bebop

Jet è uno dei cyborg più verosimili degli anime, non è altro che un uomo che ha perso un arto e l’ha sostituito con una protesi meccanica. Certo, ora dispone di una forza sovrumana, ma non parliamo del solito cyborg fantascientifico pieno di impianti e tecnologie all’avanguardia.

Difatti, Jet è più celebrato per la propria personalità e per il proprio ingegno più che per essere un cyborg. Ma questa caratteristica è profondamente voluta per ottenere un cyborg atipico, verosimile, ma comunque degno di questo nome.

Leggi anche: I 10 migliori anime d’azione del 2020

5 – Inuyashiki (Inuyashiki: L’ultimo Eroe)

Inuyashiki

Ichiro Inuyashiki è un uomo anziano di sessant’anni, senza amici e con una famiglia che non si preoccupa di lui. Un giorno scopre di avere un tumore e soltanto tre mesi di vita. In giro per il parco, viene colpito da una sfera luminosa che precipita dal cielo e, una volta risvegliato, scopre che il suo corpo è stato sostituito da uno identico ma meccanico e di enorme potenza.

La particolarità che distingue Inuyashiki dagli altri presenti in questa lista è proprio l’età avanzata del personaggio. Inuyashiki è un uomo anziano, non un combattente, che si ritrova in un corpo nuovo e dall’alto potenziale.

Leggi anche: I 10 anime più attesi del 2021

4 – Franky (One Piece)

franky cyborg più fighi

“Iron man” Franky è un altro cyborg molto amato che nel tempo si è ritagliato il proprio spazio all’interno della cultura popolare. Franky è il carpentiere della ciurma di Cappello di Paglia, ma ciò che rimane del personaggio sono le sue incredibili e talvolta stupide modifiche corporee che lo rendono uno dei personaggi più stravaganti della serie. Tra le sue modifiche più celebri si ricordano il Franky Centauro e il Franky Nipple Light, ma Franky sorprende costantemente in ogni saga mostrano le più assurde (ma funzionali) modifiche corporee.

Leggi anche: 5 personaggi che Franky può sconfiggere a Wano

3 – Alita (Alita, l’angelo della battaglia)

alita l'angelo della battaglia

Alita, Gally, Yoko… Sono molti i nomi di questo personaggio dovuti alle varie traduzioni nel mondo. Ma non importa come la chiamate, Alita rimane certamente uno dei cyborg più fighi degli anime. Anche in questo caso parliamo di un cyborg veramente iconico, nonostante la sua prima apparizione risalga soltanto agli anni ’90. La sorprendente ambientazione del manga originale mette in risalto alcune delle caratteristiche più riconoscibili di Alita, come nelle gare di Motorball in cui vari cyborg armati e dotati di rollerblade si contendono una palla da portare alla fine del tracciato.

Leggi anche: My Hero Academia: Horikoshi disegna Naruto e omaggia Kishimoto

2 – Genos (One-Punch Man)

genos cyborg più fighi

Quando si parla di cyborg, negli ultimi anni viene certamente alla mente il fidato allievo di Saitama: Genos. Questo eroe è soprannominato “Demon Cyborg” ed è probabilmente uno degli eroi più fighi e potenti in circolazione. Essendo un cyborg, sfoggia alcune delle classiche abilità dei cyborg ma il maestro Murata riesce a dare risalto a ogni singola caratteristica di Genos, risultando certamente uno dei cyborg più fighi degli anime.

Se non fosse che, come da meme, in un modo o nell’altro finisce sempre per essere fatto a pezzi, aspettando l’intervento di Saitama ma pensando sempre a come migliorarsi.

Leggi anche: One Punch Man: ecco l’action figure di Saitama in bagno

1 – Motoko Kusanagi (Ghost In The Shell)

ghost in the shell cyborg più fighi

Con una lista il cui tema sono i cyborg, non poteva ovviamente mancare una menzione a Motoko Kusanagi, una dei cyborg più popolari e importanti del mondo dei manga e degli anime. È un cyborg molto particolare, differenti da tutti i precedenti, sempre per via dell’ambientazione particolarmente studiata del franchise cui proviene.

A causa di un non specificato incidente nel suo passato, per garantirle la sopravvivenza è stata trasformata in un cyborg completamente artificiale e impiegata nella Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9, una divisione immaginaria del Ministero degli interni giapponese.

Fonte: cbr

I 5 peggiori film e serie anime in CGI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here